Chi siamo

.
Mi chiamo Azzurra, sono nata e vivo a Milano ma, appena posso, scappo tra le mie adorate montagne!

Fin da piccola ho frequentato Dolomiti, luogo natio dei miei nonni; le estati trascorrevano veloci in mezzo a meravigliosi panorami e, pian piano, l’amore verso quei magnifici posti si è fatto sempre più grande.
Passata l’adolescenza (quando i pensieri erano altri), la passione per la natura si è di nuovo manifestata forte e potente, dandomi lo slancio per ricominciare a girovagare alla scoperta di nuovi sentieri e itinerari.

babyTrekking - Chi siamoIl definitivo sodalizio è stato suggellato con l’arrivo dei miei due bimbi: con l’idea di rilassarci tra gli splendidi paesaggi che ammiravo da bambina, le nostre vacanze hanno iniziato ad essere sempre più all’insegna della scoperta di cime e vette… A loro portata!

Ma, pur da esperta conoscitrice delle zone, non riuscivo a trovare materiale esaustivo per intraprendere escursioni in tutta tranquillità e i dubbi che mi ponevo erano molti. Sarà questo sentiero adatto anche ai passeggini? Avrà pendenze giuste? Intorno ai rifugi ci sarà abbastanza spazio correre e giocare? Insomma, mille domande che, da mamma, dovevo per forza formulare: affrontare trekking con bimbi (anche piccoli) è molto diverso che farlo solo tra adulti.

E così ho iniziato a scrivere delle mie esperienze a zonzo con la famiglia per essere di supporto a tutti quei genitori che desiderano camminare in mezzo a magnifici panorami assieme ai propri figli, corredando il tutto con foto e schede relative alle difficoltà e alle tempistiche.

Pian piano il progetto è cresciuto, stimolato anche dall’attenzione e dall’affetto dei lettori, diventando così un punto di riferimento per gli amanti della montagna: oltre alle passeggiate quindi, oggi su babyTrekking si può leggere di hotel, località, attività, equipaggiamento… Tutto naturalmente kids-friendly.

babytrekking - Chi siamoCi sono poi loro: i piccoli camminatori!
Prima in zaino o passeggino e poi a piedi, sono i veri protagonisti dei racconti: sono loro che testano gli itinerari e decretano se siano o meno alla portata.
Davide, il più grande, ha respirato l’aria delle Dolomiti a nemmeno un mese di vita, trascorrendo le sue prime vacanze estive tra le montagne. Federico invece, già nel pancione, ha raggiunto e conquistato numerosi rifugi, continuando il trend l’estate successiva per non fermarsi poi più.

Non potrebbe mancare l’instancabile papà Andrea, colui che più di tutti ha partecipato alla redazione delle schede di difficoltà (portando sulle spalle il dolce peso dei pargoli): estimatore del mare ma convertito alla montagna per amore, riesce a far camminare i nostri bambini con racconti d’ogni genere e tipo, trasmettendo loro la passione per la natura e per lo sport.

Impagabile collaboratrice è la mia amica Arianna che, come un angelo custode, segue la parte tecnica del sito. Nata a Rieti ma romana d’adozione gira, assieme ai suoi due bimbi, per tutto l’Appennino alla ricerca di belle escursioni da proporre.

Chiunque voglia unirsi a noi e raccontare le proprie esperienze in montagna è assolutamente il benvenuto: scriveteci per qualsiasi informazione, la nostra mail è info@babytrekking.it

 

Potete trovarci anche:
.

..
.

babyTrekking - Chi Siamo