Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking adatto ad ogni situazione

Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking per ogni situazione

La scelta del passeggino da trekking è un argomento che genera attente riflessioni nelle famiglie. Quasi al pari della scelta di un’automobile o di una casa! Proprio per questo abbiamo voluto provarne uno che potesse essere un buon compromesso per spostarsi agevolmente tra le vie cittadine ma anche (e soprattutto) tra gli sterrati sentieri di montagna. Teresa, autrice della rubrica Trekking a 6 Zampe, ma soprattutto suo figlio Lorenzo di 2 anni, si sono calati nei panni di tester per raccontarci del Baby Jogger City Mini GT e capire quali siano le sue peculiarità.

Le variabili da considerare per la scelta del passeggino sono molte: età del bimbo, caratteristiche tecniche, prezzo, accessori, materiali, etc…. 
In generale potremmo dividere i genitori in due grandi macro categorie: “i cittadini”, che prediligono un passeggino leggero, comodo da aprire e chiudere, non troppo ingombrante, senza accessori inutili e magari anche un po’ di design, e poi i “globetrotter”, quelli a cui piace muoversi, viaggiare, fare scampagnate, concedersi lunghe passeggiate nella natura, camminare in montagna

Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking adatto ad ogni situazione

Noi, senza ombra di dubbio, rientriamo nella seconda categoria. Il passeggino che cerchiamo deve quindi avere determinate caratteristiche: essere all terrain con grandi ruote dotate di carro armato, offrire una seduta comoda anche per spostamenti più lunghi, risultare maneggevole ma non troppo leggero, ammortizzato, con maniglione unito e regolabile, provvisto di diverse soluzioni per proteggere il bimbo dal sole o dal freddo.

Ormai esistono in commercio molti passeggini da trekking; noi abbiamo avuto la fortuna di provare il Baby Jogger City Mini GT: nonostante il nome possa trarre in inganno, il City Mini GT è tutt’altro che un mezzo da città anzi, si è rivelato un ottimo compagno di escursioni per noi e soprattutto per il piccolo Lorenzo.

Il City Mini GT è un passeggino all terrain, omologato dalla nascita (è disponibile anche la navicella e gli adattatori per seggiolini auto) sino ai 5 anni di età del bambino, con portata massima di carico di 30kg.
Si tratta di un modello a 3 ruote e quindi particolarmente adatto per gli sterrati e le strade ghiaiose o sabbiose. Le ruote forever-air hanno un diametro di 21,5 cm (non eccessivo, ma efficace per il trekking) e grazie alle sospensioni e ai cuscinetti a sfera, il mezzo risulta maneggevole da spingere e confortevole per il bimbo.

Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking adatto ad ogni situazione

La ruota anteriore (quella che funge da guida) è piroettante per essere agili nei movimenti, ma anche bloccabile manualmente per fare meno fatica in salita ove il fondo non sia particolarmente liscio e levigato: una caratteristica per noi assolutamente fondamentale. La seduta è uno dei pezzi forti: ampia, profonda e ben imbottita, è reclinabile in varie posizioni fino a quella orizzontale ed è dotata di una barriera antivento a scomparsa, perfetta per le giornate più ventose. È provvista di cinture di sicurezza a 5 punti che lo rendono anche super saldo.

La capottina parasole, con filtro anti UV 50+, è ampia e presenta addirittura 2 finestrelle osserva bimbo richiudibili con velcro; inoltre è presente un freno di stazionamento comandato a mano e posizionato sul lato destro del maniglione, molto comodo e sicuro. Proprio il maniglione, rigorosamente unito, è in gomma per offrire maggior tenuta ed è regolabile in altezza.

Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking adatto ad ogni situazione

Ciò che ci ha maggiormente colpiti del City Mini GT è la facilità di apertura e chiusura, cosa che non è assolutamente scontata nei passeggini da trekking! Infatti grazie alla brevettata chiusura Quick-Fold è possibile compattare il passeggino con una sola mano, direttamente tirando la cinghia che si usa per trasportarlo da chiuso. Questa caratteristica unica lo rende tra i mezzi con il sistema di serrata più rapidi e semplici in assoluto.

Le dimensioni da chiuso (84x62x23cm) sono decisamente interessanti, rispetto ad altri passeggini della stessa categoria, come anche il peso (9,5 kg). 
È possibile scegliere tra nove colori e vari accessori: il nostro modello è un elegante grigio con inserti in pelle della linea “Anniversary10th” e di serie offre maniglione di sicurezza singolo con portabottiglie, con anche il cestello portaoggetti e la barriera antivento.

Ricapitolando dunque:

  • maniglione in gomma con portabottiglie regolabile in altezza
  • sistema Quick Fold per chiusura con una sola mano
  • cappottina parasole con filtro UV fp50
  • tre ruote: l’anteriore è piroettante con possibilità di bloccaggio
  • ampio cestello portaoggetti
  • barriera antivento
  • seduta ampia e ben imbottita, reclinabile sino alla posizione orizzontale (omologato dalla nascita)
  • freno di stazionamento sul maniglione
  • cintura di sicurezza a cinque punti
  • peso contenuto (9,5 kg)
  • ottimi ammortizzatori
  • ruote forever air sganciabili, non si bucano né si sgonfiano

il parapioggia è invece da acquistare separatamente.

Baby Jogger City Mini GT, il passeggino da trekking adatto ad ogni situazione

Insomma, noi siamo rimasti piacevolmente sorpresi e molto soddisfatti del nostro Baby Jogger City Mini GT. A riprova del suo elevato comfort, le lunghe dormite di Lorenzo (evento più unico che raro) e difficoltà di guida azzerata per i genitori. Di sicuro questo passeggino ci accompagnerà ancora per molti altri trekking sulle nostre amate montagne!
.

Post realizzato in collaborazione con Baby Jogger Italia – www.babyjogger.elevenbaby.it

Altre idee interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.