Thule Sapling Elite, lo zaino portabimbo perfetto per i trekking in famiglia

Zaino portabimbo Thule Sapling

Quando si fa trekking con i bambini, il supporto deve essere scelto con estrema cura, per garantire a trasportante e trasportato il massimo del comfort. Ecco perché, per le ultime passeggiate, abbiamo scelto lo zaino portabimbo Thule Sapling Elite: condividiamo con voi le sue caratteristiche e la nostra esperienza, affinché possa essere utile per orientarvi nella scelta tra i molti modelli disponibili!

La scelta dello zaino portabimbo non è semplice: deve essere leggero e confortevole

Come sapete ormai siamo innamorati di Thule, marchio d’eccellenza, che scegliamo spesso perchè top di gamma nella produzione di supporti per il viaggio (qui è dove vi abbiamo parlato dello zaino da trekking).

Quello del giusto zaino portabimbo è di sicuro uno degli acquisti più “critici” per noi genitori. Ne esistono di varie tipologie (e prezzi) e, finchè non si ha modo di farci una passeggiata di almeno 2 ore, non è così semplice capire se è quello che fa al caso nostro.

 

Quando si fa trekking con i bambini, il supporto deve essere scelto con estrema cura, per garantire a trasportante e trasportato il massimo del comfort. Ecco perché, per le ultime passeggiate, abbiamo scelto lo zaino portabimbo Thule Sapling Elite: condividiamo con voi le sue caratteristiche e la nostra esperienza, affinché possa essere utile per orientarvi nella scelta tra i molti modelli disponibili!

La scelta dello zaino portabimbo non è semplice: deve essere leggero e confortevole

Come sapete ormai siamo innamorati di Thule, marchio d’eccellenza, che scegliamo spesso perchè top di gamma nella produzione di supporti per il viaggio (qui è dove vi abbiamo parlato dello zaino da trekking).

Quello del giusto zaino portabimbo è di sicuro uno degli acquisti più “critici” per noi genitori. Ne esistono di varie tipologie (e prezzi) e, finchè non si ha modo di farci una passeggiata di almeno 2 ore, non è così semplice capire se è quello che fa al caso nostro.

Zaino portabimbo Thule Sapling
La scelta dello zaino portabimbo è molto importante

Nelle nostre ultime vacanze invernali abbiamo provato il Thule Sapling Elite con Lorenzo, 3 anni e mezzo, per fare alcune passeggiate nella neve. Ci serviva un supporto comodo, leggero, ergonomico e soprattutto il più possibile regolabile, visto che abbiamo intenzione di sfruttarlo anche con il fratello minore e che mamma e papà si alternano alla “guida”.

Questo zaino è proprio quello che stavamo cercando: vediamo insieme le sue caratteristiche principali.

Zaino portabimbo Thule Sapling
il bimbo deve essere comodo. Ma anche chi lo trasporta

Thule Sapling Elite: cosa si può regolare

  • seduta ergonomica e imbottita con altezza regolabile per distribuire il peso del bambino in modo corretto
  • pannello posteriore completamente regolabile in modo molto semplice
  • cintura fianchi facilmente regolabile per offrire un perfetto adattamento e per semplificare il passaggio da un genitore all’altro
  • cinghie stabilizzatrici del peso che consentono di regolare facilmente il centro di gravità dello zaino avvicinando il bimbo al genitore per un trasporto più comodo
Zaino portabimbo Thule Sapling
Lo zaino portabimbo Thule Sapling è estremamente versatile

Thule Sapling Elite: quali sono i plus per il bambino

  • carico a doppio accesso che consente di caricare il bambino dall’alto o dal lato dello zaino
  • staffe removibili e regolabili per appoggiare i piedini e tenere le gambe in scarico
  • parasole avvolgibile per ripararsi nelle giornate più assolate
  • poggiatesta imbottito per rendere confortevole la nanna
  • cinturine di sicurezza imbottite (come anche la seduta)
  • cover pioggia (acquistabile e parte)
Zaino portabimbo Thule Sapling
Poggiapiedi per scaricare il peso
Zaino portabimbo Thule Sapling
Poggiatesta imbottito, comodo per la nanna

Thule Sapling Elite: vantaggi per mamma e papà

  • spallacci imbottiti per assicurare la massima comodità
  • pannello posteriore in rete con imbottitura e supporto nei punti di contatto critici che consente la circolazione dell’aria dietro la schiena mantenendola fresca
  • possibilità di tenere gli oggetti personali a portata di mano grazie alle due ampie tasche da cintura fianchi con cerniera
  • tasche a rete, custodia per borraccia, piccolo zaino removibile e ampio scomparto inferiore con cerniera. Lo spazio a disposizione è davvero notevole
  • “specchietto retrovisore” per controllare il prezioso carico
  • tasca con sistema di idratazione (portata massima 3L)
Zaino portabimbo Thule Sapling
Ottima gestione del bilanciamento dei pesi

Lo zaino portabimbo Thule porta sino 22 chili. Anche per bambini non proprio piccolissimi!

Lo zaino ha dimensioni contenute rispetto agli standard del mercato (35 x 31 x 73 cm) quindi perfetto anche per le mamme! Disponibile in due colorazioni, pesa 3,6 chilogrammi e può portare un carico massimo di 22 chilogrammi. Considerando che il nostro Lorenzo ne pesa 13 a 3 anni e mezzo, in teoria possiamo portarlo fino agli anni delle medie!

Scherzi a parte, la nostra opinione su questo zaino portabimbo Thule non può che essere super positiva. Non solo noi abbiamo camminato senza alcuna difficoltà e con il peso ben bilanciato, ma il controllo qualità di Lorenzo è stato superato a pieni voti perchè, con nostra grande sorpresa, non si è MAI lamentato durante il tragitto. Quindi approvatissimo.

Zaino portabimbo Thule Sapling
Ottimo compagno d’avventure

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.