Alpe Cimbra e bambini, un connubio perfetto

Alpe Cimbra e bambini: connubio perfetto

Già lo scorso inverno eravamo stati sull’Alpe Cimbra, e ne eravamo rimasti entusiasti; quest’anno certamente ripeteremo la bellissima esperienza, e già pregustiamo il ricchissimo programma per i bambini…volete scoprirlo assieme a noi?
.

Il Festival del Gioco: a Carnevale ogni scherzo vale!

La prossima settimana sarà Carnevale, e l’Alpe Cimbra non poteva non organizzare una bella festa: ma, come è risaputo, fanno sempre le cose in grande…e così ecco che ci sarà addirittura il Festival del Gioco, splendida manifestazione, attesissima ogni inverno! I simpaticissimi personaggi che animano le montagne del luogo, ossia la streghetta Perti, il folletto Fliflick e l’orso Prunnpeer guideranno i più piccini alla scoperta dei babypark e delle piste di sci, tubing e slittino, ma non solo! Si andrà nel bosco con le lanterne, si potrà visitare il Museo del Miele, dove si imparerà cosa accade nel lasso temporale che intercorre dalla raccolta del polline da parte dell’ape operaia a quando si apre un barattolo della dolce sostanza color oro a casa nostra, oppure si potrà fare una capatina al Museo Semplice…Mente Neve, per scoprire più da vicino ciò che riguarda la magica coltre bianca, come, per esempio, la prima fresa-levigatrice per le piste ed un’esposizione degli scarponi sportivi da fine ‘800 sino ai giorni nostri (da non perdere poi le uscite del fine-settimana in luoghi suggestivi, per magiche esperienze nella neve)…insomma, non manca proprio nulla per conoscere e imparare la storia e tradizione locale, naturalmente divertendosi.

Alpe Cimbra e bambini: un connubio perfetto

Ogni giorno, durante la settimana dal 6 al 13 febbraio, si potrà partecipare ogni giorno ad un evento diverso, espressamente studiato per i più piccini; ecco una selezione dei più belli a cui partecipare (qui l’elenco completo):

  • sabato 6 – ore 21 – Costa di Folgaria: splendida fiaccolata storica con esibizione dei maestri di scidi tutte le scuole sci dell’Alpe Cimbra nelle varie tecniche dello sci.
  • domenica 7 – ore 14.30 – Lavarone: Carnevale in Piazza, con animazione e attività per i bambini
  • lunedì 8 – dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16 – Lavarone: la parata della giungla, con laboratorio costruzione maschere per bambini 4-12 anni e tanto divertimento al BabyPark “La Tana degli Scoiattoli”
  • martedì 9 – ore 16 – Folgaria: Carnevale in piazza e sfilata in maschera per il paese in compagnia della Banda Folkloristica Baby dance e distribuzione di the per i più piccoli.
  • mercoledì 10 – dalle 14 alle 16 – Folgaria: pomeriggio in fattoria presso Centro equitazione Longanorbait
  • giovedì 11 – ore 18 – Fondo Piccolo: Fiaccolata dei bambini con la Scuola di Sci Alpe Cimbra e distribuzione the, cioccolata, brulè.
  • venerdì 12 – dalle 17 alle 19 – Folgaria: Robotica d’alta quota con laboratorio educativo per bambini dagli 8 anni; i partecipanti potranno cimentarsi nella costruzione di robot basato su mattoncini lego.
  • sabato 13 – ore 17 – Folgaria: babydance con Perti e Fliflick. Piazza Marconi, ore 17.00

Alpe Cimbra e bambini: un connubio perfetto.

Masha e Orso Winter Tour, dai cartoni animati alla neve

E quest’anno, finito il Festival del Gioco, ecco subito un’altra bellissima novità: il Tour invernale di Masha e Orso, con i personaggi della nota ed amatissima serie televisiva!

Il weekend 20/21 febbraio infatti, la pestifera bambina e il suo compagno di avventure saranno a Lavarone, alla pista Tablat, per giocare assieme a tutti i bambini; il villaggio incantato sarà composto da due igloo, all’interno dei quali molte sorprese: si va dai libri da colorare e leggere ai mega-karaoke per cantare le deliziose canzoncine del cartone animato, passando per il memory gigante (ad ogni bimbo che indovinerà almeno una coppia, in regalo uno zainetto personalizzato. Carino vero?). Per i genitori invece, utili informazioni sul programma “La cura del respiro“, agli stand degli sponsor promotori, per conoscere e imparare l’impiego dei prodotti per la pulizia delle vie aeree dei nostri pargoletti.

Alpe Cimbra e bambini: un connubio perfetto.

E per finire…family emotions!

Il divertimento però continua anche per tutto l’inverno grazie alle veramente numerose strutture dislocate tra Folgaria, Passo Coe, Costa, Fondo Grande e Piccolo e Lavarone: i moltissimi babypark, tutti a tema e con personale altamente qualificato, aspettano i bambini per tanti giochi e attività…la giornata passerà velocissima, tra salti, corse e merende!

Come, per esempio, non fare una capatina alla spettacolare pista di tubing a Lavarone, all’interno dell’immerso parco giochi Neveland (che, tra l’altro, annovera anche una slittinovia, una spassosa pista per i mini-quad e, novità 2016, le bici strider, senza pedali e con gli montati sotto le ruote), provare l’ebbrezza dello sleddog a Malga Millegrobbe o Passo Coe (anche per bimbi a partire dai 3 anni, imperdibile), pattinare immersi in un contesto paesaggistico unico sullo splendido Lago di Lavarone, o divertirsi con le slitte a Costa o in bel babypark pieno di gonfiabili? E in più, perchè non ascoltare l’antica lingua Cimbra, parlata a Luserna?

Alpe Cimbra e bambini: un connubio perfetto

E lo svago continua all’interno dei family hotel, qui sull’Alpe Cimbra davvero numerosissimi: gli animatori del programma family emotions sapranno coinvolgere i più piccoli sia all’interno delle strutture, nelle belle e luminose aree loro riservate, che al di fuori, nei giochi e attività organizzati nelle piazze, per una vacanza che davvero non lascerà spazio alla monotonia.

Noi abbiamo già prenotato…e presto vi racconteremo la nostra esperienza!

.

(Copyright foto Alpe Cimbra – Folgaria, Lavarone, Luserna)

2 pensieri su “Alpe Cimbra e bambini, un connubio perfetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

quattro × quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.