Bizat Hutte e la foresta incantata: spettacolo per bambini in Valle Aurina

Bizat Hutte

La Valle Aurina, laterale della Val Pusteria, regala sempre meravigliosi panorami e altrettanto facili sentieri. Oggi raggiungeremo in maniera semplicissima uno dei più bei ristori di tutto il territorio, incredibilmente adatto alle famiglie con i bambini e dotato di un’area giochi davvero spettacolare, la “foresta incantata“. Volete venire con noi e vedere di cosa si tratta?

  • Località di partenza: Frank Hofe – Parcheggio Bizat Hutte
  • Parcheggio: alla località di partenza (non molto grande, gratuito)
  • Mezzi utilizzati: passeggino da trekking
  • Tempo medio: 30 minuti circa
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 100 metri – parcheggio m. 1310 – Bizat Hutte m.1414
  • Tipologia di percorso: larga forestale sempre in lieve ma costante pendenza

Come arrivare al parcheggio per iniziare l’escursione a Bizat Hutte

Da San Giovanni in Valle Aurina (più precisamente dalla sua frazione Costa Molini), salendo da Campo Tures, voltate a destra seguendo le indicazioni (presenti con cartello) in Muhlegg verso Bizat Hutte. Seguite tutta la strada che, a tornanti, s’inerpica sul fianco della verde montagna divenendo, a tratti, molto stretta.

Potete anche impostare tranquillamente Google Maps su “Bizat Hutte“: senza problemi, il navigatore vi condurrà al parcheggio da dove poi, naturalmente dovrete proseguire a piedi. L’area sosta si trova infatti a ridosso di una curva nei pressi del maso Frank Hofe e, una volta lasciata l’auto, dovrete camminare per qualche metro sino a guadagnare il tornante con indicata la meta.

È comunque più difficile a scriverlo che ad arrivarci: vedrete che non avrete alcun problema!

Bizat Hutte
La bellissima Bizat Hutte è facilmente raggiungibile
Splendidi giochi aspettano tutti i bambini

La camminata verso Bizat Hutte dura mezz’oretta e si fa anche in passeggino. Il dislivello è di circa 100 metri

Dopo aver parcheggiato la nostra autovettura, saremo pronti per cominciare la passeggiata. Continuiamo quindi a piedi sulla carreggiata per qualche decina di metri dall’area sosta sino ad incontrare un bivio: il cartello con indicato “Bizat Hutte” non ci lascia dubbio alcuno.

Bizat Hutte
Non ci si può sbagliare: Bizat Hutte è indicato 
Bizat Hutte
Il panorama è davvero spettacolare

Voltiamoci però ad ammirare la bellezza delle cime della Valle Aurina: sembra davvero di trovarsi tra le vette tanto care alla mitica Heidi! Tutto è smeraldino e meraviglioso, mentre il bianco delle neve sulle rocce dà quel tocco in più che rende il paesaggio indimenticabile.

Dopo aver calcato per un centinaio di metri la strada asfaltata, ci si immetterà nel bosco e il fondo diverrà in breve sterrato. Salutato un fienile sulla sinistra, piano piano ci godiamo il fresco degli alberi, ideale nelle più calde giornate estive.

Bizat Hutte
Dopo un breve tratto su asfalto, il bosco ci attende
Bizat Hutte
Il bosco offre una gradevole frescura

Gran parte della passeggiata a Bizat Hutte è nel bosco. Ideale quindi anche nelle calde giornate di sole

Un ampia curva ci farà guadagnare più speditamente un po’ di dislivello, regalandoci subito un’insolita statua. Ma è forse il viso di uno gnomo quell’immenso ammasso di pietre? Forse sì… Ed ecco che inizia l’incanto.

Bizat Hutte
Wow! Uno gnomo di pietra
Bizat Hutte
La forestale è larga e tranquillamente adatta ai passeggini

Ancora qualche passo e, sulla sinistra, le nostre orecchie saranno sollecitate dal borbottare fortissimo del torrente, che qui scorre poderoso. Un grazioso ponte ci permetterà di ammirarlo in tutta la sua forza, spiegandoci che, ormai, manca proprio poco.

E, dopo aver incontrato anche una famiglia di orsi (scolpiti naturalmente), in fondo noteremo una sagoma alquanto strana: una chiesetta! Proprio accanto, ecco Bizat Hutte: ormai siamo finalmente arrivati.

Bizat Hutte
Ecco gli orsi scolpiti nel legno
Bizat Hutte
Il borbottante torrente ci accoglie in tutta la sua potenza

Bizat Hutte si trova al limitare del bosco. Un incantato bosco tutto da scoprire. Dove troviamo animali, giochi e perfino una strega

Bizat Hutte (m. 1414) sorge in splendida posizione in una radura in mezzo al bosco, con panorama però sulle splendide Vedrette di Ries – Aurina. Il rifugio è estremamente bello e accogliente, con tanti tavoli all’aperto dove gustare qualche tipica specialità altoatesina, servita col sorriso dal bravissimo proprietario Herbert Oberschmied.

Bizat Hutte
Eccoci infine a Bizat Hutte, dove l’incanto prende vita
Bizat Hutte è in mezzo ad uno splendido bosco, ma con vista deliziosa
Bizat Hutte
Tutto è fatto per far divertire i bambini

Ma… Non è questo che catalizzerà l’attenzione dei nostri piccini! Eh sì, perché Bizat Hutte è il paradiso dei bambini. Non per niente è famoso per la sua foresta incantata, luogo che farà sì che i pargoletti non si accorgano minimamente del tempo che passa.

Un piccolo ma pittoresco specchio d’acqua con super pescioni sarà la prima delle cose che noteranno, seguite dalle gabbiette dei coniglietti, dagli scivoli, dall’altalena, dalla capanna degli indiani. Ma non solo! Il tunnel sotto l’erba, i tavolini di Biancaneve (dove, finalmente, ci si può sedere alla propria altezza), il nido degli uccellini

Bizat Hutte
Il pittoresco laghetto, pieno di grosso pescioni
Bizat Hutte
A Bizat Hutte si possono anche incontrare le streghe…

Bizat Hutte è il rifugio più family friendly della Valle Aurina: il suo parco giochi non ha paragoni

E poi c’è lei, la strega cattiva, ma che forse proprio così malvagia non è. Provate a tirare la cordicella sotto il suo viso e vedrete cosa succederà! E aguzzate anche le orecchie… Nel mezzo del bosco di Bizat Hutte accadono cose fiabesche, si incontrano personaggi magici e le ore voleranno. E quando sarà il tempo di chiamare i nostri bimbi per tornare intdietro, ahi che tragedia!

Prevedete assolutamente una gita qui: non ve ne pentirete. Una camminata facile (adatta ai bambini di tutte le età) con un’accoglienza fantastica. Un piccolo gioiello in mezzo al bosco e al verde lussureggiante della Valle Aurina.

Orari d’apertura, informazioni e contatti utili

  • Bizat Hutte è generalmente aperta da metà maggio a metà ottobre. Il giorno di riposo è il mercoledì, tranne luglio agosto quando è sempre aperto
  • Per saperne di più: www.facebook.com/bizathutte
  • telefono: 349 3622039
Bizat Hutte
Il tracciato per Bizat Hutte – Geoflyer Europe 3D Maps

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

20 − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.