Dolomiti Walking Summer Festival: un evento anche per bambini e famiglie

Dolomiti Walking Summer Festival: un evento anche per bambini e famiglie

Il 18 e il 19 giugno prossimi, nella splendida cornice della Val di Fassa, organizzato dal club di prodotto Dolomiti Walking Hotel, si terrà il Dolomiti Walking Summer Festival: due giorni in compagnia degli istruttori della Scuola Italiana di Nordic Walking, delle guide alpine e degli accompagnatori di territorio Sport Check Point, a disposizione per insegnare, durante lezioni itineranti, la pratica di questo sport così salutare. E in più, domenica 19, la camminata non competitiva a favore di AISLA: tutto il costo del pettorale sarà interamente devoluto all’associazione per i malati della regione Trentino Alto Adige.

Noi ci saremmo dovuti essere: come mancare ad un evento così importante, e in una delle nostre valli preferite? Purtroppo, per impregni improvvisi sopraggiunti, non potremo partecipare, ma certamente possiamo aiutare a diffondere le informazioni!

Il primo Dolomiti Walking Summer Festival, che appunto si terrà a Canazei all’interno del Fassa Park (uno spazio verde e soleggiato, ideale anche per i bambini) non poteva non avvenire senza la presenza di Pino Dallasega, campione di Orienteering e detentore di ben 17 titoli italiani, nonché fondatore proprio della Scuola Italiana Nordic Walking: racconterà, nel pomeriggio di sabato 18, alcuni aneddoti riguardanti il Cammino di Santiago di Compostela e il Trekking del Cristo Pensante, quest’ultimo da lui pensato e creato proprio sulle Dolomiti, con partenza da Baita Segantini, nelle Dolomiti del Primiero.

Dolomiti Walking Summer Festival: un evento anche per bambini e famiglie

Ma il programma è davvero ricco: sabato mattina si terranno gli accreditamenti e i primi itinerari accompagnati dalle guide, per iniziare ad impratichirsi con questo sport; Aldo Leviti, famoso alpinista di Predazzo (non nuovo a grandiose imprese) presenterà il suo nuovo lavoro  “Camminare in Montagna“, tecniche e consigli per muoversi in sicurezza sui sentieri: imperdibile per tutti gli amanti del trekking, naturalmente anche per mamma e papà che volessero far intraprendere le prime camminate ai propri pargoletti.

Il giorno successivo, domenica 19, la mattinata sarà interamente dedicata alla camminata non competitiva con devoluzione dei proventi all’AISLA, l’associazione che sostiene i malati di sclerosi multipla del Trentino; una bella escursione, con un non impegnativo dislivello di 400 metri, alla portata anche delle famiglie: il motto “Camminare non ha mai fatto così bene“, calza proprio a pennello e consente di divertirsi tra paesaggi splendidi contribuendo anche alla nobile causa del sostegno della ricerca.

E, dopo ogni itinerario che si rispetti, non può mancare una buona mangiata (e la montagna, si sa, mette decisamente appetito): per entrambi i pranzi è previsto infatti il Pasta Party, che consentirà di gustare ottimo cibo tutti assieme; sabato tardo pomeriggio poi addirittura si potrà fare l’aperitivo con un sorprendente piatto tipico Dolomiti Walking Hotels e continuare infine la serata sotto al tendone in compagnia del dj Dominik.

Dolomiti Walking Summer Festival: un evento anche per bambini e famiglie

Un evento insomma da non perdere per tutti gli appassionati di montagna e nordic walking, e perchè no, anche per le famiglie: cosa c’è di più bello che avvicinare i nostri bimbi a questo sport, che consentirà loro di imparare ad ammirare le bellezze della natura e delle nostre favolose montagne?
.

Per saperne di più sul Dolomiti Walking Summer Festival:

– sul sito Dolomiti Walking Hotel il programma dettagliato dell’evento e, per chi dovesse prenotare una camera, offerte con tariffe agevolate
– sul portale fassa.com altre importanti informazioni sull’evento: mappa, descrizione, links
.

Ringrazio per le foto archivio Dolomiti Walking Hotels

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto + dieci =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.