Albergo Cavallino Bianco di Rumo: trekking, coccole e relax

Hotel Cavallino Bianco Rumo: trekking, coccole e relax

Talvolta ci vuole un bel weekend per staccare la spina, ed ecco che la splendida Val di Non si candida come luogo ideale: abbiamo optato, come base per la nostra vacanza, per l’albergo Cavallino Bianco di Rumo, che si è rivelata una scelta decisamente ottima! Tra camminate, coccole e relax, il fine settimana è volato, ed ai bambini non volevano più partire…

  • Posizione: centralissima, nel centro storico di Rumo (fraz. Marcena)
  • Parcheggio: disponibile in zona (non di proprietà dell’hotel)
  • Miniclub: SI, ad orari (3 – 12 anni); area giochi per bambini
  • Centro benessere: SI
  • Disponibilità passeggini: SI (non da trekking)
  • Disponibilità zaini porta-bimbo: SI

Dolomiti Walking Hotel

Il Cavallino Bianco fa parte del prestigioso club di prodotto Dolomiti Walking Hotel, che si prefigge lo scopo di fornire servizi altamente qualificati per gli ospiti amanti del trekking e delle passeggiate: non per niente, ogni giorno vengono organizzate, grazie al supporto dell’infaticabile Fabrizio, istruttore Nordic Walking, guida AIGAE nonché proprietario, camminate ed escursioni di tutti i livelli, in maniera tale da accontentare sia la famiglia con bimbi piccini, che l’alpinista desideroso di esplorare le belle vette circostanti; il programma settimanale viene stilato entro la domenica, per dar modo di visionare e valutare gli itinerari per eventualmente iscriversi: le proposte sono sempre interessantissime, come per esempio la gita al famoso Lago di Tovel, le cui acque un tempo si tingevano di rosso, oppure la camminata (adatta anche ai passeggini) lungo il sentiero de Il lavoro, le fate e le stregheod ancora la bella escursione alle Malghe per avvicinarsi al mondo degli alpeggi immersi in panorami meravigliosi, e tanto tanto altro.

Dolomiti Walking Hotel

Le camere

La nostra era la tipologia panorama, in mansarda, con vista deliziosa sui boschi della Val di Non: un’ottima e spaziosa tripla, con in più il lettino da campeggio per il nostro bimbo più piccolo; due comodi armadi davano la possibilità di mantenere una parvenza l’ordine che, con due pargoletti, è quasi sempre un’utopia. Tra le dotazioni richiedibili, le spondine anticaduta, il fasciatoio, lo scaldabiberon e, naturalmente, il bollitore per scaldare l’acqua per la ricomposizione del latte formulato.
Il bagno, recentemente ristrutturato, è veramente enorme; dal momento che è presente solo la doccia (come in quasi tutte le altre stanze), alla reception è possibile ottenere la vaschetta per il bagnetto.

Albergo Cavallino Bianco Rumo: trekking, coccole e relax

Il ristorante

Di livello veramente altissimo, con piatti da veri gourmet, è composto da due sale, di cui una con il buffet; ai tavoli, immagini da colorare e pastelli aspettano i più piccini, assieme a variopinti alzasedia o seggiolini, posate e stoviglie dedicate, mentre mamma e papà possono ordinare i loro piatti preferiti scegliendoli dai tre menù (consigliato dallo chef, classico e vegetariano) proposti ogni sera (da provare assolutamente anche la birra artigianale di Cles); per i bimbi, non appena seduti, velocemente il personale di sala arriverà per domandare cosa gradiscano, in maniera tale da non farli aspettare (si sa che la pazienza non è loro una dote): pasta, prosciutto, formaggi…qualsiasi cosa sarà in breve tempo preparata e servita. A disposizione anche i classici brodi e passati di verdure, nonchè farine ed omogeneizzati, anche se, per questi ultimi,è sempre consigliato portare i propri, per evitare che i piccoli rifiutino di mangiare per via di un magari diverso gusto. Chi desiderasse preparare da sé la pappa potrà usufuire, ad ogni orario, del cucinino presente nella baby-room, dotato di microonde, piastra ad induzione, pentole e lavandino.

Hotel Cavallino Bianco Rumo: trekking, coccole e relax

Il babyclub

La luminosa nuovissima area ludica, appena ristrutturata e tutta dipinta con graziosissimi disegni che richiamano un vero e proprio castello, occupa un intero piano: tantissimi giochi, tra cui lego di varie dimensioni (per accontentare ogni età), camion, bambole, cavallucci, costruzioni…e poi, tavoli con tantissimi pastelli e pennarelli per colorare, il calcetto: insomma, non manca proprio niente!
Dalle 9.30 alle 12 e dalle 17 alle 19, per i bimbi dai 3 ai 10 anni, (in estate da metà giugno a metà settembre, e in inverno da inizio dicembre a fine febbraio) è anche previsto il servizio animazione: la simpaticissima Ylenia propone sempre tanti momenti divertenti e mille attività; noi che siamo stati a Carnevale per esempio, abbiamo ritagliato e preparato i travestimenti, sfoggiati poi la sera al Carnival Party, allestito nella sala contigua al babyclub (utilizzata anche per la classica babydance serale e, in altre circostanze, per il cinema e le conferenze), con tanti coriandoli e stelle filanti… Ogni settimana però c’è sempre qualcosa di nuovo e coinvolgente: non manca mai la visita alla stalla, con la possibilità di vedere da dove proviene il buon latte Trentino, oppure il pomeriggio in cucina con lo Chef, per imparare i segreti del buon cibo, od anche, in estate, le partite a calcetto nel campo proprio sotto all’hotel e le uscite al  bellissimo Parco  Giochi in legno di nuovissima costruzione a 200mt dall’hotel, od anche la coinvolgente caccia al tesoro, nonché le uscite nel bosco a raccogliere materiali naturali da utilizzare poi nei laboratori artistici.

Hotel Cavallino Bianco Rumo: trekking, coccole e relax

L’Area Wellness

Ben due i piani dedicati al relax e al benessere: al -1, ecco la bellissima piscina riscaldata a 32°, sia interna che esterna, per godersi un bel bagno caldo anche durante l’inverno sotto il cielo stellato, accessibile ai bimbi a tutti gli orari, purché accompagnati da mamma e papà (e, per tutti i piccini a partire dai 3 anni, accappatoio nonché braccioli e tavolette); idromassaggio, cascata cervicale, sauna bio e finlandese, bagno turco e doccia emozionale completano l’offerta, senza dimenticare la zona tisaneria, il solarium e la “Baita del Silenzio“, per regalare attimi ancor più indimenticabili.
Ma non è finita qui! Da non perdere è tutta la zona, al piano S, dedicata alla cura della persona: ben quattro sale dai nomi evocativi (aria, acqua, terra e fuoco) riservate a diverse tipologie di massaggi, aspettano chi desidera ritagliarsi un momento di evasione (magari mentre i bimbi sono al miniclub) per staccare la spina. Per tutta la famiglia invece, è la grotta salina: la terapia, della durata di mezz’ora, prevede che un particolare micronizzatore nebulizzi il cloruro di sodio purissimo e ne permetta l’inalazione, apportando grandi benefici alle vie respiratorie e alla pelle; se temete che i vostri pargoli non resistano così tanto tempo, non disperate: anch’io avevo la stessa paura, ma grazie alla televisione e ai giochi (con i quali i più piccini faranno finta di essere in spiaggia, utilizzando il sale come  sabbia), il tempo volerà via veloce e ci si potrà anche divertire ad indovinare i colori della cromoterapia.

Hotel Cavallino Bianco Rumo: trekking, coccole e relax

E in più…

Le proposte qui sono davvero molte e variegate, adatte ad ogni tipo di ospite; per chi desiderasse già un pacchetto completo, ecco che viene proposta la vacanza “active”, a scelta tra quattro e sette giorni, con già incluse le escursioni e attività, ideate per ogni gusto: tra le altre, la visita ai Canyon della Val di Non, oppure la biciclettata ecosostenibile alla scoperta di verdi paesaggi; grazie alla Trentino Guest Card, consegnata in hotel, ci si potrà servire gratuitamente del trenino che collega il capoluogo a Marilleva per fare una bella visita al MuSe di Trento, salendo alla stazione di Mostizzone; in senso inverso, si potrà percorrere la Val di Sole sino al capolinea, per poi noleggiare le mountain bike (ed anche, eventualmente, seggiolini, carrellini, caschetti ed ogni altra attrezzatura) e lanciarsi in un tracciato lungo ben 23 km prevalentemente pianeggiante, lungo il quale si potranno trovare molte aree giochi e svariati punti ristoro: una volta tornati al punto di partenza, non ci si dovrà preoccupare delle bici, che verranno ritirate direttamente poi dal negozio.
Insomma: veramente tantissime attività, che riempiranno le giornate e consentiranno di trascorrere giorni davvero indimenticabili all’insegna della natura e dell’en plein air!

Albergo Cavallino Bianco di Rumo: trekking, coccole e relax

Per qualsiasi informazione il sito dell’Albergo Cavallino Bianco è sempre a disposizione

Altre idee interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.