Kristallwelten Mondi di Cristallo Swarovski, la fiaba più scintillante delle Alpi

Kristallwelten

Mondi di Cristallo Swarovski è un luogo magico, dove le luci incontrano i cristalli e danno vita a qualcosa di unico. Ci troviamo nella splendida regione Hall Wattens, nel Tirolo Austriaco, a pochi chilometri da Innsbruck. Qui nel paese di Wattens, dove ha sede la storica azienda Swarovski, nel 1995, in occasione del centenario, l’artista multimediale André Heller creò un incanto plasmando Mondi di Cristallo Swarovski, il parco tematico interamente dedicato, con percorsi sotterranei, un museo, aree giochi, negozi, giochi di luci, suoni e colori.

Tutto inizia dal Gigante, la collina da cui parte l’itinerario. Heller elaborò la storia del Gigante, che partì alla volta del mondo per conoscerne tutti i tesori e le meraviglie. Dopo aver accumulato conoscenza, il Gigante si stabilì a Wattens, in Tirolo e da allora “fa la guardia” alle sue Camere delle Meraviglie.

Kristallwelten
Visitare il Kristallwelten è un’esperienza unica, soprattutto in inverno
Kristallwelten
Pronti per entrare in un mondo fatato!

Il Gigante, il cuore del Mondo dei Cristalli Swarovski, dove si trovano le stupende sale da visitare

È proprio all’interno di queste Camere delle Meraviglie che famosi artisti, designer e architetti hanno interpretato il cristallo secondo la propria idea, trasformando questa materia in concetti spaziali ed esperienziali.

Diverse sale, collegate le une alle altre, ci accompagnano alla scoperta dei cristalli Swarovski

Si comincia dalla Sala Blu che richiama una grotta, all’interno della quale sono esposte alcune opere di rinomati maestri. Si prosegue poi con il “Mechanical Theatre” un teatro meccanico in movimento che unisce umano e artificiale, bizzarro ed estetico in una grottesca sfilata di moda.

A dir poco spettacolare è il Duomo di Cristallo, la cupola geodetica composta da 595 specchi che giocano su luci e profondità a ritmo di musica. Si passa poi nella elegantissima sala del silenzio “Silent Light”, qui ci soffermiamo ad ammirare la candida bellezza dell’albero di cristalli che gira su sé stesso accompagnato da piacevole musica classica.

Kristallwelten
Lo stupendo Duomo di Cristallo
Kristallwelten
L’albero di Natale di cristallo nella Silent Light

Nel corridoio, “Into Lattice Sun” ci accompagna con i giochi di specchi e luci in movimento invitando il visitatore a riflettere sulla sua posizione all’interno dello spazio. Colori fluo e frasi d’amore sulla scalinata della sala “Ready to Love” ci introducono direttamente nel “Paesaggio di Ghiaccio” che ad un primo sguardo pare un semplice corridoio vuoto, che si anima solamente al nostro passaggio mostrando il ghiaccio che si rompe sotto i nostri piedi: bellissimo.

Kristallwelten
I giochi di specchi di Into Lattice Sun

Diversi artisti hanno dato il loro contributo per creare le opere esposte, interpretando a loro modo i cristalli

La visita prosegue nella bianchissima sala delle trasparenze per poi arrivare nella spettacolare “Chandelier of Grief” in cui l’elemento centrale è un grande lampadario circondato da specchi. La “Studio Job Wunderkammer” è molto interessante anche per i bimbi: senza angoli, vede al centro una ampia pista con trenino elettrico che entra ed esce da colorate gallerie.

La Primadonna Assoluta” è dedicata alla soprano Jessye Norman e alla sua performance svolta nel Duomo di Cristallo, mentre la bellissima sala Eden, che ricrea una foresta primordiale, ci porta in un mondo fantastico e arcaico fatto di suoni e immagini naturali.

Kristallwelten
Lo Studio Job wunderkammer è interessante anche per i bimbi
Kristallwelten
La sala Timeless, dedicata al brand Swarovski

C’è anche spazio per importanti messaggi di pace nella “Heroes of Peace” dove incontriamo gli ologrammi delle persone che hanno dedicato grande importanza a questo tema: Mahatma Gandhi, Martin Luther King, Albert Einstein, Rigoberta Menchú, Bertha von Suttner, Pablo Picasso, Nelson Mandela, John Lennon, Yoko Ono e molti altri. Davvero suggestivo.

Lasciamo l’ambiente “El Sol” dedicata proprio al sole, nella sua luminosa e splendente bellezza, per addentrarci nell’ultima sala del museo: “Timeless”. È dedicata alla storia del brand Swarovski con una interessante panoramica di foto, immagini e oggetti che hanno in questi anni reso grande questa azienda.
Una piccola (ma doverosa) tappa allo shop e poi subito fuori perché si è già fatto buio… È ora che vadano in scena le luci!

Kristallwelten
El Sol, sala dedicata al sole
Kristallwelten
Radiant Light, all’interno delle sale d’arte dello store

Il parco con la stupenda nuvola di Cristallo, con oltre 800.000 Swarovski

Nel grande parco sono moltissime le installazioni donate da diversi artisti e poste in vari punti del giardino. Di sicuro il cuore pulsante è però la Nuvola di Cristallo. Questa monumentale opera che fluttua sulla Vasca a Specchio, con i suoi 800.000 Swarovski inseriti a mano che riflettono la luce sull’acqua, è senz’altro uno spettacolo unico che incanta i visitatori in ogni stagione.

Inoltre dal 29 novembre al 6 gennaio, scenografici giochi luminosi e sonori celebrano il periodo natalizio rendendo il tutto ancora più magico.

Cosa fare con i bambini al Mondo dei Cristalli Swarovski

All’interno del parco sono presenti anche specifiche aree dedicate al divertimento dei più piccoli: la Torre Giochi, l’Area Giochi all’aperto e il Labirinto.

La Torre è davvero qualcosa di unico, progettata da Snøhetta su 4 piani, si tratta di una grande area ludica al coperto con percorsi esperienziali suddivisi per età. Pareti d’arrampicata, altalene, ponti tibetani, percorsi vita: ogni piano è dedicato a specifici momenti di crescita e quindi alle capacità fisiche dei bimbi. Inoltre, i nuovi moduli progettati in collaborazione con Ravensburger, ampliano la scelta con puzzle scorrevoli e un Memory® con gli animali.

Kristallwelten
I cristalli illuminano la notte
Kristallwelten, il mondo dei cristalli
Giochi di luce e colori

Il Labirinto nel giardino offre a grandi e piccini la possibilità di esplorare gli spazi e giocare a nascondino in mezzo al verde. Un’innovativa area giochi all’aperto completa l’esperienza di divertimento dei più piccini. Purtroppo durante la nostra visita era chiusa al pubblico, un buon motivo per tornare, magari in estate. La zona ludica offre attrazioni in legno e acciaio per pargoli di tutte le età con percorsi di arrampicata, pista di biglie, giochi d’acqua, ecc insomma il divertimento è assicurato!

All’interno del parco è presente anche un elegante ristorante, una sfavillante giostra carosello decorata con 15 milioni di cristalli, una torre panoramica, un’area dedicata alle rovine romane rinvenute in loco durante i lavori di ampliamento del 2014, un chiosco di hot-dogs e un negozio.

Kristallwelten
La giostra carosello, stupenda

Informazioni e indirizzi utili per la visita al Mondo dei Cristalli Swarovski

Aperto da lunedì a domenica dalle 8.30 alle 19:30
Ultima entrata alle 18:30 (anche nei giorni festivi).
Animali non ammessi.

Contatto:
E-Mail: reservations.kristallwelten@swarovski.com
Tel.: +43 5224 51080
Sito: https://kristallwelten.swarovski.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.