Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

Cosa c’è di più bello di farsi trasportare col bob lungo uno splendido sentiero di montagna con soffice neve tutt’intorno, ed arrivare ad una malga con panorama superlativo? Nulla! E se poi ci aggiungiamo il ritorno in motoslitta, ecco che creiamo una giornata ideale: a Malga Ritorto, a Campiglio, il sogno prende vita ed i nostri bimbi potranno passare ore che ricorderanno sempre. Non ci credete? Seguiteci!

La nostra escursione prende il via dalla località Patascoss (m. 1745), raggiungibile sia con l’automobile, che con la telecabina Colarin da Madonna di Campiglio (ove è presente un grandissimo parcheggio multipiano – coperto – gratuito, accessibile proprio ad inizio del paese, provenendo dalla bassa Val Rendena) e addirittura da Pinzolo, grazie al nuovo collegamento che, in un quarto d’ora, permette di collegare i due centri più famosi; una volta giunti a destinazione, ecco che ci si troverà nel cuore del carosello sciistico più grande delle Dolomiti Occidentali, che vanta ben 150 km di piste percorribili interamente con gli sci ai piedi.

Non appena scesi dall’ovovia, ci troveremo su di una piccola altura che domina il crocicchio di piste; proprio di fronte a noi, più in basso, il Rifugio Patascoss, che però non toccheremo: scendiamo infatti lungo la prima stradina che troviamo fino a guadagnare il sottostante pianoro (non più di venti metri), da dove saremo pronti per intraprendere il cammino, spostandoci sul sentiero largo e pianeggiante che prende il via subito alla nostra destra.

Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

La via procede con pendenza modestissima, se non addirittura in piano, tanto da essere tranquillamente affrontabile da bambini anche di tre anni (più piccini addirittura, se abituati a camminare), oppure perfino con passeggino da trekking (visto che, pur in presenza di neve, il fondo è battuto), ma la massima gioia dei nostri pargoletti sarà farsi trascinare col bob! Non sarà infatti per noi genitori una grande fatica ma, qualora lo fosse, sarà certo ripagata dai sorrisi che ci verranno regalati, insieme ad occhietti luccicanti di felicità.

Procediamo tranquillamente lungo la strada (che, in estate, è percorribile anche in macchina; un’alternativa senz’altro più caratteristica e divertente, è invero l’ascesa col trenino o con la suggestiva carrozza trainata dai cavalli, entrambe dal Rifugio Patascoss), gustandoci le cime che fanno capolino tra gli alberi, la neve che cade sorda dagli alberi e i bimbi che giocano a pallate; non si incontra assolutamente nessuna difficoltà e, al diradarsi del bosco, ecco il segnale che ormai siamo quasi in dirittura d’arrivo…

Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

Dopo circa mezz’oretta dalla partenza, all’improvviso ecco scomparire pini e abeti per lasciare spazio alla piana ove sorge la bella Malga Ritorto (m. 1750), da dove il colpo d’occhio sul gruppo delle Dolomiti di Brenta è davvero fantastico: in tutta la loro imponenza ci guardano, con la loro maestosità ci ammutoliscono e ci rendono loro ammiratori assoluti.

I bimbi qui possono giocare in tutta tranquillità dal momento che intorno è tutto pianeggiante: la soffice coltre di neve ricopre ogni cosa, rendendo il paesaggio maggiormente magico e consentendo ai più piccini di sfogarsi in moltissimi giochi (come non fare a pallate?), discese con bob e costruzioni di pupazzi; i genitori possono stare comodamente seduti a guardarli sulle panche esterne che, durante una bella giornata di sole, sono assolutamente accattivanti! Per mangiare, basterà spostarsi nel caratteristico interno e gustare qualche buon piatto tipico, calorico e importante: le porzioni sono assolutamente abbondanti e decisamente soddisfacenti.

Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

LAzienda Agricola La Regina, che gestisce Malga Ritorto, organizza sia d’estate che d’inverno moltissime attività per i bambini: oltre alla fattoria didattica, ove è possibile fare la conoscenza dei nostri amici animali, si potrà anche assistere alla caseificazione ed assaggiare quindi il formaggio appena prodotto, nonché provare l’ebbrezza di cavalcare i pony (dai 6 ai 12 anni); mamma e papà invece potranno recarsi al piccolo spaccio ed acquistare alcune tra le ottime proposte artigianali, che variano dai salumi ai derivati del latte, passando per le deliziose confetture.

E, per la gioia dei pargoletti, il ritorno verso il Rifugio Patascoss può anche essere effettuato in motoslitta! Noi abbiamo voluto provare l’esperienza (complice anche le insistenze dei piccoli a seguito…e come dar loro torto?) che, seppur non molto lunga (il tragitto si copre in circa 5/6 minuti), regala davvero un ricordo memorabile! E’ ovviamente possibile anche effettuare l’ascesa con il potente mezzo, basterà telefonare direttamente in malga e prenotare il servizio.

Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

E dopo tutto questo giocare, andare in bob, sulla slitta…chi si dimentica più una giornata così? Assolutamente da non perdere…noi non vediamo l’ora di tornarci, magari anche in estate, per vedere un così bel paesaggio di verde vestito!

.
Informazioni utili:

Per prenotare la gita in motoslitta a Malga Ritorto: ecco i numeri di telefono ai quali telefonare: 349-6240081, 335-5322915, 333-4706073; il costo è di 3 euro a persona (soggetto a variazioni)

Non avete il bob? Niente paura! In tutti i paesi della Val Rendena i negozi di sport affittano l’attrezzatura, e non di rado sono gli stessi hotel a fornirli.

.Per qualsiasi ulteriore informazione, l’Azienda per il Turismo di Madonna di Campiglio, Pinzolo Val Rendena è a disposizione

2 pensieri su “Verso Malga Ritorto coi bambini, al cospetto delle Dolomiti di Brenta

  1. Avatar
    Lucia dice:

    Fare queste vacanze con i bambini deve essere un’esperienza indimenticabile. Tutto a misura e divertimento per i nostri pargoletti. Ciao e complimenti!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sette − 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.