Dabaklamm, nella gola profondissima da Kals sino alla Dorfertal

Dabaklamm

Il Tirolo Austriaco è uno dei territori più belli da visitare con la famiglia. Numerose infatti sono le passeggiate che è possibile effettuare: brevi o lunghe, facili o di buona difficoltà… Ma una cosa le accomuna tutte: l‘immensa bellezza! Oggi arriveremo al paese di Kals am Grossglockner, uno dei più famosi dell’Osttirol (Tirolo Orientale) e cammineremo nella suggestiva gola Dabaklamm per guadagnare il ristoro Bergeralm nella pittoresca Dorfertal. Tra pareti altissime, un ruscello tranquillo che diviene tumultuoso e verdi prati, i bambini adoreranno questa escursione, e non la dimenticheranno più Volete scoprire perché?

  • Località di partenza: parcheggio Dorfertal
  • Parcheggio: alla località di partenza (grande, gratuito)
  • Indicazioni parcheggio Google Maps: Parkplatz Dorfertal
  • Mezzi utilizzati: zaino portabimbo (passeggino da trekking possibile ma in alcuni punti il passaggio è molto stretto)
  • Tempo medio: un’ora circa andata – cinquanta minuti ritorno
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 150 metri – parcheggio m. 1488 – Bergeralm m. 1637
  • Tipologia di percorso: classica forestale larga che, quando entra nella forra, presenta gallerie (per bici e navette) e sentiero stretto sconnesso (per pedoni)

Dove parcheggiare per vedere la Dabaklamm e la Dorfertal e come arrivare

Per arrivare alla Dorfertal e entrare nella Dabaklamm, bisogna superare l’abitato di Kals e, ignorata la deviazione per la Klaser Glocknerstasse, continuare dritto. Ad una evidente biforcazione, è necessario mantenere la sinistra ma non temete: si intravedrà già il parcheggio.

Una volta arrivati al grande parcheggio Dorfertal e lasciata la nostra autovettura, dovremo camminare ancora un pochettino prima di arrivare al punto di partenza della nostra passeggiata odierna.

Dabaklamm
Dal parcheggio si scende un pochino verso la fine della strada

Difatti l’area sosta si trova un pochino arretrata rispetto al piccolo paesino da dove partiremo. Ma è veramente questione di 5 minuti! Volendo, proprio a ridosso dell’inizio, vi è un altro posteggio ma con solo 5/6 spazi… Quindi o si arriva prestissimo alla mattina oppure bisogna confidare in parecchia fortuna.

Indicazioni navigatore Google Maps: Parkplatz Dorfertal

Dorfertal
Dopo la bellezza della Dabaklamm, l’altrettanto meravigliosa Dorfertal

L’itinerario nella gola Dabaklamm è fattibile da chiunque. Dura un’oretta e si fa anche col passeggino

Quindi, leggermente in discesa, si arriva alla fine della carreggiata, proprio accanto al torrente (qui è presente un parcheggio disabili). Le indicazioni sono palesi e comunque non ci possiamo sbagliare: dobbiamo addentrarci infatti nella forra di cui, poco oltre, vediamo già le altissime pareti rocciose.

Dabaklamm
Dabaklamm
Dabaklamm

La strada è veramente ampia e ben levigata. In questo primo tratto poi, la pendenza è praticamente nulla. Ci avviamo quindi tranquilli e senza nessuna difficoltà, col borbottante fiume che scorre alla nostra sinistra.

Ci troviamo all’interno del Parco Nazionale degli Alti Tauri ed infatti la bellezza della natura selvaggia è veramente incredibile. Ce ne accorgeremo poi ancor più profondamente tra poco: dopo infatti un transito facile ed in leggera salita, ecco che comincia l’avventura!

Dabaklamm
Inizialmente la Dabaklamm è pianeggiante
Dabaklamm
Il sentiero nella Dabaklamm è affrontabile anche dai bambini

La Dabaklamm è un’avventura per i bambini. Gallerie, getti d’acqua, balaustre e anche una piattaforma panoramica

Noteremo infatti una galleria: che fare? Il tracciato per i pedoni è indicato a sinistra mentre i tunnel scavati nella roccia sono riservati solo in caso di pioggia oppure per chi è munito di bicicletta. Se siete in salita col passeggino, probabilmente è meglio servirsene: il transito infatti sull’itinerario per trekkers è sconnesso e comunque abbastanza stretto (meglio lo zaino portabimbo, ma attenzione ai tratti di roccia bassa!).

Il sentiero si biforca e i pedoni procedono a sinistra
Dabaklamm
Tra rocce e balaustre, un’avventura incredibile
Dabaklamm
Un percorso veramente suggestivo

Inizia quindi la parte più spettacolare di tutto l’itinerario: il sentiero infatti corre proprio a ridosso delle rocce, a diverse decine di metri dall’alveo del torrente, che possiamo sentire fragoroso in fondo alla forra. Una balaustra di legno consente di camminare in tutta sicurezza ma.. Attenti alle docce! Infatti dall’alto scende un po’ d’acqua, quindi meglio utilizzare un cappellino.

Alla fine del tratto più selvaggio, ecco una piattaforma sulla quale scendere per ammirare ancor più da vicino il canyon e la sua maestosità: la corrente l’ha scavato in centinaia di migliaia di anni, regalandoci oggi una vista poderosa e incredibile.

Dabaklamm
Dabaklamm
Dabaklamm

Finita la Dabaklamm, si apre la Dorfertal, meravigliosa verde valle pianeggiante

Ma ancor più pazzesco sarà vedere come muta il paesaggio di qui a poco. Abbandonata Dabaklamm infatti, ecco dinanzi a noi aprirsi la Dorfertal, splendida e meravigliosa in tutta il suo verde splendore.

Dabaklamm
E poi… Dopo la Dabaklamm si apre la meravigliosa Dorfertal

Lascia di stucco scoprire come dopo tanta asprezza di rocce vi sia un luogo così pacifico e aperto… Ma si sa, la particolarità delle montagne è anche questa: ogni volta trovarsi di fronte a qualcosa che proprio non ti aspetti.

Ora la camminata procede di nuovo facilmente in falsopiano, offrendoci una visuale veramente ariosa su tutta la valle. Ormai manca pochissimo a Bergeralm, ossia il ristoro ove ci fermeremo per terminare la nostra passeggiata e ridere di un po’ di relax.

Dorfertal
Si cammina in un paesaggio veramente da sogno
Dorfertal
La passeggiata nella Dorfertal è assolutamente bella e interessante

In un’oretta si arriva a Bergeralm dove si può mangiare e c’è anche un bel parco giochi

Finalmente, trascorsa un’oretta abbondante dal parcheggio, vedremo Bergeralm (m. 1637) fare capolino al di là del torrente. Un grande ponte ci consente di oltrepassarlo e quindi di guadagnare la nostra meta.

Dorfertal
Si oltrepassa il torrente per arrivare a Bergeralm
Bergeralm
A Bergeralm una buona merenda non ce la toglie nessuno

I bimbi hanno a disposizione un delizioso parco giochi, molto grande, dove divertirsi mentre mamma e papà si gustano una buona merenda, ricompensa per la “fatica” (si fa per dire) di essere arrivati sin qui. Volendo, si potrebbe proseguire per la Kalser Tauerhaus distante altri 60 minuti di cammino ma, per oggi, ci riteniamo soddisfatti. Certamente la prossima volta!

E quindi, dopo un ultimo sguardo a questa spettacolare valle Dorfertal, saremo pronti per rientrare e vivere una nuova avventura in questa terra spettacolare chiamata Tirolo.

Bergeralm
Hai detto parco giochi?
Bergeralm
I bambini qui impazziscono di gioia

Orari di apertura e informazioni utili per Dabaklamm, Dorfertal e Bergeralm

  • Bergeralm è aperta da fine maggio a metà ottobre (da verificare)
  • telefono: + 43 664.30.77.090
    .
  • l’accesso alla gola Dabaklamm è gratuito
    .
  • Per chi volesse affrontare le gallerie (in bici o col passeggino): portarsi una torcia e un impermeabile
    .
  • Google Maps: Parkplatz Dorfertal
Dabaklamm
Mappa Dabaklamm – Geoflyer Europe 3D Maps

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tre + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.