Moviment Dles Es, il sentiero delle api in Alta Badia

moviment dles es

L’Alta Badia è sicuramente uno dei luoghi più a misura di famiglia di tutto l’Alto Adige. Vi abbiamo già raccontato di tutte le escursioni che è possibile fare (sulla miniguida trovate tutto), ma anche dei Parchi Moviment e del Summer Park La Crusc, indirizzi imperdibili per chi programma qui una vacanza. Nell’estate 2020 però, è stato allestito un altro itinerario pensato esclusivamente per i bimbi: Moviment Dles Es, il sentiero delle api, che parte da Piz Sorega per arrivare all’Utia de Bioch. Vedrete che meraviglia: i piccoli non si accorgeranno nemmeno di camminare!

  • Località di partenza: Piz Sorega
  • Parcheggio: San Cassiano, alla base degli impianti Piz Sorega (grande, a pagamento)
  • Mezzi utilizzati: passeggino da trekking
  • Tempo medio: quarantacinque minuti circa
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 80 metri – Piz Sorega m. 2003 – Utia de Bioch m. 2079
  • Tipologia di percorso: larga forestale in leggera discesa dopo l’Utia Las Vegas poi in leggera salita e infine ascesa più marcata

Come arrivare e dove parcheggiare per Moviment Dles Es

Arrivare alla partenza degli impianti Piz Sorega è semplicissimo: da La Villa si segue la strada per il Passo di Valparola sino a San Cassiano e, successivamente, l’evidente cartellonistica che indica “Piz Sorega“.

Giunti agli impianti, dovremo proseguire un pochino in salita sino a guadagnare il parcheggio, che si trova poco oltre. È a pagamento: prima di lasciare l’area sosta, ricordatevi di pagare il ticket alla cassa automatica.

Indicazioni per navigatore Google Maps: Cabinovia Piz Sorega

Moviment Dles Es
Il Moviment Dles Es è divertentissimo per i bimbi

Il sentiero delle api parte da Piz Sorega e arriva all’Utia de Bioch in 45 minuti

Una volta arrivati al Piz Sorega, prima di tutto dovremo guardarci intorno per ammirare la bellezza del panorama. Lavarella, Conturines, Sas Dla Crusc… Qui è veramente un incanto! E, mentre noi ci perdiamo in tanta meraviglia, i nostri bimbi potranno giocare un pochettino allo stupendo parco giochi.

Moviment
Il parco Moviment di Piz Sorega è una meraviglia
Piz Sorega
Il parco giochi di Piz Sorega è fantastico
Piz Sorega
Giocare un pochino a Piz Sorega è imprescindibile

Piz Sorega è infatti una delle sedi dei tre Parchi Moviment (gli altri sono al Piz la Ila e a Pralongià) e, a parer nostro, è il più bello. Percorso kneipp e tanti giochi con chiuse, ma non solo: poco sotto alla stazione dell’impianto, vi è tutta un’area tematica riguardante l’Ursus Ladinicus (gigante preistorico erbivoro) con un playground stupendo. Da non perdere!

Ma noi siamo arrivati quassù perché vogliamo provare il nuovissimo Moviment Dles Es (inaugurato nel corso dell’estate 2020): e quindi cosa dobbiamo fare? Niente, gambe in spalla e iniziamo la nostra via verso l’Utia de Bioch!

Da Piz Sorega a Pralongià: Alta Badia a prova di passeggino
Il magnifico parco Moviment di Piz Sorega
Da Piz Sorega a Pralongià: Alta Badia a prova di passeggino
Pista bike a Piz Sorega

Moviment Dles Es sono 5 pannelli informativi sulla vita delle api. Con anche tanti giochi!

Appena giunti all’Utia Las Vegas noteremo il primo dei 5 pannelli informativi sulla vita delle api. Sì, perché l’itinerario è sì ludico, ma anche con un intento didattico: si vuole infatti insegnare la vita e il lavoro svolto da questi operosi insetti. Moviment Dles Es in lingua ladina significa “Danza delle api” e avremo modo di scoprire molto anche riguardo il loro volare (e ballare).

Da Piz Sorega a Pralongià: Alta Badia a prova di passeggino
Dopo 5 minuti si arriva al Rifugio Las Vegas
moviment dles es
all’Utia Las Vegas c’è il primo pannello didattico del Moviment dles Es
Moviment dles Es
Ecco le cinque stazioni che ci attendono

E quindi andiamo avanti a scoprire cosa ci riserva questo nuovo percorso!
Alla stazione successiva, troveremo un interessante cartello che ci racconta proprio cosa significa la danza delle api in volo e perché sia così importante.

Ma ai bambini interesserà poco perché proprio vicino c’è la pista delle biglie… Quindi, ovviamente, l’attenzione sarà tutta lì! Se non aveste con voi la pallina di legno (magari recuperata in una precedente zona con il medesimo gioco), potete acquistarla direttamente qui: ricordatevi la monetina (2 euro l’una).

Moviment dles Es
La pista delle biglie è l’highlight del Moviment dles Es
Moviment dles Es
Qui preparatevi: passerete delle ore

Il dislivello del sentiero delle api è di 80 metri, adatto quindi anche ai più piccini

Si prosegue verso la stazione 3, dove possiamo vedere proprio le api vive dentro ad un’arnia (chiusa naturalmente) e provare a distinguere la regina. Per chi ha lo stomaco forte! Nonostante sia tutto perfettamente in sicurezza, vedere tante api vicine (il contenitore è trasparente) è sempre un’esperienza assolutamente impressionante.

Moviment dles Es
Pronti per vedere un’arnia con le api vive?
Moviment dles Es
Dubbi sulla strada? No, impossibile perdersi!

Piano piano, senza nemmeno accorgercene, saremo già arrivati alla quarta installazione, che ci racconta dei fiori e dell’impollinazione. Il variopinto pannello didattico sarà interessante per i bimbi che faranno a gara per riconoscere tutti quei fiori che hanno incontrato durante le loro escursioni!

E non siamo lontani dalla meta, l’Utia de Bioch. La salita che ci separa dal traguardo è la più impegnativa di tutta la passeggiata (ma nulla di sconvolgente, non temete) ma, impazienti di scoprire cosa ci regala l‘ultima stazione, la percorreremo alla velocità della luce.

Moviment dles Es
Una gara per riconoscere tutti i fiori che si conoscono!
Moviment dles Es
La salita all’Utia de Bioch sarà affrontata in maniera veloce

Moviment Dles Es si percorre facilmente anche in passeggino

Ormai siamo giunti all’Utia de Bioch (m. 2079) e troviamo il vestito dell’apicoltore. Ma chi è l’apicoltore? È una figura importantissima per le api perché… Ma non vi sveliamo nulla, lasciamo che siate voi a leggere le motivazioni!

Vi possiamo però dire che, proprio dietro al cartello esplicativo, un grande scivolo giallo e nero attende tutti i bimbi che fossero arrivati sin qui… E quindi indovinate: sarà più interessante la spiegazione dell’apicoltore oppure il gioco? Beh dai, sono bimbi! Ma noi genitori potremo invero imparare davvero tante cose.

Moviment dles Es
E infine eccoci arrivati all’Utia de Bioch con l’apicoltore
Moviment dles Es
Ma anche qui… I giochi vengono prima di qualsiasi insegnamento
Moviment dles Es
Naturalmente, il parco giochi è a tema api

All’Utia de Bioch si mangia molto bene e si ammira un panorama incredibile

Arrivati quindi qui all’Utia de Bioch dovremo innanzitutto ammirare lo splendido paesaggio. E poi decidere cosa fare: se fare un delizioso picnic oppure scegliere di gustare un ottimo piatto tipico. Noi vi consigliamo certamente quest’ultima ipotesi, considerando anche che l’Utia de Bioch è uno dei ristoranti d’alta quota più rinomati in Alta Badia.

E, una volta rimpinzati, ristorati e rilassati, saremo pronti per rientrare a Piz Sorega. O anche, eventualmente, per proseguire verso molte altre possibili destinazioni: da qui si arriva in un’oretta a Pralongià (punto panoramico stupendo), in sempre 60 minuti la Piz La Ila (sede di un altro Moviment Park) oppure al Piz Arlara e poi Col Alto. O anche a Malga Saraghes, da dove poi si scende direttamente a piedi a San Cassiano.

Da Piz Sorega a Pralongià: Alta Badia a prova di passeggino
L’Utia de Bioch: splendido ristoro con vista pazzesca
Utia de Bioch
E, ovviamente, si mangia anche benissimo

Orari di apertura della cabinovia Piz Sorega e dell’Utia de Bioch

  • Moviment Dles Es è aperto tutto l’anno naturalmente (è un percorso all’aperto) ma, in inverno, la neve certamente sommerge le installazioni
  • Moviment Dles Es è completamente gratuito
  • L’impianto Piz Sorega è generalmente aperto da metà giugno a fine settembre (da verificare). Prezzi su: www.altabadia.org
  • L’Utia de Bioch è aperto da metà giugno a fine settembre (da verificare)
  • sito internet: www.fornata.it
  • email: info@bioch.it
  • telefono: 329 – 591.40.08
  • Indicazioni per navigatore Google Maps: Cabinovia Piz Sorega
Moviment Dles Es
Itinerario per Moviment Dles Es – Geoflyer Europe 3D Maps

Dove dormire in Alta Badia

Hotel La Fradora – San Cassiano

Hotel La Fradora
Hotel La Fradora, ideale per le famiglie con i bambini

Moltissime sono le soluzioni in Alta Badia. Assolutamente vicinissimo agli impianti Piz Sorega per effettuare il Moviment Dles Es è sicuramente l’Hotel La Fradora, lungo la strada che, da La Villa, conduce al Passo di Valparola (località Costadedoi).

Dal La Fradora si arriva alla stazione di valle direttamente a piedi con una passeggiata di circa 15 minuti: assolutamente comodissimo quindi! Offre camere spaziose, luminose (adatte alle famiglie con i bambini, con due ambienti separati) e arredate con gusto. Il grande giardino con i giochi permette ai piccoli di svagarsi e divertirsi dopo magari una giornata passata tra sentieri e malghe.

La cucina poi, curatissima, propone diversi piatti della tradizione locale, sempre però sapientemente rivisitati e proposti in maniera impeccabile.

Per saperne di più: leggi informazioni e prezzi

Hotel Melodia del Bosco – Badia

Hotel Melodia del Bosco
Camere recentemente rinnovate per accogliere le famiglie

Un’altra soluzione che vi consigliamo ad occhi chiusi è senza dubbio l’Hotel Melodia del Bosco di Badia. Con panorama eccezionale sul Sas Dla Crusc, offre veramente tantissimi servizi.

Innanzitutto è un bike-hotel per cui, se siete appassionati delle due ruote, troverete pane per i vostri denti. Klaus, il proprietario, organizza spesso per i suoi ospiti, gite alla scoperta dei bellissimi territori circostanti, facendo scoprire luoghi nascosti e meravigliosi.

Le camere, ampie e con vista top, sono perfettamente adatte alle famiglie con i bambini ed è presente sia una sala giochi interna che un’area ludica esterna. La cucina poi è ottima: potrete provare davvero moltissimi piatti tipici e innamorarvi della ristorazione ladina.

Per saperne di più: leggi informazioni e prezzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

uno + 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.