lido ehrenburgerhof

Family Hotel Val Pusteria: Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof

La Val Pusteria è praticamente un paradiso per gli amanti della montagna: verde, pianeggiante ma contornata da alte vette che la rendono unica nel suo genere. È un territorio anche molto esteso: da Bressanone al confine austriaco di Prato alla Drava sono oltre 60 chilometri: bisogna trovare quindi la località adatta per riuscire ad esplorare quanto più possibile senza rimanere troppo in macchina. Ecco quindi la soluzione: Chienes! In posizione centrale, a cinque minuti da Brunico, è l’ideale: e noi vi suggeriamo il Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof di Casteldarne, un vero paradiso per i bambini (ma anche per mamma e papà)!

  • Posizione: Casteldarne, frazione di Chienes (accanto alla stazione)
  • Parcheggio: SI – di proprietà dell’hotel
  • Miniclub: SI – Flky Land
  • Centro Benessere: SI – Acquapura SPA
  • Disponibilità passeggini: SI
  • Disponibilità zaini porta-bimbo: SI

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Hotel per bambini in Val Pusteria

Quando si arriva al Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof e si parcheggia l’autovettura nell’ampio piazzale antistante, ancora non si è visto il bello: già perché questa è una struttura davvero unica, incantevole… Basterà entrare nell’ampia hall e poi, dal bar antistante, continuare ancora un pochino per arrivare ad ammirare qualcosa di incredibile: un lago, per di più privato!

Ancor prima di salire in camera i bambini avranno già notato la zattera: sì perché oltre ad affacciarsi su un pittoresco specchio d’acqua, è anche presente una piattaforma con la quale spostarsi da una parte all’altra delle rive. E questo non è che l’inizio…

lido-ehrenburgerhof
Il Lido Ehrenburgerhof con il suo laghetto privato

Ma andiamo con ordine: questo è il primissimo resort della nota catena altoatesina. Proprio qui, nel 1957, Josef e Maria Falkensteiner decisero di adibire la loro casetta a pensioncina relegando addirittura i due figli (Andreas e Erich) nel vicino fienile, affinché anche le loro stanze potessero essere offerte agli avventori. L’edificio sorgeva sulle rive del laghetto, come oggi: dai sette posti letto di allora, oggi è diventato uno dei punti di riferimento della Val Pusteria nonché l’antesignano di tutti gli hotel Falkensteiner.

Come nel 1957, gli ospiti possono svegliarsi ammirando le montagne che si specchiano nelle acque blu e lasciarsi inebriare dal profumo di pini e abeti: certo, oggi i comfort sono decisamente di più, ma resta senz’altro nell’aria un’atmosfera magica, quasi come se anche le pareti volessero narrarci una lunga storia di passione e determinazione. Come quella che misero in campo Andreas e Erich poco dopo la morte del papà, trasformando una locanda in un vero paradiso per famiglie e bambini.

lido-ehrenburgerhof
La struttura si specchia nelle acque del laghetto privato
lido-ehrenburgerhof
Colori autunnali al Lido Ehrenburgerhof
lido-ehrenburgerhof
L’hotel con le splendide montagne della Val Pusteria a far da sfondo

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – La camere

Ce ne sono di diverse tipologie; noi abbiamo alloggiato in una Familiare Vista Lago: non appena entrati, l’ooooh di stupore dei bimbi ha riecheggiato tra le mura! Sì perché la stanza ha veramente tutto quello che è necessario per trascorrere una vacanza assolutamente in pieno relax. Ampia e idealmente divisa in ben tre zone: la matrimoniale dedicata a mamma e papà con mini salottino, l’area toilette con area WC separata e la camera dei bimbi, munita di letto a castello e con il proprio armadio.

Sul letto dei più piccini subito una graditissima sorpresa: un album da colorare con gli immancabili pastelli e dei palloncini da gonfiare. Una piccola accortezza ma che naturalmente non può che rendere i bimbi super contenti di iniziare il loro soggiorno, mentre magari i genitori prendono possesso degli ambienti e aprono le valigie.

lido-ehrenburgerhof

Ma il pezzo forte è senz’altro l’ampio balcone con tavolino e sedie: accomodarsi e lasciarsi trasportare dalla pace del lago non ha davvero paragoni! E già dall’affaccio si possono notare tanti tra i plus dell’hotel: la piscina interna, quella esterna che s’incunea nel laghetto, l’area giochi, la piazzetta, il campo da calcio… Tutte cose che scopriremo pian piano e che ci faranno innamorare di questo luogo.

Oltre agli accappatoi (taglia baby richiedibili gratuitamente alla reception) e al necessaire per la SPA, non mancano le facilities per i più piccini, già presenti in camera. Le spondine in legno sono posizionate sui lettini e il fasciatoio è già in bagno: i lavandini ad altezza mignon sono invece ideali per permettere ai bimbi di lavarsi in autonomia, come previsto anche dal pensiero montessoriano. Chi lo desiderasse però, potrà sempre richiedere extra lettini, scaldabiberon, lucine di cortesia, riduttori per  WC, vasini... Insomma, proprio tutto ciò che serve.

lido-ehrenburgerhof

Incredibile: anche un tablet di cortesia! Se avete dimenticato il computer, se volete navigare in internet senza strabuzzare gli occhi sul cellulare, eccolo pronto: basterà accenderlo e sarà pronto per l’utilizzo. Come benvenuto, un cesto di frutta fresca e una bottiglia d’acqua Plose, una delle fonti più famose dell’Alto Adige.

lido-ehrenburgerhof
La magnifica vista dalla camera, con la zattera dei pirati

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Il Miniclub

Durante la settimana lavorativa il tempo per stare coi propri bimbi è sempre molto poco. Tra scuola, asilo, ufficio e incombenze varie, spesso ci si trova solo la sera per riuscire a stare tutti assieme. L’idea del Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof è quello di valorizzare invece il periodo di permanenza proponendo attività da fare insieme (con l’instancabile Veit che poi conosceremo). Ma, nonostante sia bellissimo poter passare del tempo di qualità in famiglia, i bambini amano particolarmente svagarsi e giocare quando sono in albergo: poteva Falkensteiner non accontentarli?

Proprio dall’esigenza di regalare ai pargoli un mondo che fosse fatto apposta per loro, è nato Falky Land, il miniclub dove tutto è possibile. Infatti al Lido Ehrenburgerhof il programma di animazione è veramente eccellente: si parte dalla mattina con l’accoglienza e le passeggiate nel bosco per continuare con il pranzo e le attività pomeridiane, finendo poi con la cena e il film serale.

Lo staff professionale si prende cura dei piccoli con estrema serietà e competenza: stare in mezzo alla natura è la parola d’ordine! Ci troviamo infatti in mezzo alla bellezza rigogliosa della Val Pusteria, perché non sfruttarla? E così tra mini escursioni, avvistamento di animali selvatici, realizzazioni di strumenti per la sopravvivenza e visite al maso la giornata vola via veloce!

lido-ehrenburgerhof
Falky Land, il paradiso dei bambini

Falky Land, su due livelli, ha diverse aree dedicate ognuna a gruppi di lavoro differenti: non tutti i bambini amano fare le stesse cose nei medesimi momenti e così le animatrici assecondano volentieri i piccoli ospiti, conducendoli ad un’esperienza sempre stimolante e creativa. È anche possibile pranzare e cenare direttamente nell’area riservata del ristorante sotto la loro supervisione.

A Falky Land si può partecipare dai 3 anni: per i piccolissimi al di sotto (dai 4 mesi in avanti) è stato creato Baby-Land, un’assistenza esclusiva da parte di personale qualificato per 6 giorni alla settimana. Baby-Land è sempre accessibile da parte dei genitori, che possono naturalmente trattenersi assieme ai propri figli (al Falky Land invece è necessario lasciarli soli con le animatrici, dopo aver fatto un breve inserimento per assicurarsi che siano a proprio agio). Tanti oggetti mobidosi, culle, carrozzine, cucinette, piccoli scivoli, un soffice divano: il regno di chi sta imparando a muovere i primi passi nel mondo!

lido-ehrenburgerhof
Falky Land e Baby – Land

Esternamente è presente una stupenda area giochi immersa nel verde e nella natura. Proprio di fronte all’hotel, al di là del pittoresco laghetto, gli scivoli, un campo da calcio, la sabbiera, il castello, le altalene… Senza dimenticare l’attrazione principale, quella che i nostri bimbi hanno scoperto appena entrati: la zattera dei pirati “Molly” per spostarsi da una parte all’altra dello specchio d’acqua, proprio come i veri pirati.

Dietro alla zona piscine, anche il percorso kneipp per famiglie: come non provare a camminare coi piedini in ammollo e sentire tutto il brivido delle fresche acque di montagna?

Highlights invernali: il campo da calcio diventa una pista ghiacciata dove pattinare (e il noleggio dei pattini è gratuito) e poco distante è possibile anche slittare con i mezzi messi a disposizione dall’hotel… Da non perdere!

lido-ehrenburgerhof
Il parco giochi esterno con vista hotel
La spiaggia privata dell’hotel
Scivolo, castello e giochi sulla spiaggia privata
Lo splendido parco giochi esterno immerso nel verde
lido-ehrenburgerhof
Il percorso kneipp per famiglie

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Le piscine e la SPA

Ci sceglie un Hotel Falkensteiner sa di poter contare su una zona piscine di tutto rispetto: quella del lido Ehrenburgerhof naturalmente non fa eccezione. Ubicata all’interno di una struttura completamente a vetri, è luminosissima e ideale per rilassarsi ammirando lo splendido panorama della Val Pusteria.

Tre sono le vasche interne mentre una si allunga verso l’esterno, incuneandosi nel laghetto: quella dedicata ai bimbi è molto calda e ideale per farli sguazzare senza nessuna paura (il livello è molto basso) mentre la più estesa è il regno dei più grandicelli, dove potranno fare tuffi ed esibirsi in mirabolanti gare di velocità…Sotto gli occhi dei genitori naturalmente, magari accomodati nell’idromassaggio a lasciarsi coccolare.

lido-ehrenburgerhof
La piscina esterna s’incunea nel laghetto blu
La struttura a vetri nella quale è ubicata la zona piscine
La grandissima piscina interna
Il laghetto, la piscina esterna e la struttura a vetri che ospita le vasche interne

La piscina esterna è il non plus ultra: si protende nelle acque blu del laghetto e lascia la possibilità di godersi la natura nel migliore dei modi. I verdi panorami poi non possono che regalare benessere!

La SPA è il fiore all’occhiello della struttura (come in tutti i Falkensteiner): ben 2000 mq di relax e benessere. La zona dedicata ai trattamenti corpo è al piano -1, poco distante dal Falky Land e offre tutti i trattamenti possibili e immaginabili: chi non vorrebbe entrare e non uscirne più? Sono previsti anche massaggi per i più piccini: quale bimba non vorrà diventare bella come la sua mamma o quale figliolo forte come il suo papà? Il personale saprà consigliarvi per il meglio, indicando quale sia la proposta migliore e più adatta a voi.

C’è anche la possibilità di usufruire della sauna per famiglie, per passare indimenticabili momenti tutti insieme.

lido-ehrenburgerhof

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Come si mangia? Il ristorante

Sicuramente la ristorazione qui ha davvero una marcia in più: per tutti il tempo che abbiamo soggiornato, siamo stati assolutamente viziati sia dal personale di sala che dai cuochi e gli addetti allo showcooking. La prima sera, dopo essere accolti e condotti al tavolo, ci è stato spiegato come si sarebbe svolta la cena. Le portate possono essere sia a buffet che servite direttamente, a seconda del tema della serata. Ma tutto è sempre curato nei minimi dettagli, dagli antipasti ai dolci: non manca nulla, ogni palato sarà soddisfatto.

I piccoli possono mangiare tutti assieme al miniclub oppure coi genitori: la sala riservata ai bimbi è separata dal resto del ristorante (per una maggior tranquillità) e dotata di proprio buffet. Primi, secondi, frutta e gelati, non manca nulla: si cerca naturalmente sempre di prediligere materia prima di stagione, sia per invogliare a mangiare (o almeno provare) di tutto che per un sano equilibrio naturale. Chi non volesse però cenare col miniclub potrà comunque servirsi del buffet ad hoc e ordinare qualsiasi variazione sul menù.

lido-ehrenburgerhof

Oltre alla cena, al Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof (come in tutti i resort del gruppo) si fa naturalmente colazione, ma anche un light lunch e una merenda, tutto incluso nel prezzo del soggiorno. E un cocktail di benvenuto (per grandi e piccini) è il regalo che lo staff fa tutti ai suoi ospiti: un aperitivo vista lago è davvero rilassante!

Per i piccolissimi sono disposizione tutti i tipi di passati di verdure o brodini (vegetali o di carne) preparati freschi ogni giorno. Non mancano nemmeno le farine (mais e tapioca o crema di riso) né gli omogeneizzati, tutti della linea biologica hipp. Le mamme potranno servirsene senza problemi nella cucinina dedicata a fianco alla reception (aperta 24 ore su 24, per qualsiasi evenienza o necessità, dotata anche di frigorifero, pentole e forno a microonde con sterilizzatore) oppure chiederli direttamente ai camerieri.

Presente anche il latte formulato: basta domandarlo in reception e verrà preparato in cucina. Per scaldare l’acqua, è sempre a disposizione il bar, il bollitore nel cucinino oppure in camera, richiedibile come dotazione.

lido-ehrenburgerhof

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Le attività

Volete venire al Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof e restare in panciolle a godervi il relax e la SPA? Beh certo, idea assolutamente condivisibile ma perché non andare alla scoperta della meravigliosa Val Pusteria?

L‘instancabile Veit, la guida dell’hotel, ogni giorno propone un ricco programma escursionistico, adatto a tutti: settimanalmente viene esposto affinché ogni ospite, in autonomia, possa decidere a cosa partecipare. E ce ne sono per tutti i gusti: dal sentiero delle castagne (in autunno, quando siamo stati noi) alla Fly-line in Valle di Tures, dal parco avventura e arrampicata di Issengo al tiro con l’arco a Valdaora, dal rafting a Vandoies alle mille escursioni immerse in panorami mozzafiato…

L’hotel poi sorge accanto alla stazione: perché non prendere a noleggio una delle biciclette messe a disposizione (di tutti i tipi: classiche, con croozer, con seggiolino, e-bike…) e farsi un giro sulla ciclabile più famosa e semplice dell’Alto Adige? Tanto il treno vi riporterà sempre al vostro hotel e il biglietto per salire è gratuito: viene infatti consegnata all’arrivo la speciale card che dà il diritto a spostarsi sui mezzi pubblici senza alcun esborso.

lido-ehrenburgerhof

Veit poi, dopo le attività, sarà sempre disponibile anche per darvi ottimi suggerimenti in caso voleste provare qualche camminata in autonomia e vi rigenererà con le gittate in sauna. O ancora vi consiglierà di partecipare alla novità dell’anno: la giornata per le famiglie! Già perché, come dicevamo, il tempo per passare assieme momenti e attimi di qualità è sempre poco: ecco allora un nuovo programma che rivoluzionerà il concetto di vacanza. La mattina facilissima passeggiata al lago di Anterselva, poi pranzo ristoratore e nel pomeriggio le olimpiadi nel parco dell’hotel, con la pesca delle anatre, la battaglia a bombe d’acqua…Per terminare con cena e dopocena a raccontarsi quanto è stato bello star vicini!

Si gioca dappertutto al Lido Ehrenburgerhof
lido-ehrenburgerhof
Il parco dell’hotel
Gli scivoli del bellissimo parco
C’è proprio tutto per divertirsi!
Il parco del Lido Ehrenburgerhof con il suo laghetto
Bambini e genitori felici!

In inverno tutto naturalmente vira sullo sci: Chienes è ai piedi del comprensorio sciistico di Kronplatz (Plan de Corones), uno dei più importanti dell’Alto Adige, con ben 119 chilometri di piste perfettamente innevate e panorama mozzafiato. Si può partire direttamente dall’hotel col treno per arrivare alla base degli impianti di risalita (o anche spingersi sino a Versciaco e alla skiarea del Monte Elmo), noleggiando l’attrezzatura direttamente in hotel.

I bimbi che volessero iscriversi ai corsi, potranno farlo senza nemmeno uscire dal resort: è infatti presente la scuola sci Falky. Con l’assistente, i piccoli sciatori si recheranno tutte le mattine a Plan de Corones, dove poi pranzeranno e rientreranno in serata (con la collaborazione della scuola Kron).

Family Hotel Val Pusteria: Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof

Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof – Cosa fare in Val Pusteria

Le escursioni in Val Pusteria sono davvero tantissime. L’hotel poi sorge in posizione privilegiata e strategica, come già anticipavamo, al centro del territorio è questa peculiarità consente di spostarsi con facilità per scoprire passeggiate sempre nuove e appaganti.

In estate:

  • Malga Fane: una facile camminata verso uno degli alpeggi più suggestivi dell’Alto Adige. Un villaggio rimasto inalterato nel tempo, ai piedi delle alte montagne di Fundres, raggiungibile anche dal paesino di Valles tramite il delizioso Sentiero del Latte
  • Alpe di Rodengo: si sale da Rio di Pusteria sino al parcheggio di Zumis. Da lì la lunga e meravigliosa passeggiata sino a Rastnerhutte vi regalerà una vista davvero mozzafiato sul Sass de Putia e le Dolomiti dell’Alta Badia
  • Astnerbergalm: dalla vicinissima Terento si sale per circa un’oretta sino ad arrivare a questa deliziosa malga, dove si possono gustare uno speciale stinco di maiale e il pollo cucinati al momento sulla griglia
Malga Fane
Malga Astnerbergalm
Alpe di Rodengo
  • Knuttenalm: in Valle Aurina, da Riva di Tures ci vuole un’oretta abbondante. Ideale anche col passeggino, si tratta di una facile e idilliaca camminata priva di difficoltà. E per gli ospiti dell’hotel è previsto un aperitivo di benvenuto gratuito
  • Adleralm e Kehereralm: sempre in Valle Aurina, la bellezza di malghe ancora autentiche, veri gioielli. Un itinerario facile, adatto anche ai passeggini, che condurrà ai piedi della Vetta d’Italia, a lungo considerato il punto più a nord del nostro paese
  • Val Fiscalina: la valle più bella del mondo non può non essere vista. Dall’hotel si arriva sino a San Candido e poi a Moso, da dove inizia il facilissimo sentiero (anche per passeggini) verso il Rifugio Fondovalle. Da non perdere!
knuttenalm
Knuttenalm
kehreralm
Kehreralm
val-fiscalina
Val Fiscalina
  • Parco Olperl: sul Monte Elmo, si sale in cabinovia da Versciaco (raggiungibile gratuitamente in treno) e lì si compie il delizioso percorso circolare studiato espressamente per i più piccini. Non vorranno più venire via…
  • Il villaggio degli gnomi: novità 2018 sul Monte Baranci, si raggiunge dalla stazione di San Candido in circa 10 minuti a piedi e poi con seggiovia. E la discesa a valle può anche essere effettuata con l’adrenalinico funbob!
  • Brunico: da non perdere nemmeno la visita alla deliziosa cittadina sudtirolese, cinta dalle sue mura. Dalla salita per il castello poi, una vista davvero meravigliosa
parco-olperl
Parco Olperl sul Monte Elmo
villaggio-degli-gnomi-san-candido
Il villaggio degli gnomi sul Monte Baranci a San Candido
brunico
Brunico

In inverno:

  • Prato Piazza: una facilissima escursione su neve battuta davvero panoramicissima, immersa nella bellezza delle Dolomiti di Braies. Sino al Rifugio Vallandro sono circa 50 minuti assolutamente in piano: ideale per ogni età
  • Malga Fane: anche in inverno, si rivela una delle più belle escursioni del territorio. La coltre bianca che tutto ricopre, regala una bellezza senza tempo e il rientro può anche essere effettuato con lo slittino
Prato Piazza e le Dolomiti di Braies
malga-fane
L’incanto invernale di Malga Fane
  • Lago di Dobbiaco: il periplo delle rive può essere effettuato a piedi o anche con la caratteristica slitta trainata dai cavalli. Una vera bellezza! E assolutamente molto facile: non ci vuole più di un’oretta a compiere il giro completo
  • Geisleralm: non si può non fare una capatina anche nella non lontana Val di Funes, gioiello dell’Alto Adige. Gesleralm ai piedi delle maestose Odle è qualcosa di superlativo. Seppur la salita non sia breve (quasi tre ore) non è impegnativa e la discesa in slittino ripagherà di ogni fatica!
lago-di-dobbiaco
Lago di Dobbiaco
val-di-funes
Geisleralm e le magnifiche Odle in Val di Funes

Per qualsiasi ulteriore informazione, il sito del Falkensteiner Lido Ehrenburgerhof www.falkensteiner.com/it/hotel/lido (con la cui collaborazione questo post è stato redatto) è a disposizione

Altre idee interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.