Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina

Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina

La Valle Aurina, la “vetta d’Italia”, è stata per noi una piacevole sorpresa. 
Incontaminata, ricca di storia e natura, è circondata da oltre 80 cime che superano i 3.000 metri. Rimasta fedele a usi, costumi e tradizioni locali è davvero un paradiso per gli escursionisti! Oggi, assieme alla nostra fedele Mia, noi scopriremo uno dei suoi gioielli: saliremo infatti al lago di Neves per poi effettuare il periplo delle sue rive. Pronti a venire con noi?

  • Località di partenza: Lappago di Sopra
  • Parcheggio: alla località di partenza (piccolo, gratuito), appena prima della sbarra “invernale” che segnala il divieto di transito oppure direttamente al lago se si sale in automobile (a pagamento)
  • Mezzi utilizzati: zaino portabimbo (passeggino da trekking possibile in estate)
  • Tempo medio: un’ora circa il giro del lago (percorso ad anello) + 45 minuti ulteriori di salita se si parte dal parcheggio di Lappago
 di Sopra
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 300 metri – Lappago di Sopra m. 1559 – Lago di Neves m. 1860
  • Tipologia di percorso: dal parcheggio di Lappago di Sopra forestale semplice anche se in pendenza. Il giro del lago è un anello sterrato quasi sempre in riva

Al lago di Neves si sale in auto oppure a piedi 

La Valle Aurina, laterale della più famosa Val Pusteria e inserita all’interno del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina, fa parte di un vasto territorio che ricomprende la Valle di Tures da Brunico a Campo Tures. Si estende a nord verso il confine con l’Austria (Forcella del Picco), a est verso Riva di Tures, mentre a ovest verso la Valle dei Molini.

Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
La meravigliosa Valle Aurina

Il lago di Neves si trova esattamente in cima alla Valle dei Molini e per raggiungerlo da Selva (l’abitato principale) si segue per il paesino di Lappago a quota 1430 metri. Da questo punto si può proseguire in auto per circa 5 chilometri lungo una strada molto stretta e ripida oppure optare, come nel nostro caso, per continuare a piedi camminando per circa 45 minuti su asfalto in salita, prestando attenzione alle eventuali macchine in transito. D’inverno questa strada rimane chiusa al traffico veicolare e normalmente viene riaperta a maggio.

Il lago di Neves, che si trova ad un’altitudine di 1860 metri, è in realtà un bacino artificiale e la sua diga è la più elevata dell’Alto Adige: ben 95 metri! Lo specchio d’acqua rappresenta un itinerario imperdibile per il giro intorno alle sue sponde ma, per gli appassionati escursionisti, è anche un importante punto di partenza per numerosi itinerari tra cui il Rifugio Passo Ponte di Ghiaccio (m. 2545) e il Rifugio Gran Pilastro (m. 2710), dal quale si può giungere fino alla vetta del Gran Pilastro (3.510 m).

Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
Il paesaggio della Valle dei Molini e la diga del lago di Neves
Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
La diga del lago di Neves è la più elevata dell’Alto Adige!

Giro del lago di Neves: un anello pianeggiante senza difficoltà

Il giro del lago di Neves è un anello semplice e pianeggiante, adatto a tutti, della durata di meno di un’ora e percorribile in tutte le stagioni. Noi l’abbiamo affrontato in autunno, a inizio novembre, trovando poca neve lungo l’itinerario. Impareggiabile la vista, con le Alpi della Zillertal che si ergono maestose e i riflessi dell’acqua a regalare uno spettacolo unico.

Il lago di Neves è una cartolina naturale
Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
Il giro del lago di Neves è adatto a tutti

Lungo il tracciato si trovano due punti di ristoro: il primo è Malga Neves, che offre ottimi formaggi di propria produzione, piatti della tradizione e, per il divertimento dei più piccoli, le caprette che girano libere nei prati adiacenti. Dopo circa 20 minuti si incontra anche la Malga Untermaureralm, con una terrazza esterna una piccola area giochi e un’offerta di cucina tradizionale.

Per i più esperti, la principale escursione di alta montagna che parte da lì è l’Alta Via di Neves. Il percorso ha inizio dal lago e si snoda ai piedi del Gran Mesulé e della Punta Bianca, si tratta di un’escursione molto panoramica, con una serie di vette oltre i 3.000 metri di altitudine a far da cornice. 
Questo lago alpino, ancora poco conosciuto, non ha davvero nulla a cui invidiare ai “cugini” più famosi e frequentati. Se siete in zona, una gita è d’obbligo!

Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
I riflessi del lago di Neves riescono ad incantare chiunque
Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
In estate il giro del lago si può anche fare in passeggino
Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina
Un incantevole spettacolo tra neve, acqua e cielo

Ricordo a tutti che in montagna, in presenza di animali al pascolo, è sempre opportuno tenere sotto controllo i nostri amici a 4 zampe.

Altre idee interessanti

2 pensieri su “Giro del lago di Neves con bambini e cani: paesaggi incantati in Valle Aurina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.