Lucknerhutte, magnifica escursione ai piedi del Grossglockner

Lucknerhutte

L’Osttirol, ossia il Tirolo orientale (quello che incontriamo dopo il confine di San Candido) è pienissimo di splendide escursioni adatte a tutti. Noi forse lo conosciamo poco, ma offre panorami davvero eccezionali che lasciano senza respiro: alte montagne incorniciano verdi prati e pascoli, magnifici rifugi sono punto d’arrivo e di partenza di numerose passeggiate dalla vista superlativa. Oggi cammineremo con vista spettacolare sul Grossglockner, uno dei massicci più famosi e spettacolari di tutta l’Austria, per raggiungere il Lucknerhutte. Pronti a seguirci?

  • Località di partenza: Lucknerhaus
  • Parcheggio: alla località di partenza (enorme, gratuito). A pagamento la strada per salire a Lucknerhaus
  • Indicazioni parcheggio Google Maps: Lucknerhaus
  • Mezzi utilizzati: zaino portabimbo (passeggino da trekking non possibile per pendenze)
  • Tempo medio: un’ora e un quarto circa andata – un’ora ritorno
  • Difficoltà: medio
  • Dislivello: 320 metri – Lucknerhaus m. 1920 – Lucknerhaus m. 2241
  • Tipologia di percorso: forestale classica prima in salita, poi pianeggiante e poi di nuovo in decisa ascesa sino alla meta

Come arrivare a Lucknerhaus per effettuare l’escursione a Lucknerhutte

Per arrivare a Lucknerhaus è necessario raggiungere il pittoresco abitato di Kals e, superatolo, continuare un pochino lungo la strada principale. Ad un certo punto, vedremo le indicazioni per Kalser Glocknerstrasse: bisognerà quindi voltare a destra.

Si prosegue lungamente tra tornanti e rettilinei sino ad arrivare al pedaggio: dovremo quindi prendere il ticket e conservarlo poiché prima di scendere, dovremo procedere col pagamento.

Poco dopo, ecco che comparirà la splendida vallata ove è posto il Lucknerhaus: parcheggiamo e spegniamo il motore per iniziare la passeggiata odierna.

Indicazioni per navigatore Google Maps: Lucknerhaus

Lucknerhutte
Il meraviglioso Lucknerhutte ai piedi del Grossglockner

Da Lucknerhaus a Lucknerhutte: ci vuole un’oretta per poco più di 300 metri di dislivello

Una volta posteggiata la nostra autovettura saremo pronti per iniziare la camminata odierna. Dalla grande area sosta, proseguiamo sino ad attraversare il torrente (grazie ad un ponte) e ci portiamo sulla facile forestale che, piano piano, inizia in buona salita.

Lucknerhutte
Pronti per iniziare la nostra magnifica escursione in Kodnitztal
Lucknerhutte
La camminata offre anche tanti pannelli didattici
Lucknerhutte
Ci troviamo all’interno del Parco Nazionale degli Alti Tauri

Lungo il tracciato troviamo tanti pannelli didattici pronti a spiegarci la geologia e la fauna locale: pur non essendo tradotti in italiano, sono certamente di facile intuizione e piaceranno moltissimo ai bambini. Che cammineranno felicissimi di scoprire quello successivo!

E così, il primo quarto d’ora (dove pure qualche albero ci fa compagnia) trascorrerà velocemente, portandoci ad un lungo pianoro da dove potremo ammirare, lassù, la nostra meta: il Lucknerhutte.

Lucknerhutte
Si supera velocemente anche un rado boschetto
Lucknerhutte
Si cammina in unos cenaría meraviglioso, con vista sul Grossglockner

Si cammina su di una larga forestale. Che però non è adatta ai passeggini per le pendenze

Sempre ancora parecchio lontano, ma non temete: piano piano ci arriveremo. Il paesaggio è veramente grandioso: ormai il bosco è alle nostre spalle e il Grossglockner catalizza tutta la nostra attenzione. E non potrebbe essere altrimenti: la sua neve perenne brilla al sole come un diamante.

Lucknerhutte
Lucknerhutte
Lucknerhutte

Terminato il tratto in falsopiano, finiranno anche i pannelli didattici e saremo giunti alla base della salita: sinora abbiamo scherzato, ora c’è da faticare un pochettino ma, certamente, ne varrà la pena.

Un paio di tornanti ci permetteranno di superare parecchi metri di dislivello, portandoci un pochino più in quota e iniziando ad ammirare la stupenda valle Kodnitztal in cui ci troviamo dall’alto. Un posizione davvero privilegiata per godere di uno spettacolo unico!

Lucknerhutte
La forestale, con un paio di tornanti, ci fa alzare di quota
Lucknerhutte
Il sentiero offre scorci panoramici meravigliosi
Lucknerhutte
Lo stupendo panorama sulla Kodnitztal

Al Lucknerhutte si può naturalmente mangiare. E c’è anche un bel parco giochi per i bimbi

La forestale così, piano piano di conduce alla meta, consentendoci prima di deliziarci con borbottanti cascatelle dall’acqua più che gelida e pure con un percorso kneipp (anche con canalone e chiuse, gioia per i bimbi).

Lucknerhutte
Che bello mettere le manine nell’acqua!
Lucknerhutte
C’è anche un percorso kneipp divertentissimo

Così, in un’oretta abbondante dalla partenza, finalmente Lucknerhutte (m. 2241) sarà conquistato!
E qui c’è l’imbarazzo della scelta per scegliere cosa mangiare: ottimi piatti tipici infatti sono a disposizione per essere testati e gustati. Ma non solo: c’è un gradevolissimo parco giochi per i bimbi che, naturalmente, vorranno passare qui tutto il tempo.

Accanto al playground poi, delle provvidenziali panchine per chi, invece, desiderasse mangiare i propri panini o pranzo al sacco, godendosi tutta la splendida vista sino al Lucknerhaus e anche oltre.

Lucknerhutte
Lo splendido Lucknerhutte con il suo delizioso parco giochi
Lucknerhutte
Il playground del Lucknerhutte sarà l’attrazione principale per tutti i bambini
Lucknerhutte
Il Lucknerhutte è a guardia della Kodntiztal

Lungo il sentiero vi sono anche dei bei pannelli didattici che piaceranno molto ai bambini

Da qui si potrebbe proseguire per lo Studlhutte (m. 2802), distante almeno altre 2 orette da qui. Certo, si potrebbe tranquillamente arrivarci (il sentiero, non è complicato, solo il dislivello abbastanza importante) ma noi, coi bimbi, preferiamo fermarci qui e goderci l’incantevole giornata.

Lucknerhutte
Volendo, si potrebbe salire allo Studlhutte

E, una volta terminato il relax, saremo pronti per rientrare. Ma, volendo effettuare una variante, prima di giungere alla base della salita (quindi quasi a fine discesa) potremo voltare a sinistra e procedere in mezzo ai prati (trattato segnalato).

Cammineremo quindi accanto al borbottante torrente, ammirando scorci che, all’andata, non avevamo potuto vedere. E guadagneremo in fretta il parcheggio, pronti a recuperare la nostra autovettura.

Lucknerhutte: orari di apertura e contatti utili

  • Lucknerhutte è aperto da fine maggio a fine ottobre (da verificare)
  • sito internet: www.lucknerhuette.at (in tedesco)
  • email: info@lucknerhuette.at
  • telefono: +43 48.76 84.55
  • il costo della strada a pedaggio è di 9 euro per un’autovettura
Lucknerhutte mappa orizzontale
Itinerario per Lucknerhutte – Geoflyer Europe 3D Maps

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.