MontagnAnimata, divertimento e avventure per bambini in Val di Fiemme

MontagnAnimata

Chi sceglie le Dolomiti e la Val di Fiemme come meta per le proprie vacanze, certamente ha in mente escursioni ed itinerari dai panorami davvero fantastici (non a caso ci troviamo nel bel mezzo di luoghi patrocinati Unesco). L’attenzione ai più piccini inoltre, tra queste magnifiche vette, è massima: proprio qui si trova MontagnAnimata, area ideale per i bambini, con percorsi tematici, parchi giochi, tubing… Il tutto ovviamente in uno dei contesti paesaggistici più belli, ai piedi del Latemar!

MontagnAnimata, sopra Predazzo, è un’area pensata e studiata espressamente per i bambini

Predazzo, ridente località della Val di Fiemme, è sicuramente molto conosciuta grazie al suo “Stadio del Salto” (Giuseppe Dal Ben) che spesso ospita manifestazioni a carattere nazionale ed internazionale (nel 2013, per esempio, le XXVI Universiadi Invernali).

MontagnAnimata
Eccoci arrivati a MontagnAnimata!

Proprio in prossimità di esso, non potremo non notare le belle cabine color panna che risalgono la montagna: sono gli impianti che conducono a MontagnAnimata e che i più piccini non vedono l’ora di prendere per ritrovarsi catapultati in un mondo ove tutto è possibile!

(E, se guardate bene, noterete che alcune sfoggiano colori fantastici: sono infatti vere e proprie opere d’arte plasmate dai bambini! Ogni anno infatti, è indetto un concorso aperto a tutti i più piccini: partecipando a “dipingi una cabina” si immagina e si disegna la propria esperienza a MontagnAnimata. Un comitato esaminerà tutte le proposte e, quella ritenuta più brillante, prenderà vita!)

MontagnAnimata
Pronti per un’avventura speciale a MontagnAnimata?
Sentiero del Pastore Distratto
Stupendi sentieri tematici aspettano tutti i bambini

MontagnAnimata è paradiso dei bambini, con tanti giochi, itinerari e attività

Dopo esser quindi saliti sugli impianti (per l’automobile non temete, il parcheggio alla stazione di monte è enorme e gratuito), in circa 10 minuti si arriverà in località Gardonè (m. 1650) dove, immediatamente, dinanzi a noi si aprirà un mondo.

I nostri bimbi non sapranno più dove andare, dal momento che da ogni parte ci sono attrazioni dedicate a loro. Il nostro compito oggi sarà quello di accompagnarli ovunque e consentire loro di trascorrere ore spensierate in una realtà che pare invero essere uscita dalle favole.

MontagnAnimata
A MontagnAnimata tutto è studiato per un’esperienza meravigliosa per le famiglie

MontagnAnimata: i sentieri tematici

Ben 3 i sentieri tematici di MontagnAnimata, due a Gardonè ed uno a Passo Feudo (raggiungibile con la seggiovia proprio da Gardonè). Noi li abbiamo testati tutti e ognugno di loro ha e sue caratteristiche e peculiarità… Tutte da scoprire!

La Foresta dei Draghi, l’avventura ha inizio

La Foresta dei Draghi, accessibile anche con passeggino e davvero semplice (lo sapete che questa location è stata scelta anche promuovere il film Disney del 2016 “Il Drago Invisibile”?), è adatta anche ai bimbi che vogliano muovere i primi passi (e che soddisfazione farlo proprio qui!).

Si tratta di un itinerario circolare molto facile (il dislivello è minimo), lungo il quale troveremo tute le tracce lasciate dai simpatici animali sputafuoco. Perché lo sapete vero, che i draghi esistono? Sono anche molto amici dei bambini!

Leggi l’escursione completa: Bambini entusiasti nella Foresta dei Draghi in Val di Fiemme!

Foresta dei draghi
Ma i draghi esistono davvero? Pare di sì…

Il Sentiero del Pastore distratto, alla ricerca degli oggetti perduti

Il Pastore Distratto prende il via dalla parte opposta a quello della Foresta dei Draghi, nei pressi di una piccola baita (non è percorribile in passeggino). Racconta della vita del piccolo pastorello Martìn che, proprio sbadato, dimentica qua e là i suoi attrezzi ed è compito dei bimbi riconoscerli!

Ma non solo: si troveranno trucioli di legno su cui camminare a piedi nudi o sassetti che faranno il solletico… Infatti questo è anche un tracciato sensoriale che accompagna i più piccini alla scoperta dell’acqua e del bosco.

E, novità, si può anche optare per una piccola deviazione e imparare molte cose sul magico mondo delle api: La Pina infatti accompagnerà alla visita di queste belle arnie tonde per carpire i segreti degli operosi insetti.

Sentiero del Pastore Distratto
Il Sentiero del Pastore Distratto e le sue installazioni

Geotrail del Dos Capèl, dove una volta c’era il mare

Il Geotrail del Dos Capel s’innesta invece ai 2200 metri di Passo Feudo ed è un vero e proprio viaggio nella storia delle Dolomiti: sapevate infatti che un tempo qui c’era mare a perdita d’occhio? Allora si può immaginare di trovarsi in un atollo in mezzo all’oceano, su di una spiaggia sabbiosa o di fronte alle imponenti eruzioni di vulcani preistorici…

Nulla è precluso a chi desidera vivere quest’emozionante avventura! Corredata, eventualmente, anche del kit dell’esploratore, ritirabile alla cassa a Predazzo oppure al punto informazioni di Gardonè. Vedrete che felicità, per i bimbi, trasformarsi in piccoli geologi!

Leggi l’escursione completa: Geotrail del Dos Capèl: a MontagnAnimata i bambini diventano geologi

Geotrail del Dos Capel
Col kit del piccolo geologo, il Geotrail del Dos Capèl diventa imperdibile

I Giocolibri per avventurarsi lungo i sentieri tematici

I percorsi tematici sono naturalmente gratuiti. Però, chi lo desiderasse, potrà acquistare i giocolibri, ossia dei libretti che guideranno nelle avventure, proponendo consigli, indovinelli e curiosità.

Se, alla fine dell’itinerario scelto, si riconsegneranno al punto informazioni di Gardonè e tutte le attività saranno state svolte correttamente, si avrà diritto a vincere un premio. Ossia uno dei bellissimo e simpatici personaggi delle storie originali di MontagnAnimata!

I giocolibri sono in vendita o al ticket office di Predazzo (stazione di valle) oppure al punto info di Gardonè e costano 6 euro l’uno (2 10 euro). Si possono anche acquistare assieme al biglietto combinato per le famiglie.

MontagnAnimata giocolibri
Coi giocolibri, l’avventura diventa con più coinvolgente

MontagnAnimata: tubing e Alpine Coaster

Se, dopo aver camminato in lungo e in largo con Martìn ed aver fatto la conoscenza dei draghi nella loro foresta avrete ancora energie, MontagnAnimata certo non deluderà le vostre aspettative. I bimbi potranno divertirsi lungo la pista di tubing e, perchè no, provare anche l’ebbrezza di un’adrenalinica discesa con l’Alpine Coaster, il bob su rotaia più lungo del Trentino!

La pista di tubing, adatta anche ai più piccini

La pista di tubing è l’ideale per tutti i bambini: si sale con il proprio gommoncino (che si ritira alla fine della tracciato) sul tapis roulant che, comodamente, conduce sino alla rampa di lancio… E poi via!, lungo un’emozionante discesa che consta anche di ben due paraboliche.

I bimbi, sebbene possano essere accompagnati dai genitori sino alla partenza, dovranno poi necessariamente scendere da soli, dal momento che non è possibile salire in più di una persona sul gommone. Vi possiamo dire che i nostri bimbi (di cui il più piccolo aveva due anni e mezzo) sono scesi tranquillamente da soli senza nessuna paura (le pendenze sono studiate ad hoc) e, una volta arrivati alla fine, sono subito voluti ripartire per un altro giro!

Prezzi tubing: 1 corsa 2,50 – 5 corse 6 euro – 10 corse 10 euro

Tubing MontagnAnimata
Che super divertimento col tubing! Anche per i più piccini

L’Alpine Coaster, il bob su rotaia più lungo del Trentino

Ad Alpine Coaster invece non si può accedere se non si sono compiuti almeno 5 anni (e non barate! È proprio una questione assicurativa) e, in ogni caso, i più piccini devono essere accompagnati da un adulto, almeno sino a 9 anni compiti e un’altezza di 135 centimetri.

L’esperienza però è davvero fantastica! Dopo essersi accomodati nell’abitacolo (un supervisore, alla partenza, spiega come utilizzare i freni e controlla che i sistemi di sicurezza siano perfettamente funzionanti), si verrà trascinati lungo una salita veramente erta (quasi come le montagne russe). Poi, arrivati al punto di partenza, basterà aspettare il segnale verde per lanciarsi in un’adrenalinica discesa.

Alpine Coaster si snoda per circa 1 km tra i bei boschi dei Latemar, con vista stupenda su tutte le belle vette circostanti. Tra curve paraboliche, ponti, sottopassaggi, non si vedrà l’ora, una volta terminata la corsa, di ripeterla subito, per gustare nuovamente l’ebbrezza della velocità a stretto contatto con la natura!

Prezzi Alpine Coaster: 5,50 euro adulti4 euro ragazzi al di sopra degli 8 anni, gratis al di sotto, purché accompagnati da un adulto. Altezza minima 105 centimetri e 5 anni

Alpine Coaster Gardonè
Tantissimo divertimento sull’Alpine Coaster, il bob su rotaia più lungo del Trentino

MontagnAnimata: parchi giochi

Certamente MontagnAnimata è il paradiso dei bimbi, vista la pluralità dell’offerta; possono poi in un luogo così mancare i parchi giochi? Assolutamente no!

Il Regno di Draghi a Gardonè (a pagamento)

A Gardonè c’è il bellissimo Regno dei Draghi (accessibile a pagamento; compreso nel prezzo per chi esibisce un ticket per il tubing o per l’Alpine Coaster) dove tutti i piccoli possono divertirsi a più non posso: scivoli, pareti per l’arrampicata, castello, trenino, altalene, sabbiera

Insomma, tutto ciò che serve affinché non ne vogliano più sapere di allontanarsi! Per chi lo desiderasse poi, è anche attivo un servizio assistenza (a pagamento) per quei genitori che volessero ritagliarsi una pausa-trekking o portare fratellini e sorelline alla scoperta dei sentieri tematici.

Prezzi parco giochi Il Regno dei Draghi: 2 euro a bambino. Gratuito se in possesso di una corsa tubing o Alpine Coaster (acquistata singolarmente, no combinati)

Regno dei Draghi
Il parco giochi Regno dei Draghi è in mezzo al verde

Parco giochi a Passo Feudo (gratuito)

Ma non solo a Gardonè ci si può divertire, anche a Passo Feudo ci sono altalene e scivoli. Se sarete arrivati sino ai 2200 metri ove sorge l’omonimo rifugio (per seguire il Geotrail del Dos Capel) avrete subito notato i giochi (o meglio, li avranno notati i vostri bimbi).

Sarà quindi molto difficile portarli via da questo playground con vista eccezionale sul Latemar e sulle Pale di San Martino… Solo con la solenne promessa di tornare, però, potrete effettuare la vostra escursione.

Parco giochi Passo Feudo
Il parco giochi di Passo Feudo è gratuito e con vista stupenda

MontagnAnimata: dove mangiare. Baita Gardonè oppure il Rifugio Passo Feudo

I punti ristoro a MontagnAnimata sono due: Baita Gardonè a Gardonè appunto (che vanta uno spettacolare scivolo per scendere verso i bagni) e il Rifugio Passo Feudo, a 2200 metri.

Noi optiamo sempre per il Rifugio Passo Feudo, che ci offre un vista spettacolare sul Latemar e le Pale di San Martino, in fondo al nostro orizzonte. nonché sulla verde valle sottostante!

Rifugio Passo Feudo
Il Rifugio Passo Feudo, con vista sull’Alpe di Pampeago e Gardonè

In attesa del pranzo, i bimbi potranno svagarsi nel già citato piccolo (ma assolutamente funzionale) parco giochi. Se decidete che anche a voi possa andar bene il Rifugio Passo Feudo come base per mangiare, prenotate per assicurarvi un tavolo: è sempre molto affollato (cell. 347 991 9582)

E qui sicuramente il vostro palato sarà soddisfatto: vengono serviti ottimi piatti tipici e anche prelibatezze degne di un ristorante stellato (la costata alle mele ancora la ricordiamo). Per uno spuntino veloce, non manca invero la possibilità di vedersi preparare un panino o una gustosa pizza.

Rifugio Passo Feudo
Le gustosissime puntine di maiale del Rifugio Passo Feudo

MontagnAnimata: come arrivare e prezzi (con riduzioni per famiglie)

MontagnAnimata è gratuita: nulla si deve pagare per accedervi. Per arrivare a Gardonè però, si deve necessariamente salire con gli impianti da Predazzo:

  • www.montagnanimata.it trovate tutti i prezzi, compresi i ticket combinati per le famiglie, con anche la risalita per Passo Feudo, dove si trova il Geotrail del Dos Capel e l’inizio del sentiero per il Rifugio Torre di Pisa (riservato ai trekker)
  • sull’ovovia possono salire gratuitamente anche i cani
  • sull’ovovia vengono caricate anche le biciclette (con supplemento)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 3 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.