Seebachtal, coi bambini nella valle più pittoresca della Carinzia

Seebachtal

Mallnitz, splendida località ai piedi degli Alti Tauri, è una delle località più belle della Carinzia. Arrivati nel pittoresco paesino, la strada termina: per portarsi al di là della più importante catena montuosa dell’Austria, è necessario servirsi del treno (che effettua anche trasporto autovetture). La tranquillità è quindi assicurata, così come pochissimo traffico. E, proprio da Mallnitz, s’incunea una delle valli più belle, tranquillamente percorribile anche in passeggino: la Seebachtal. Seguiteci e scoprite con noi questa perla dal valore inestimabile!

  • Località di partenza: Parkplatz Ankogelbahn
  • Parcheggio: alla località di partenza (enorme, gratuito)
  • Mezzi utilizzati: passeggino da trekking se sulla forestale – zaino portabimbo se per il sentiero naturalistico
  • Tempo medio: due ore circa
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 60 metri – Parcheggio Ankogel m. 1272 – Schwussnerhutte m. 1330
  • Tipologia di percorso: strada forestale larga e levigata pianeggiante con l’ultimo tratto in leggera salita – sentiero naturalistico: diversi saliscendi ma per lo più pianeggiante

Seebachtal: la perla della Carinzia sopra Mallnitz

Da Mallnitz, splendida località della Carinzia (nella Molltal), saliamo con l’autobus (o in macchina) sino al grandissimo parcheggio degli impianti Ankogel. Dopo aver lasciato la nostra autovettura, saremo già praticamente in Seebachtal: non dobbiamo fare altro che iniziare la nostra splendida passeggiata odierna.

Seebachtal
La bellezza della Seebachtal inzia dai suoi fiori

Ci troviamo in uno dei più bei luoghi dell’intera Carinzia, ai piedi degli Alti Tauri, la catena montuosa più importante dell’Austria. Ma, sebbene sappiamo di essere in una sorta di paradiso naturale, ancora non capiamo bene la reale portata di questa valle, quanto sia spettacolare…

Ci incamminiamo quindi con molta tranquillità lungo la strada che diviene subito sterrata, accompagnati dal torrente, le cui acque sono qualcosa di assolutamente incredibile. Avremo modo di ammirarle lungamente durante l’escursione, ma ciò che subito ci colpisce è l’estrema trasparenza: sembra davvero di essere alle Maldive! Se non fosse per la temperatura gelida…

Seebachtal
Il meraviglioso torrente dalle acque trasparenti

La Seebachtal riserva splendide sorprese: un torrente trasparente e il magnifico Strappitzer See

Non avremo fatto che pochi passi che, sulla destra, un delizioso parco giochi chiamerà i nostri bimbi: facciamoli resistere! Sì, perché altrimenti sarà un’impresa impossibile portarli via. Certamente al ritorno avremo la possibilità di svagarci e rimanerci veramente tantissimo tempo, anche come premio per la giornata trascorsa a camminare tra luoghi indimenticabili.

Strappitezer See
Subito dopo la partenza, ecco il meraviglioso Strappitezer See
Strappitezer See
Un incanto verde senza eguali

Subito dopo il playground però, non passeranno più di cinque minuti che arriveremo ad un altro meraviglioso luogo: ecco dinanzi a noi lo Strappitzer See. Lo splendido lago dalle verdi acque è uno degli highlights della Seebachtal nonché di tutto il territorio di Mallnitz. Certamente un motivo c’è: il paesaggio è veramente pittoresco e le alte montagne innevate vi si specchiano in tutta la loro maestosità. Cosa chiedere di più?

Appena superato lo Strappitzer See, ci troveremo di fronte ad una scelta. Possiamo infatti proseguire lungo la larga forestale oppure optare per seguire il sentiero naturalistico in mezzo al bosco. Qualora foste con zaino oppure con i bimbi a piedi, il nostro consiglio è di preferire il sentiero naturalistico, riservandosi l’altro percorso per il ritorno, in maniera tale da esplorarli entrambi. Col passeggino invece la via silvo-pastorale sarà obbligatoria.

Seebachtal
Il bivio per il sentiero naturalistico
Seebachtal
L’inizio del sentiero naturalistico è corredato da pannelli illustrativi

Due possibilità per lo Schwussnerhutte: la forestale (per i passeggini) e il sentiero naturalistico

Saliamo quindi sulla passerella lignea che ci consente di attraversare il biotopo e, in breve, ci troveremo in mezzo agli alti alberi (soluzione ideale per le calde giornate estive). Il fondo è quello classico di un segnavia montano: radici, sassetti… La pendenza è praticamente nulla, se eccettuiamo qualche saliscendi veramente brevissimo e transitabile senza alcuna difficoltà.

Seebachtal
La lignea passerella immette sul sentiero naturalistico
Seebachtal
Si cammina in mezzo allo splendido bosco
Seebachtal
Dei colori davvero meravigliosi e inaspettati

L’itinerario corre dal lato opposto della valle rispetto alla forestale, sulla sinistra orografica dello strepitoso torrente. Capiterà tantissime volte di affiancarlo e di lasciarci stupire dalla trasparenza delle sue acque. Come già raccontato, sono così pulite e limpide che la voglia di tuffarsi sarà pressoché infinita!

Si incontreranno anche mucche al pascolo, scoiattoli, una sorgente, alberi secolari, tantissimi fiori e funghi… Insomma, una deviazione che, pur allungando il tempo di percorrenza, vale davvero la pena essere effettuata.

Il sentiero naturalistico della Seebachtal permette di scoprire una natura meravigliosa e incontaminata

Dopo tanto bel trotterellare in mezzo a questa natura così rigogliosa e verdeggiante, ci ritroveremo nuovamente sulla forestale, pronti per affrontare l’ultimo pezzettino. Sin qui abbiamo superato veramente pochissimi metri di dislivello (questa è infatti una camminata adatta davvero a chiunque) e i 60 che ci rimangono, saranno da affrontare da qui in poi sino allo Schwussnerhutte.

Seebachtal
Di nuovo sulla forestale, adatta a chi si muove in passeggino
Seebachtal
La Seebachtal è piena di scenografiche cascate

Prima di iniziare la modesta salita finale, perdiamo un attimo di tempo a guardarci intorno. Noteremo tante meravigliose cascate precipitare dalle alte rocce: un incanto senza paragoni. Siamo infatti contornati da cime altissime dai nevai perenni e quindi, anche in estate, l’acqua qui non manca mai: è un’emozione poter ammirare uno spettacolo così particolare.

Oltrepassato un ligneo ponticello, ecco che inizieremo la nostra ascesa. Assolutamente priva di difficoltà: lo Schwussnerhutte è già infatti a portata di vista in fondo alla valle e non dovremo fare altro che pochi passi per raggiungerlo.

Schwussnerhutte
In salita verso lo Schwussnerhutte, al limitare della Seebachtal

Si arriva allo Schwussnerhutte in fondo alla Seebachtal: facile passeggiata adatta a chiunque

Così, in circa due ore dal grande parcheggio di Ankogel, lo Schwussnerhutte (m. 1330) è finalmente conquistato!
E qui è veramente una favola. Lo Schwussnerhutte è uno di quei ristori autentici di montagna, con grandi tavoli in legno e cibo tipico genuino, servito in porzioni abbondanti e senza fronzoli. Proprio quello che ci vuole dopo una lunga passeggiata.

Schwussnerhutte
Schwussnerhutte
Schwussnerhutte

I bimbi avranno di che divertirsi grazie al delizioso parco giochi con altalena, sabbiera, palla… Li rivedremo praticamente soltanto per i pranzo. Da non perdere poi i kaiserschmarren, qui davvero buonissimi, preparati secondo l’antica ricetta austriaca.

Non ci sarà fretta di tornare: la pace e la tranquillità che si respira qui allo Schwussnerhutte davvero non ha eguali. Pur essendo una baita facilmente raggiungibile, non c’è mai tantissima gente e ci si può godere il paesaggio e il relax senza nessuna confusione. Un altro motivo per scegliere Mallnitz come meta delle proprie vacanze.

Schwussnerhutte
Il bellissimo e tranquillo Schwussnerhutte
Schwussnerhutte
Caratteristici masi intorno allo Schwussnerhutte

La Seebachtal è il paradiso dei bambini: uno splendido parco giochi sulle rive dello Strappitzer See

E quanto arriverà il momento, si potrà tornare verso valle con molta serenità. Questa volta opteremo per la forestale, riservandoci così un altro punto di vista sulla Seebachtal. Senza dimenticare che, all’inizio dell’escursione, avevamo promesso ai nostri bimbi che ci saremmo fermati al parco giochi proprio poco prima del parcheggio e appena superato lo Strappitzer See: non vorremo non mantenere la promessa?

Schwussnerhutte
Si ritorna a valle seguendo la forestale
Seebachtal
In Seebachtal ci sono veramente tantissime mucche

Assolutamente no: questo playground è veramente delizioso, con giochi in legno e tante possibilità di fare amicizia con altri bimbi. È un po’ il punto classico di ristoro e incontro di tutte le famiglie della Molltal (la valle della Carinzia in cui ci troviamo) e non potrebbe essere altrimenti. Dove troviamo così tanto bei giochi in un contesto naturale così speciale?

E qualche intrepido potrebbe pure fare il bagno nelle gelide acque del torrente: perché no? Giusto giusto per ritemprare le gambe in vista di un’altra meravigliosa escursione nello splendido territorio di Mallnitz.

Seebachtal
Seebachtal
Seebachtal

Dove dormire a Mallnitz per andare in Seebachtal

Noi abbiamo alloggiato all’Eggerhof, situato in pieno centro. È un hotel 3 stelle, molto pulito e ottimamente tenuto. Il proprietario Markus è assolutamente gentilissimo e prodigo di consigli per far trascorrere una vacanza davvero eccezionale!

Le camere (noi avevamo una family, con due ambienti separati per genitori e bimbi) sono ampie e spaziose, dotate di tutti i comfort. Il ristorante poi abbina piatti della tradizione carinziana a portate più internazionali, senza mai però risultare banale o perdere il proprio carattere spiccatamente regionale.

Comodissimo per spostarsi ovunque, si trova a meno di 100 metri dalla fermata dell’autobus che, come sappiamo, qui a Mallnitz ti porta praticamente dappertutto!

eggerhof mallnitz
Il delizioso family hotel Eggerhof di Mallnitz

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

13 − 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.