Maso Haflingerhof, con tutta la famiglia a San Genesio

Haflingerhof

San Genesio si trova proprio poco sopra Bolzano: è un balcone panoramico privilegiato sulla Val d’Adige che, pianeggiante, s’allunga sino al lago di Garda. Ma no solo: mostra pure le splendide cime delle Dolomiti, quasi a voler pennellare un quadro speciale. In questo paradiso poco frequentato in ogni stagione, oggi vi vogliamo proporre un maso ove stare in pace e serenità con tutta la famiglia: l’Haflingerhof.

La famiglia Plattner vi dà il benvenuto sullo stupendo e soleggiato Altopiano di San Genesio, a una manciata di chilometri da Bolzano ma immerso in un verde smeraldino e tranquillo.

Haflingerhof
L’Haflingerhof si trova in panoramica posizione che domina la Valle dell’Adige
Haflingerhof
Ma c’è pure una stupenda vista sulle Dolomiti

Si hanno notizie del maso Haflingerhof sin dal 1288… Una storia quindi lunghissima! Da ben 5 generazioni è gestito dalla famiglia Plattner che, anno dopo anno, ha saputo trasformare una semplice attività contadina in un luogo ove poter far stare bene tutti i loro ospiti.

Un tempo quassù non arrivava nemmeno la strada (che è molto recente e risale agli anni ’60): si saliva con la funivia direttamente da Bolzano e, per raggiungere il maso, i proprietari prelevavano i vacanzieri alla stazione di monte e caricavano i bagagli su un carro trainato dai buoi.

Ora si perviene comodamente con l’automobile in maniera decisamente più agevole… Ma anche chi desiderasse muoversi con i mezzi pubblici sarà soddisfatto: la fermata dell’autobus è a solo 50 metri!

Haflingerhof
Il maso appartiene alla famiglia Plattner da 5 generazioni
Haflingerhof
Tutta la famiglia impegnata nel lavoro al maso

Gli appartamenti che offre l’Haflingerhof sono 3, tutti dotati di vista spettacolare e di ogni comfort. Con diverse metrature, accolgono sia le coppie che le famiglie numerose. La cosa che più colpisce quando si entra in una delle soluzioni abitative è senz’altro il gradevolissimo profumo di cirmolo!

Schlern (Sciliar), Rosengarten (Catinaccio) e Latemar: sono nomi che rievocano le vette che si ammirano proprio da qui. E la cui sagoma si trova, intagliata nel legno, sopra il letto. Un modo per sentirsi ancora più parte di una montagna splendida e autentica.

E poi… Chi volesse regalarsi un’esperienza davvero unica, può anche provare a dormire in un campo di grano, direttamente sotto le stelle. Viene infatti allestita una camera con pareti di spighe agitate dal venticello e un soffitto la cui unica luce è quella della luna. Ideale per un’avventura anche coi più piccini!

Haflingerhof
Gli appartamenti sono denominati con il nome delle montagne che si ammirano dall’Haflingerhof
Haflingerhof
Sopra i letti, i profili delle cime più famose
Haflingerhof
Gli appartamenti sono dotati di ogni comfort

Quali sono i servizi offerti dal maso Haflingerhof di San Genesio?

  • parcheggio riservato
  • wi fi in tutta la struttura
  • Bozen Card inlcusa 
  • orto a disposizione
  • grande giardino con barbecue
  • piccolo parco giochi
  • possibilità di entrare in stalla e aiutare il contadino
  • possibilità di fare il pane con i proprietari
  • colazione con i prodotti del maso
  • servizio pane fresco
  • servizio lavatrice
Haflingerhof
Pane fresco ogni mattina
Haflingerhof
Qualcuno vuole dormire sotto le stelle?
Haflingerhof
Tantissimi animali da conoscere e coccolare

Perché scegliere il maso Haflingerhof di San Genesio

Si tratta di un maso veramente eccezionale, con tantissimo verde e possibilità di osservare molte cose. Il proprietario Fabian ha concluso da circa 10 anni un corso d’insegnamento e da allora si susseguono scolaresche per imparare i segreti dei contadini.

E anche per capire tutta la filiera del pane e del latte: all’Haflingerhof infatti si coltivano grano e segale, li si macinano (con un piccolo mulino perfettamente funzionante) e poi si utilizzano per plasmare gustose pagnotte. Che vengono cotte da Franz, il papà di Fabian, nell’antico forno in giardino.

Haflingerhof
Pronti per fare il pane?
Haflingerhof
Tanti animali da conoscere

Ma non solo: si mungono le mucche alla mattina (il maso è consorziato con Mila, il più grande produttore dell’Alto Adige) per poter permettere che il prezioso alimento arrivi fresco sulle tavole non solo dei vacanzieri in fattoria, ma anche sulle nostre molto più lontane. Vengono pure prodotti formaggi, ma solo ad uso e consumo della famiglia e degli ospiti.

All’Haflingerhof si può iniziare la giornata con un’ottima colazione a base di prodotti genuini. Oltre al latte e al pane, anche marmellate, succo di mela, salumi, torte… Non manca ovviamente nulla.

Niederunterer Hof
Marmellate fatte in casa
latte fresco
Latte fresco e uova ogni mattina… Che bontà!

Chi soggiorna riceve in regalo la Bozen Card, una speciale tessera che permette di viaggiare gratuitamente su tutti i mezzi pubblici dell’Alto Adige (e la fermata del bus, come dicevamo, si trova proprio a 50 metri). Ma non solo: sono infatti incluse veramente una miriade di attività tra cui, per esempio, l’ingresso (giugno – settembre) alla piscina di San Genesio.

All’Haflingerhof i bambini, oltre alla possibilità di conoscere tantissimi animali, avranno anche molto spazio a disposizione per correre, giocare e saltare… È infatti a disposizione un giardino praticamente sterminato! E mamma e papà si potranno godere pace e tranquillità seduti su di una delle sdraio o accomodati ad uno dei tavoli, godendosi un’ottima merenda.

Per saperne di più:

Haflingerhof
Fabian è sempre pronto a spiegare i segreti del maso
La posizione dell’Haflingerhof è veramente speciale

Cosa fare vicino al maso Haflingerhof di San Genesio

San Genesio è una località veramente strategica per fare deliziose escursioni. Si trova infatti sull’omonimo soleggiato altopiano, da dove partono innumerevoli passeggiate. Eccone alcune veramente da segnare:

  • Wurzeralm: si parte da Leadner Alm (cui si arriva in macchina) e in circa un’ora e un quarto si perviene alla meta superando poco meno di 200 metri di dislivello. Con un panorama super top!
Wurzeralm
Wurzeralm si raggiunge facilmente e regala un panorama top
  • Meraner Hutte: si parte da Falzeben, direttamente dalla stazione di valle della cabinovia che conduce a Merano 2000. Si sale sino a Rotwandhutte e poi, sempre su forestale, sino a Meraner Hutte in circa 2 ore. E il panorama è veramente super! Anche in inverno.
Meraner Hutte
Al Meraner Hutte si arriva sia in estate che in inverno
  • Sattlehutte: da San Genesio, si guida sino Meltina e, poco dopo, si raggiunge il grande parcheggio a pagamento di Schermoos. Da qui si cammina per circa un’ora e un quarto sino a guadagnare Sattlerhutte, delizioso rifugio. Ma la parte più bella è camminare sul soleggiato e splendido altopiano, che regala colori di una bellezza incredibile
Sattlerhutte
L’altopiano sopra Meltina è qualcosa di incredibile
  • Sentiero dei Cavalli Avelignesi: questo facile itinerario conduce alla scoperta dei cavalli avelignesi, nati proprio ad Hafling – Avelengo. Attraverso ben 12 stazioni, si può imparare tutto quello che c’è da sapere su questi elegantissimi equini. Si può effettuare anche col passeggino e dura circa un’oretta sino a Santa Caterina ove si trova il maneggio Sulfner, considerato il luogo natio di questa razza
    Cavalli avelignesi
    Avelengo è la patria dei Cavalli avelignesi
  • Kofele: il sentiero Kofele collega Meltina alla stazione della funivia che sale dal fondovalle. Lungo l’itinerario sono presenti diversi giochi per i bambini: vedrete che i vostri se ne innamoreranno! Il sentiero non è percorribile col passeggino ma può essere senz’altro un’ottima idea per una camminata breve ma per loro decisamente appagante
Kofele
Il sentiero Kofele è molto interessante per i bambini

Altre idee interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

4 × due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.