Hotel Andes, bambini e genitori super coccolati in Val di Fassa

Hotel Andes

La Val di Fassa è un po’ il paradiso delle famiglie. Coi suoi chilometri e chilometri di sentieri, in estate, è uno dei luoghi più amati, anche per i panorami che non si possono trovare in nessun’altra parte di Dolomiti. In inverno poi riesce a catalizzare l’attenzione di tutti i tipi di sciatori, offrendo piste di variegate difficoltà. Ma non solo: innumerevoli sono i tracciati battuti ove ammirare il bianco manto in totale serenità! E dove alloggiare in questo spettacolare territorio? Oggi vi raccontiamo dell’Hotel Andes di Vigo!

  • Posizione: Vigo di Fassa centro – accanto alla funivia Catinaccio per Ciampedie
  • Categoria: **** 4 stelle
  • Parcheggio: SI
  • Miniclub: Sì
  • Centro Benessere: SI
  • Disponibilità passeggini: SI (con supplemento)
  • Disponibilità zaini porta-bimbo: SI (con supplemento)
  • Cani ammessi: SI (taglia medio – piccola)

Hotel Andes – Abitare: le deliziose camere

L’Hotel Andes offre camere per tutte le tipologie di famiglie, da quelle in attesa del loro primo pargoletto a quelle parecchio numerose. Noi abbiamo alloggiato in una quadrupla comfort con ambienti separati per genitori e bimbi (due lettini singoli, non a castello) e un balcone immenso con vista sul Sass da le Duodesh.

Naturalmente sono richiedibili, per i piccoli, tutte le facilities come spondine, culle, riduttori… L’Andes è un family hotel, per cui qui troverete tutto ciò di cui avete bisogno, senza dover portare nulla da casa, Nemmeno gli accappatoi: infatti, recandosi al centro wellness, si potranno ricevere gratuitamente, assieme anche alle cuffiette, necessarie per l’ingresso nella piscina.

Hotel Andes – Come si mangia?

La risposta è: benissimo! Piatti molto variegati e tutti davvero gustosi. La scelta è sempre tra diverse portate (primo, secondo e dolce) che certamente vanno incontro al palato anche più raffinato. Nel caso però non si trovasse nulla di proprio gradimento, si potrà sempre richiedere una variazione, che sarà immediatamente resa disponibile.

La particolarità della cucina dell’Hotel Andes è che quasi tutti i prodotti utilizzati sono a km 0: la carne infatti viene acquistata direttamente dalla macelleria di Vigo (che si rifornisce con capi di bestiame locale), le verdure provengono da orti della Val di Fassa, le marmellate sono fatte in casa… Insomma, si può dire che la qualità, qui, la fa da padrone!

Hotel Andes
Hotel Andes
Hotel Andes

Inoltre, a giorni prestabiliti, vengono organizzate speciali serate a tema dove, ai già prelibatissimi piatti preparati dallo chef Rudi (che abbina la tradizione ladina a particolarità più internazionali), vengono accostati vini speciali oppure birre, in maniera da valorizzare ancor di più i sapori speciali. Da non perdere la degustazione grappe: ma arrivate a stomaco pieno, mi raccomando!

Attenzione speciale anche per chi ha intolleranze alimentari: l’Hotel Andes si sta specializzando anche nel gluten-free, in maniera tale da poter andare incontro anche alle esigenze degli ospiti celiaci.

Quest’anno 2020, causa covid, non è stato possibile (per ragioni di sicurezza) allestire il classico buffet ma non per questo si è dovuto fare a meno di questa consuetudine: i membri dello staff servivano agli ospiti quanto desiderato, dopo averlo indicato in maniera ordinata, in fila.

Hotel Andes
La colazione accontenta anche i più esigenti
Hotel Andes
Brioches di ogni tipo
Hotel Andes
Gli amanti del thè troveranno di che soddisfarsi

Anche durante la colazione, allestita in una sala diversa rispetto alla cena: tantissime le leccornie e tutte richiedibili al personale di sala, compresi succhi di frutta e bevande calde (the, caffè, latte).

Per i piccolissimi c’è sempre la possibilità di domandare passati di verdura freschi oppure brodo (vegetale o di carne): la pastina è già presente in struttura, mentre farine e omogeneizzati devono essere portati direttamente da casa (o acquistati presso il supermercato più vicino). Non mancano seggioloni, posatine, pennarelli, giochi… Tutto quello che serve per trascorrere, anche a tavola, ore votate alla tranquillità.

I più grandi (a partire dai 3 anni) possono decidere di mangiare col miniclub. Un’ottima occasione per socializzare e stare insieme, anche del delicato momento del pasto. Servito in una sala completamente adibita: in ogni caso, in qualsiasi momento, il piccolo può tornare dai genitori oppure mamma e papà potranno far visita e controllare che la cena vada per il verso giusto!

Hotel Andes
La cucina dell’Hotel Andes è curatissima
Hotel Andes
Gli spazi sono ampi e adatti ovviamente ai bambini

Hotel Andes – Il miniclub, paradiso dei bambini

Come già evidenziato, l’Andes è un family hotel e quindi… Il bengodi dei bambini! Lo staff di animazione si prende cura di tutti i nostri figli a partire dai 3 anni con passione e determinazione, regalando loro momenti indimenticabili che porteranno nel cuore… E che certamente racconteranno ai proprio amichetti una volta a casa!

Ma i più piccoli non sono certo esclusi, anzi! A partire dai 12 mesi si può prenotare il servizio babysitting, attivo dalle 9 alle 16, con anche eventuale pranzo.

Hotel Andes
Il miniclub dell’Hotel Andes è un vero paradiso!
Hotel Andes
La sala giochi è super morbida e coloratissima
Hotel Andes
Anche all’esterno si può giocare, naturalmente
Hotel Andes
L’ambiente è adatto anche ai piccolissimi

Appena arrivati, tutti i pargoletti riceveranno un simpatico cappellino rosso (che naturalmente si potranno portare a casa). Un piccolo regalo di benvenuto: vedrete che non lo abbandoneranno più, nemmeno all’interno della struttura.

Le attività pensate per tutti poi sono molteplici. Si va dalle escursioni facili (come in Valle San Nicolò) ai giochi (il minigolf, che piace veramente a tutti) o alle attività (bellissimo il corso d’arrampicata). Ma non solo: si preparano biscotti, si va in piscina, si fa la merenda e la baby dance… Insomma, non ci si annoia mai!

In inverno poi, per chi volesse iscriversi al corso sci, nessun problema: gli animatori accompagnano tutti i bimbi alla stazione di monte della funivia Catinaccio (dove c’è il ritrovo coi maestri) e poi li recuperano a fine giornata. Così mamma e papà potranno regalarsi una sciata in autonomia, magari provando il Sellaronda, il cui attacco al Buffaure è a pochissima distanza dall’hotel.

Hotel Andes
La babydance la sera non manca di certo
Hotel Andes
Le attività sono veramente infinite e molto variegate
Hotel Andes
In gita tutti insieme con l’immancabile cappellino rosso dell’Andes

Hotel Andes – Il centro benessere e le piscine

L’Andes è anche un wellness hotel, oltre che un family. Cosa significa? Beh, che qui potrete trovare tutto ciò che occorre per rilassarsi e godere di pace e serenità (magari mentre i bimbi passano qualche ora al miniclub).

Non per niente, l‘area relax è molto grande ed è stata recentemente ristrutturata e vanta 600 mq di puro relax: da provare! Sempre disponibili sono sauna, bagno turco e thermarium e, come regalo di benvenuto, la possibilità di testare lo speciale percorso wellness con docce sensoriali, il percorso kneipp, il bagno silvestre, la grotta salina di dolomia, la biosauna e la stube relax… Un’immersione a 360 gradi nel benessere che vi farà dimenticare ogni preoccupazione.

Non mancano naturalmente i trattamenti e i massaggi, che è possibile prenotare oppure personalizzare secondo le proprie esigenze.

La zona piscine poi completa l’offerta: sono 3 vasche interne, di cui una idromassaggio e una dedicata ai più piccoli, con acqua alta al massimo 40 centimenti e molto calda, per garantire il comfort massimo e permettere di poter giocare senza patire il freddo.

Hotel Andes
La bellissima piscina dell’Andes
Hotel Andes
I bambini si divertono nella vasca loro riservata
Hotel Andes
Non manca nemmeno l’idromassaggio
Hotel Andes
Idrogetti e relax

…e in più

Guglielmo, il proprietario, è una persona davvero vulcanica e piena di entusiasmo. Proprio per questo saprà contagiarvi con la sua simpatia ed esuberanza, nonché consigliarvi davvero il meglio per godere appieno di tutte le infinite possibilità che la Val di Fassa offre, pure quando piove.

Lui stesso ha ideato il programma settimanale per le famiglie (o anche solo i genitori, visto che i bimbi possono tranquillamente essere affidati al miniclub), pieno di attività irrinunciabili, interessanti e variegate. Come la stupenda hike&bike: un tracciato spesso sconosciuto anche agli irriducibili del territorio, che Guglielmo ha saputo valorizzare e proporre ai suoi ospiti (si sale con gli impianti Buffaure, si cammina sino al Ciampac, si scende e poi in bicicletta si ritorna all’hotel, bellissimo).

Hotel Andes
Benvenuti all’Hotel Andes!
Hotel Andes
Incerti su dove andare? Non vi perderete di certo!

Potrete trovare Guglielmo (quando non è impegnato ad accompagnare gli ospiti) sempre in hotel, che è il suo universo: sempre gentile e disponibile, è come un amico fidato cui rivolgersi per qualsiasi necessità.

Un plauso particolare va anche a tutto lo staff, davvero squisito. Non manca mai un sorriso, una parola in più per coccolare, per far apprezzare ancor di più questa bellissima realtà. Provate, e poi mi direte se non è così!

Hotel Andes
I dettagli sono curatissimi. e molto simpatici!
Hotel Andes
I bambini riceveranno in regalo Andy, dolcissimo peluche

Cosa fare in Val di Fassa – Escursioni, parchi e ciaspolate

L’Hotel Andes è super centralissimo, con una posizione davvero invidiabile per partire alla scoperta delle bellezze della Val di Fassa, attaccato alla partenza della funivia Catinaccio. Si trova infatti nel mezzo del territorio, ma anche comodo per salire verso il Passo di Costalunga verso la Val d’Ega. In estate il verde dei prati fa da contraltare alle cime pallide, mentre in inverno il bianco ovattato della neve rende tutto più bello!

Escursioni in Val di Fassa in estate

Se volete conoscere tutte, ma proprio tutte le passeggiate in Val di Fassa, non potete che consultare la nostra miniguida, disponibile anche in formato cartaceo. Le più vicine all’Hotel Andes:

Valle del Vajolet
La meravigliosa Valle del Vajolet, raggiungibile facilmente da Gardeccia
  • Rifugio Roda di Vael: i più allenati, da Ciampedie, possono invero raggiungere anche il Rifugio Roda di Vael, nel cuore del Catinaccio, lungo il meraviglioso Vial de le Feide, un itinerario meraviglioso ai piedi delle Pale Rabuiose. Si può addirittura compiere un anello: è necessario però essere consci che la durata è abbastanza impegnativa! —–> Leggi l’escursione completa: Rifugio Roda di Vael, coi bambini sul Catinaccio
Rifugio Roda di Vael
Il Rifugio Roda di Vael è crocevia di moltissimi sentieri
  • Valle San Nicolò: Da Vigo di Fassa ci si può spostare a Pozza, il paese subito dopo verso Canazei. E da qui si hanno mille possibilità: una di queste è salire nella stupenda Valle San Nicolò sino alla Baita alle Cascate. Il percorso è semplice e adatto anche ai passeggini da trekking… E il panorama da favola! Leggi l’escursione completa: Valle San Nicolò, splendida passeggiata tra pascoli e fienili
Valle San Nicolò
La Valle San Nicolò è affascinante e meravigliosa
  • Rifugio Vallaccia: invece di salire in Valle San Nicolò, da Pozza si può salire nella valle adiacente, ossia la Val Monzoni. Si giunge a Malga Monzoni direttamente in jeep navetta e poi si inizia la faticosissima (ma non molto lunga) ascesa verso il Rifugio Vallaccia. È uno dei ristori più autentici e meno frequentati dell’intera Val di Fassa: i verdissimi pascoli dei Monzoni vi lasceranno senza parole! —–> Leggi l’articolo completo: Rifugio Monzoni, coi bambini tra i verdissimi pascoli dei Monzoni
Rifugio Vallaccia
Il Rifugio Vallaccia, tra i solitari prati del Monzoni
  • Val Jumela: si prendono gli impianti Buffaure direttamente a Pozza di Fassa (ovovia e seggiovia) e poi, arrivati al Col de Valvacin, si prosegue verso il Sass de Adam (punto panoramico). Si continua verso Sella Brunech e poi si inizia la lunghissima discesa verso il punto di partenza attraverso la verdissima (e assai poco frequentata) Val Jumela, passando anche dalla pittoresca Malga Jumela. Un incanto! —–> Leggi l’articolo completo: Val Jumela, incanto verde per bambini in Val di Fassa
Val Jumela
La solitaria Val Jumela, con vista sul Catinaccio

Escursioni in Val di Fassa in inverno

Anche in inverno, per chi non scia, la Val di Fassa regala escursioni meravigliose, sia da fare coi semplici scarponi che con le ciaspole. Una vera meraviglia!

  • Rifugio Fuciade: la classica meta della Val di Fassa è ideale anche in inverno, grazie alla strada perfettamente battuta. Ammirare l’anfiteatro meraviglioso in cui sorge con la neve… Non ha veramente prezzo! —–> Leggi l’articolo completo: Rifugio fuciade in inverno, favola bianca in Val di Fassa
Rifugio Fuciade con le ciaspole, favola bianca in Val di Fassa
Il meraviglioso e incantato panorama invernale di Fuciade
  • Valle San Nicolò: l’abbiamo proposta anche in estate, ma forse in inverno è ancor più suggestiva! Battuta sino a Baita Ciampiè, la strada diventa poi il regno delle ciaspole sino alla Baita alle Cascate. Una bellezza davvero che lascia senza parole! —–> Leggi l’articolo completo: Valle San Nicolò con le ciaspole, bianchi silenzi in Val di Fassa
Valle San Nicolò con le ciaspole, bianchi silenzi in Val di Fassa
La pittoresca Valle San Nicolò in inverno
  • Val Monzoni: salire in Val Monzoni anche d’invero è una delle passeggiate più particolari che si possano fare. Lunghissimi silenzi, neve e cascate argentine dagli alberi resteranno decisamente scolpiti nel cuore!
Val Monzoni con le ciaspole, in Val di Fassa in inverno
La spettacolare Val Monzoni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dieci + 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.