Rifugio Vallandro, col passeggino a Prato Piazza con vista sul Cristallo

Rifugio Vallandro

L’Alta Pusteria (ora chiamata 3 Zinnen Dolomites) è una zona molto adatta alle famiglie con i bambini. Innumerevoli sono le camminate che è possibile effettuare, anche con passeggino. E proprio una di queste vi raccontiamo oggi: dal Rifugio Prato Piazza raggiungeremo infatti il Rifugio Vallandro, con spettacolare vista sulla Croda Rossa prima e sul Cristallo poi.

  • Località di partenza: parcheggio Prato Piazza
  • Parcheggio: alla località di partenza (grande, gratuito. A pagamento la strada per arrivarci, comunque a mobilità ridotta —-> www.vallandro.it)
  • Mezzi utilizzati: passeggino da trekking
  • Tempo medio: quarantacinque minuti circa
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 60 metri – parcheggio Prato Piazza m. 1979 – Rifugio Vallandro m. 2040
  • Tipologia di percorso: larga e levigata forestale pianeggiante. Tratto iniziale e finale in leggera salita

Rifugio Vallandro: si parte dal parcheggio Prato Piazza, raggiungibile da Ponticello in Val di Braies

La nostra escursione di oggi è veramente tra le più semplici in assoluto di tutte le Dolomiti. Si raggiunge la ridente località di Ponticello in Val di Braies e, se prima delle dieci del mattino, si sale direttamente in macchina, altrimenti si prende il bus navetta che, in circa 20 minuti, condurrà direttamente a Prato Piazza.

Prato Piazza
I verdissimi prati di Prato Piazza, oasi magnifica

(Attenzione: il parcheggio a Prato Piazza ha disponibili solo 100 posti. Se riempito, la strada verrà chiusa anche prima delle 10 e sarà comunque necessario prendere il bus. Chi trasporta diversamente abili minuti di tagliando, può salire ad ogni ora)

Una volta giunti al parcheggio, in auto o in bus, iniziamo la nostra camminata. In poco meno di 10 minuti saremo già giunti alla nostra prima tappa, il Rifugio Prato Piazza (m. 1991) che, con la sua caratteristica chiesetta, è il punto di partenza di numerose escursioni.

Rifugio Prato Piazza
Dal Rifugio Prato Piazza si dipartono un sacco di sentieri

La strada per il Rifugio Vallandro è una larga forestale pianeggiante. Si fa con passeggino in meno di un’ora

Da qui infatti inizia la breve via per Malga Stolla (m. 1990), splendida sotto la Croda Rossa, o anche per Malga Cavallo, raggiungibile con una lunghissima (ma strepitosa) traversata. Ma non solo: si può anche partire per l’ascesa difficile al Picco di Vallandro (m. 2839), punto panoramico davvero impagabile.

Prato Piazza
Dal Rifugio Prato Piazza si dipartono diversi itinerari
Prato Piazza
La magnifica Croda Rossa

Noi però ignoriamo tutto e proseguiamo facilmente sulla larghissima strada sterrata che, assolutamente pianeggiante, procede tranquilla verso il poco distante Albergo Croda Rossa. E proprio la Croda Rossa (m. 3146) ci tiene compagnia alla nostra destra, con la sua immensa mole: una visione che non ci abbandonerà più.

La via procede senza esigere alcuna fatica da parte nostra. Anzi, la camminata è davvero piacevole, pure con il passeggino. Oltrepassato l’hotel, entreremo in un rado boschetto che, con la sua ombra, ci darà un bel refrigerio durante le giornate più calde. Siamo a circa 2000 metri d’altitudine, ma quando il sole picchia, si sente!

Il rado boschetto ci regala un po’ di frescura
Prato Piazza
La strada è sempre molto larga e pianeggiante
Prato Piazza
Il panorama è veramente stupendo e rilassante

L’altopiano di Prato Piazza è ideale per le famiglie con i bambini. La passeggiata al Rifugio Vallandro è la più facile

Dopo poco, sempre camminando con vista sulla Croda Rossa e sui suoi magnifici pascoli, arriveremo al bivio per Malga Prato Piazza (m. 2020), che è già visibile poco più in lato. È raggiungibile sempre con il passeggino per cui, volendo, al ritorno potremmo anche fermarci qui per pranzo, se non optassimo per il Rifugio Vallandro.

Il bivio per Malga Prato Piazza ci dice che siamo a metà strada
Prato Piazza
L’itinerario non è mai impegnativo

Il bivio per Malga Prato Piazza ci indica che siamo a metà strada: la nostra meta, il Rifugio Vallandro, si nota come un puntino all’orizzonte. Ma, sempre procedendo con tranquillità, piano piano ci avvicineremo, notando anche il Cristallo (m. 3221) diventare sempre più grande e maestoso.

In breve quindi arriveremo alla base della salita per raggiungere il Rifugio Vallandro: dovremo superare circa 50 metri di dislivello, per cui la fatica sarà assai contenuta. La nostra vista è catturata dal grande forte che troneggia proprio di fronte al ristoro: edificato negli ultimi anni del XIX secolo, serviva come punto d’osservazione privilegiato sulla Val di Landro sottostante e non fu mai pericoloso durante la Grande Guerra.

Prato Piazza
La Croda Rossa è sempre ben visibile
Rifugio Vallandro
Ormai in dirittura d’arrivo: al Rifugio Vallandro mangia pochissimo

Per mangiare, adattissima ai bambini è la Malga Prato Piazza, che si trova lungo la via per il Rifugio Vallandro

Ormai però saremo finalmente giunti a destinazione: il Rifugio Vallandro (m. 2040) è conquistato!
Il panorama sul Cristallo è davvero maestoso. Per ammirarlo ancor più splendidamente, dovremo fare qualche passo lungo la retrostante strada per il Monte Specie: il colpo d’occhio sarà veramente pazzesco.

Forte Vallandro
Il Forte Vallandro, costruito alla fine dell’Ottocento
Il Rifugio Vallandro è proprio di fronte al Forte
Rifugio Vallandro
Il colpo d’occhio sul Cristallo è davvero spettacolare

Si potrà quindi decidere se pranzare qui in baita oppure nei bei prati circostanti. O anche, come detto prima, ritornare alla Malga Prato Piazza, davvero bucolica e adatta ai bimbi. Il paesaggio è stupendo e la zona di Prato Piazza assolutamente incredibile… Trascorrere qui un’intera giornata sarà una gioia per gli occhi e per il cuore!

E, se vorrete tornarci d’inverno, la camminata dal parcheggio Prato Piazza al Rifugio Vallandro è battuta e fattibile praticamente da chiunque!

Malga Prato Piazza
Malga Prato Piazza è ideale per le famiglie con i bambini
Malga Prato Piazza
Anche da Malga Prato Piazza la vista sul Cristallo è fantastica

Informazioni utili per l’escursione a Prato Piazza e al Rifugio Vallandro

  • mobilità: come già anticipato, a Prato Piazza si può salire da Ponticello entro le 10 e dopo le ore 16, pagando comunque un ticket di 8 euro ad autovettura. Il parcheggio ha una capienza di 100 posti e, esauriti, la strada d’accesso viene comunque chiusa, anche prima delle 10. La soluzione per salire diventa quindi la navetta, che conduce al parcheggio Prato Piazza in circa 20 minuti. I diversamente abili possono salire in macchina con regolare tagliando in qualsiasi momento, pagando comunque il ticket. Si può scendere a qualsiasi ora
  • dove dormire? Noi, quando soggiorniamo in zona, siamo di casa allo Sporthotel Tyrol Dolomites di San Candido. Ci siamo affezionati perché è stata la prima struttura in cui siamo stati quando abbiamo iniziato ad esplorare il territorio, ormai nel 2016. Situato nel pieno centro della deliziosa cittadina, è anche molto tranquillp con un bel giardino. Per i bimbi è attrezzatissimo: miniclub, sala giochi interna e parco giochi esterno. Con una cucina ottima!
Forte Vallandro
Il bellissimo Forte Vallandro – PH Chiara Ghedin

.
L’immagine di copertina è di Giancarlo Ronci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.