Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio

Camping Vidor Family e Wellness Resort: in Val di Fassa con tutta la famiglia

A Pozza, proprio nel cuore della Val di Fassa, nel magnifico scenario delle Dolomiti, abbiamo scoperto un luogo di vileggiatura magico, che risponde a tutte le necessità delle famiglie con bambini che amano le vacanze in montagna a contatto con la natura ma che allo stesso tempo desiderano farsi coccolare un pochino. Conosciamo insieme il Camping Vidor Family & Wellness Resort di Pozza!

  • Posizione: Pozza di Fassa (1 km dal centro del paese)
  • Parcheggio: SI
  • Miniclub: SI
  • Centro Benessere: SI
  • Disponibilità passeggini: NO (noleggiabili con convenzione in un negozio di sport in centro a Pozza)
  • Disponibilità zaini porta-bimbo: NO (noleggiabili con convenzione in un negozio di sport in centro a Pozza)

Il Camping Vidor è un Family & Wellness Resort gestito con grandissima passione e professionalità dalla famiglia Pezzei che, nel lontano 1975, ebbe l’intuizione di creare un campeggio per ospitare i turisti itineranti che invadevano la Val di Fassa nelle settimane di agosto. Il loro motto è: “Un bambino felice in vacanza rende felici anche i suoi genitori”. E dopo aver trascorso tre giorni in questo angolo di paradiso non possiamo che essere d’accordo con queste parole e questa filosofia!

Camping Vidor – il Resort

Nonostante il Camping Vidor nasca appunto come campeggio, ci sono diverse tipologie di alloggio perfette per ogni esigenza: camere classicheappartamenti, chalet, la baita e per chi desidera una coccola in più, i Luxury Lodges. Noi, la nostra prima volta, abbiamo soggiornato in uno degli chalet e sono davvero molto funzionali per una famiglia con bambini perché ci hanno concesso piena libertà e autonomia, potendo comunque usufruire di tutte le facilities del resort.

Una vera e propria casa dotata di ogni comfort: un’ampia zona giorna composta da cucina e salottino separato che si può trasformare in seconda camera all’occorrenza, una camera matrimoniale e un bagno spazioso con doccia.
Naturalmente per i più piccini sono disponibili tutte le dotazioni, come lettini da campeggio, spondine, scaldabiberon ed anche (sempre su richiesta) le vaschette per il bagnetto. 

Camping Vidor Family e Wellness Resort: in Val di Fassa con la famiglia

I turisti campeggiatori hanno invece a disposizione varie tipologie di piazzole: Luxury XL, Maxicomfort, Standard e Comfort, adatte per le vacanze en plein air in camper, caravan o tenda. Inoltre sarà a brevissimo disponibile una nuova zona di sosta per camperisti: un’area di passaggio aperta 24 ore su 24 (con permanenza max 48 ore).

In inverno invece, quando siamo tornati (sì perché non volevamo perderci la possibilità di ammirare le vette della Val di Fassa innevate), abbiamo testato le nuovissime family suite (inaugurate il 23 dicembre 2017): nel corpo principale e proprio sopra la reception, offrono il meglio che il Camping Vidor può regalare. Due ambienti separati (zona matrimoniale con bagno dedicato e area soggiorno con divano che, come per magia, si divide e diventa due comodissimi lettini per i pargoli) e un bagno gigantesco con doccia talmente grande da poterci stare tutti insieme! Anche due televisioni: certo, così da permettere, dopo una giornata intensa e ricca di esplorazioni, ai bimbi di rilassarsi guardando i loro cartoni preferiti e a mamma e papà di gustarsi un buon film.

Il tutto in materiali locali: dal legno alla roccia, un tripudio di colori soft e comodità… Senza dimenticare che, affacciandosi alla finestra, si ammirano le splendide cime delle Dolomiti: nel nostro caso, la vista era sul Catinaccio. Una buonanotte e un buongiorno davvero unici!

Camping Vidor in Val di Fassa: non solo campeggio, molto di più!

Camping Vidor – AquaPark Indoor e Area Wellness

Ne corso dell’estate 2017 è stato inaugurato il nuovissimo parco acquatico indoor, uno spazio di oltre 4000 mq davvero unico nel suo genere, studiato per il divertimento di grandi e piccini. Appena cambiati nei modernissimi spogliatoi, si potrà accedere all’area che vi lascerà certamente a bocca aperta: piscine, scivoli, gommoni e l’immancabile fantastico panorama!

La prima vasca che s’incontra è quella dedicata ai giochi d’acqua (con, alle spalle, una zona relax con fotografie dei paesaggi circostanti) mentre, girando verso destra, si verrà catapultati in un vero e proprio mondo ludico. L’attenzione dei bambini sarà subito catalizzata dagli scivoli: e come dar loro torto? Anche mamma e papà non vedranno l’ora di provarli e, con la scusa di dover per forza accompagnare i loro pargoletti (al di sotto degli 8 anni infatti non possono accedere da soli per ragioni di sicurezza), si potranno divertire in adrenaliniche discese! Quindi, su sulla scala e poi dentro nei tubi sino a tornare al punto di partenza e rifare il percorso altre mille volte… (Uno degli scivoli è da affrontare con i gommoni, l’altro libero invece).

Certamente non manca la vasca dedicata ai più piccini: sempre nella zona scivoli, una piscina alta 20 centimetri con acqua caldissima aspetta i babies e le loro mamme per iniziare a prendere confidenza con l’acqua… Tanti giochi e fontanelle sono l’ideale per spruzzarsi e divertirsi a più non posso!

Camping Vidor in Val di Fassa: non solo campeggio, molto di più!

Al di là invece del vetro invece un altro bengodi: per i più grandi (o i piccoli con i braccioli) un ampia vasca per fare qualche bracciata con vista panoramica sulle montagne circostanti… Varrebbe la pena venir qui solo per sdraiarsi sui lettini e godersi la questo splendore! Ma effettivamente c’è di meglio: sì perché lo spettacolo delle cime della Val di Fassa si può godere anche da dentro la piscina esterna panoramica con idromassaggio: insomma, il top.

Anche l’area Wellness è dedicata a tutta la famiglia: il Beauty Center propone una serie di massaggi per tutti i membri, bambini compresi. Anche la parte delle saune e la zona relax sono aperte ai più piccoli, come da tradizione nordica, dove esiste una vera e propria cultura dei trattamenti in famiglia. Il personale della struttura è molto preparato e vi saprà indicare tutti gli accorgimenti necessari per vivere quest’esperienza in totale sicurezza.

Camping Vidor in Val di Fassa: non solo campeggio, molto di più!

Camping Vidor – Il ristorante

Al Camping Vidor si mangia benissimo, secondo la migliore tradizione trentina. Dalla reception si accede direttamente alla sala ristorante: per chi, come noi, risiede nelle camere ed è in trattamento di mezza pensione (o anche completa), troverà sul proprio tavolo assegnato le varie proposte da scegliere, mentre gli ospiti del camping potranno cenare o pranzare a la carte. Sarà possibile anche optare per la pizza, che sostituirà così primo e secondo piatto, potendo sempre però contare su antipasto, contorno e dolce. La cucina è la classica locale quindi non mancheranno mai i piatti della tradizione, accostati ad altri di gusto più internazionale per andare incontro a qualsiasi tipo di esigenza.

Camping Vidor in Val di Fassa: non solo campeggio, molto di più!

Non mancano seggioloni, alzasedia, fogli, matite per coloraree tutto ciò che può rendere più gradevole i pasti ai più piccini che, naturalmente, possono chiedere ed ottenere qualsiasi variazione sul menù. Per quelli che invece mangiassero ancora le pappe, sono disponibili brodi vegetali o di carne sempre freschi ogni giorno; omogeneizzati, pastine e farine sono invece acquistabili nell’attiguo market del camping (così da non doversi portare da casa una valigia contenente solo quelli). Per i piccoli che ancora bevessero il latte e necessitassero di scaldare l’acqua per il formulato, il bar è aperto dalle 7.30 sino alle 23 e, successivamente, in camera sarà possibile utilizzare lo scaldabiberon.

Buonissima la colazione a buffet servita nella sala antistante al bar, dove rilassarsi prima di iniziare una stupenda giornata nella sempre magnifica Val di Fassa.

Camping Vidor Family e Wellness Resort: in Val di Fassa con tutta la famiglia

Camping Vidor – BabyClub e Il Mondo di Otta

Un’intera area della struttura centrale del Camping Vidor è dedicata all’intrattenimento dei piccoli ospiti. C’è davvero tutto: per i più grandicelli un campo da calcetto indoor, una sala cinema, una grande sala giochi e la WII mentre per i più piccoli, un bellissimo ambiente morbido e colorato ospita il baby club con le animatrici Martina e Sara, presenti tutto il giorno, con un ricco programma di animazione.

Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio!

Ma non è finita qui: dall’estate 2017 infatti è presente una grande novità, il Mondo di Otta! Una fantastica area che richiama i verdi prati, i corsi d’acqua e le montagne della Val di Fassa, con anche tanti alberi per inventarsi una miriade di giochi. Il pavimento è morbido, così assicurare l’incolumità in caso di cadute accidentali, mentre diversi percorsi avventura sono fruibili da parte di tutti i bimbi.

Si può anche uscire nell’adiacente zona esterna, dove un “castello” aspetta tutti i pargoletti per metterli alla prova in arrampicate, reti, camminamenti… E regalare infine una splendida discesa in scivolo! Più spostato invece, anche il playground classico, ove svagarsi in mezzo al verde con vista splendida sulle cime (che appagherà però più i genitori).

Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio!

E in più…

Il Camping Vidor è ideale per le proprie vacanze sia in estate, quando il verde la fa da padrone, che in inverno, quando il colore predominante è il bianco. Da notare che si trova proprio sulle piste da sci: appena fuori dalla struttura infatti, passa la pista di rientro che, dal Buffaure, giunge sino alla stazione di valle. Quindi: sci ai piedi e, in men che non si dica, si sarà già agli impianti: più comodo di così! Tra l’altro, la skiarea Buffaure è collegata col Sellaronda (il mitico giro dei quattro passi: Sella, Gardena, Campolongo e Pordoi) e quindi comodissima per tutti gli sciatori amanti degli skitour.

Per tutti gli ospiti, in ogni stagione, è a disposizione un programma studiato appositamente per permettere la conoscenza e la scoperta della zona: dalle ciaspolate guidate in inverno alle escursioni in estate, magari privilegiando percorsi meno conosciuti ma oltremodo ricchi di fascino. Il giornalino settimanale è sempre disponibile alla reception con anche tante informazioni utili. All’accoglienza troverete sempre cortesia e gentilezza: Christine o Matthias Pezzei vi daranno il benvenuto e sapranno consigliarvi al meglio per la vacanza. Oltre a farsi sempre in quattro per cercare di realizzare ogni desiderio o prenotare mezzi di trasporto (quanta pazienza con noi  che volevamo provare l’ebbrezza di un giro in motoslitta prima di ciaspolare in Valle San Nicolò)!

Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio!

Camping Vidor – Le passeggiate

Sono davvero innumerevoli le passeggiate che è possibile effettuare in Val di Fassa… C’è solo l’imbarazzo della scelta. Proviamo quindi a darvi qualche dritta per qualche camminata da fare assieme ai bimbi: troverete senz’altro pane per i vostri denti!

  • Valle San Nicolò: a pochissimi passi dal resort, la valle offre una stupenda passeggiata sino alla Baita alle Cascate, ove troverete un pratone pronto ad accogliere grandi e piccini!
  • Rifugio Friedrich August: da Passo Sella una splendida passeggiata incastonata tra le più belle cime dolomitiche vi aspetta. E che divertimento per i bambini al Rifugio Salei, tappa intermedia!
  • Rifugio Fuciade: da Passo San Pellegrino, la più classica delle escursioni in passeggino di tutte le Dolomiti! Una volta arrivati, non si potrà non rimanere soggiogati dalla strabiliante bellezza della catena di Cima Uomo e delle Pale di San Martino
  • MontagnAnimata: salendo con la cabinovia da Predazzo, una giornata divertentissima tra percorsi tematici e splendidi parchi giochi, il tutto in una cornice paesaggistica davvero senza eguali

Camping Vidor Family e Wellness Resort: in Val di Fassa con tutta la famiglia

Se in estate le possibilità sono pressoché infinite, lo stesso vale per l’inverno: oltre ad essere situato direttamente sulle piste della skiarea Buffaure (come già anticipato), è anche punto di partenza di numerose ciaspolate:

  • Valle San Nicolò: proprio di fonte al Camping Vidor (al di là del ponticello) parte il sentiero escursionistico invernale che conduce alla Baita Crocifisso, da dove s’innestano sia la Valle San Nicolò che la Val Monzoni (è anche il punto di ritrovo delle motoslitte che effettuano il servizio trasporto passeggeri). Dopo una stretta forra iniziale, la valle si apre mostrando tutta la sua bellezza, con il Col Ombert e le creste di Costabella a far da cornice. Dal nuovo agritur Ta Ciajaa alla Baita alle Cascate (chiusa in inverno) il tempo di percorrenza è di circa 1 ora e mezza.
  • Val Monzoni: invece che proseguire dritto per la Valle San Nicolò, all’altezza della Baita Crocifisso si volta a destra e si sale in Val Monzoni. Dopo un lungo tragitto in mezzo al bosco, gli alberi si diraderanno per mostrare un ampio panorama sulla catena del Monzoni. Al termine della passeggiata, Malga Monzoni ci aspetta per offrirci ristoro e anche la possibilità di tornare indietro con velocissimi slittini!

Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio!

  • Gardeccia: da Pozza di Fassa (località Pera) parte la nuova seggiovia Vajolet che, in due tronconi (1 e 2) conduce sino a Pian Pecei da dove inizia il sentiero per raggiungere lo stupendo pianoro di Gardeccia. È possibile effettuare un percorso ad anello: all’andata si transiterà lungo il Sentiero delle Leggende (pannelli esplicativi raccontano infatti le storie mitiche legate al Rosengarten, il giardino di rose di Re Laurino) mentre al ritorno di calcherà una via più alta, ma egualmente panoramica.
  • Lago di Carezza: sconfinando nella vicina Val d’Ega, il lago di Carezza è una delle perle alpine che non deve mancare nel vostro palmares. Se in estate riflette i colori dell’arcobaleno (la conoscete la leggenda?), in inverno è ancor più suggestivo, di bianco vestito. E il giro delle rive si completa in circa mezz’oretta!
  • Rifugio Fuciade: la passeggiata invernale parte dalla cima del Passo San Pellegrino (altra skiarea di pregio della Val di Fassa) e, in un’oretta abbondante, consente di raggiungere la meta, immersa in una delle più spettacolari conche delle Dolomiti. Vale senz’altro la pena arrivare sin qui per godere di un paesaggio davvero unico: per chi non volesse camminare, è a disposizione il servizio motoslitta o anche una suggestiva carrozza trainata da cavalli

Camping Vidor in Val di Fassa: molto più che campeggio!

Per qualsiasi ulteriore informazione il sito www.campingvidor.it è a disposizione

.
Si ringraziano Camping Vidor e Antonio Mazzucchelli per la gentile concessione di alcune immagini utilizzate nel post

Altre idee interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.