Serfaus – Fiss – Ladis: il paradiso per le famiglie in Tirolo

Serfaus Fiss Ladis

Serfaus – Fiss – Ladis è una regione turistica che si trova nel Tirolo Occidentale. È l’unione di tre località singole (Serfaus, Fiss e Ladis, appunto) e si trova su di un altopiano proprio sopra il Tiroler Oberland (Ried, nello specifico). Ed è un paradiso per famiglie! Perchè? Beh perchè qui è tutto perfettamente a misura di genitori e bambini, ogni cosa è pensata per il loro divertimento e non c’è nulla che non varrà la pena di provare. Non ci credete? Leggete oltre!

SERFAUS

Serfaus è il secondo paese più grande del comprensorio ed è assolutamente particolare. Difatti qui non ci si può muovere in macchina, poiché è chiusa al traffico. Ci si può comodamente spostare con i mezzi pubblici di superficie oppure addirittura con la metropolitana. Sì, proprio con la metropolitana, avete letto bene: si tratta della più piccola al mondo (solo 1,3 km) e la più alta d’Europa (difatti si trova ad oltre 1400 metri).

Proprio per questo, la cittadina di Serfaus è veramente graziosa e deliziosa da girare… Nonché ottimo punto di partenza per innumerevoli attività per le famiglie con i bambini. Ecco alcune tra le mille: assolutamente da non perdere!

Murmli Wasser

Murmli Wasser
Lo spettacolare parco giochi Murmli Wasser

Con la metropolitana, comodamente arriverete alla stazione degli impianti Alpkopfbahn: qui si sale direttamente e si scende alla stazione di monte (no intermedio)… Per trovarsi catapultati in un mondo fantastico.

Murmli Wasser è infatti un parco giochi in quota a tema marmotte (che troverete infatti dappertutto… Ovviamente non vere, ma in legno) decisamente enorme e pensato per bambini di tutte le età, dai più piccoli ai più cresciutelli.

Cunicoli, tunnel, scivoli, giochi d’acqua, zattere, percorsi avventura e d’equilibrio sono solo alcune delle attrazioni. Poi si sa, le marmotte sono instancabili scavatrici e la particolarità dell’era ludica sono le gallerie scavate sotto al terreno che permettono d’entrare da una parte e uscire completamente da un’altra… Vedrete i vostri bimbi come lo apprezzeranno!

Un ponte tibetano permette di attraversare il torrente e passare da una parte all’altra del parco. Troverete sempre qualcosa di nuovo da scoprire ed esplorare… Quando penserete di non aver più nulla da vedere, ecco che spunterà qualcosa d’altro. E non temete: ci sono anche aree picnic attrezzate con tavoli, sedie e teli ombreggianti. Oltre anche ad un fornito bar.

Piratenweg

Piratenweg
La grande nave pirata lungo il percorso Piratenweg

Se aveste voglia di camminare un pochino, allora non potete perdervi il Piratenweg, ossia l‘itinerario circolare a tema pirati che parte proprio poco sopra il Murmli Wasser.

È percorribile completamente col passeggino da trekking e, in totale, non impiegherete più di un’oretta. Che però possono anche diventare due qualora vi fermaste per le pause o per risolvere gli indovinelli disseminati lungo il percorso.

Sì perchè si può scaricare direttamente la APP apposta oppure acquistare il giocolibro che permette di rendere questo percorso anche interattivo. Ma se non voleste, nessun problema: i pannelli esplicativi (in inglese e in tedesco) che troverete, comunque daranno modo di divertivi e lasciare che i bimbi, naturalmente facciano altrettanto.

L’highlight è la grande nave in posizione panoramica, ove potrete scattare anche una foto ricordo col Capitan Pirata e il suo aiutante… Vedrete come piacerà ai vostri figli!

Six Senses Weg

Six Senses Weg
Il Six Senses Weg è delizioso sentiero meditativo all’interno del bosco

Un’altra zona assolutamente imperdibile sopra Serfaus è quella del Högsee, che si può raggiungere dalla stazione di monte di Apfkopfbahn direttamente con l’impianto oppure tramite il Six Senses Weg, che inizia proprio al limitare del Murmli Wasser.

La camminata scende per poco meno di 250 metri di dislivello ed è assolutamente fattibile (anche questa) con il passeggino da trekking. La sua particolarità sono le installazioni disseminate lungo il percorso, dedicate allo sviluppo dei nostri sensi. È una via quasi “meditativa“, ideale per sgranchisrsi le gambe e transitare in mezzo a boschi profumatissimi.

Högsee

Hogsee
La bellezza dell’Högsee non ha eguali

Il lago Högsee è una vera bellezza: balneabile, risulta una delle attrazioni più gettonate dell’intera area di Serfaus – Fiss – Ladis. Parchi giochi ovunque, un’area ludica perfino in acqua… E poi la possibilità di noleggiare anche pedalò, kayak, barche… Insomma: non manca davvero nulla.

Volendo, si può compiere il periplo delle rive in circa 15/20 minuti, godendo così dello spettacolare paesaggio tutt’intorno. Guadagnando anche la Familien Lichter Kapelle, una chiesetta molto suggestiva.

Ci sono anche ben due malghe dove fermarsi a mangiare: Seealm Hög (proprio a “picco” sul lago) e Högalm, leggermente più arretrata (più piccola, maggiormente ruspante ma sempre ideale per le famiglie). Noi abbiamo provato la prima e, nonostante il grande affollamento, abbiamo pranzato molto bene, con un servizio veloce e cordiale.

Schneisenfeger Family Coaster

Schneisenfeger
Lo Schneisenfeger Family coaster è l’adrenalico bob su rotaia di Serfaus

Può mancare l’adrenalico bob su rotaia in una destinazione completamente votata al divertimento per le famiglie? Ovviamente no! E allora lo Schneisenfeger Family Coaster è quello che fa per voi.

È accessibile a partire dai 3 anni e sino ai 7 bisogna essere obbligatoriamente accompagnati da un adulto. Successivamente invece, i bambini possono correre da soli in completa sicurezza. Ci si imbraga e si sale sino praticamente alla stazione di monte Apfkopfbahn e poi via… Una pazzesca discesa per circa un chilometro e mezzo, coprendo quasi 200 metri di dislivello: beh, niente male!

Volendo, si può acquistare anche la propria fotografia al costo di 5 euro (la si può visualizzare appena finita la corsa, nello shop dedicato).

PlayIn

Playin
Arrampicata indoor? Sì grazie! Al PlayIn si può!

In caso di maltempo, la palestra di arrampicata indoor vi viene in soccorso! Ma non solo se il sole non splende: difatti è molto interessante far testare ai bambini questa disciplina, anche ai più piccolini: in totale sicurezza, potranno prendere confidenza con imbrago e attrezzatura su ben 12 pareti a difficoltà crescente, nonché provare l’ebbrezza dell’altezza. Per poi chissà, provarla dal vivo oppure dedicarsi alle ferrate|

Ma PlayIn non è solo questo: difatti vi è un’enorme zona giochi (l’ingresso è infatti “ad ore” e spesso i bimbi possono stufarsi in fretta di una cosa faticosa) dedicata ai più piccini, nocche di una zona “lasergame” pensata per i più grandicelli. Vedrete che il tempo volerà via velocissimo!

Parco Avventura XTrees

XTrees
Amate i parchi avventura sugli alberi? XTrees a Serfaus vi accontenta!

Può una località come Serfaus – Fiss – Ladis non avere un parco avventura sugli alberi? Assolutamente no! E quindi a Serfaus, proprio all’inizio del paese (vicino al grande parcheggio pubblico), ecco che potrete sollevare gli occhi e notare già i grandi alberi ove è stato allestito.

Dopo essere stati imbragati, un breve briefing darà modo di imparare ad utilizzare l’attrezzatura. E quindi via! Scegliete il vostro itinerario: da quello più facile (a nemmeno un metro da terra) sino al più difficile, dove non avere le vertigini sarà già un’impresa…

FISS

Fiss è il paese più grande dell’area turistica Serfaus – Fiss – Ladis ed è in posizione centrale tra Serfaus e Ladis. Vanta molti impianti di risalita, una palestra indoor dove provare l’arrampicata, il bike park e moltissimo altro. Compresi dei parchi in quota e delle attività di tutto rispetto. Eccone alcune, ossia quelle che abbiamo provato noi: ma se contatterete l’Ufficio Turistico una volta arrivati, ne scoverete veramente a decine in più!

Sommer Funkpark Fiss

Il Sommer Funpark Fiss è uno dei più bei parchi in quota dell’Austria

Si trova presso Moseralm ed è facilmente raggiungibile con gli impianti direttamente dal centro del paese: assolutamente gratuito, vanta innumerevoli attrazioni. Almeno 5 piste per le biglie, dighe e chiuse (giochi d’acqua), un percorso barefoot, scivoli giganti, tappeto elastico enorme, castelli dove arrampicarsi…

C’è anche un piccolo “zoo” con caprette, asinelli e pecore dove si può entrare: volete provare ad accarezzare questi animali e dare loro da mangiare? Beh, ecco che il desiderio verrà esaudito! Sempre naturalmente rispettandoli e avendo cura di non spaventarli.

Sono presenti anche diverse aree picnic (coperte da teli che ombreggiano), in maniera tale da potersi riposare e consumare il proprio pranzo al sacco. Ma, se invece preferiste essere serviti, Moseralm è a disposizione: grandissima, senz’altro troverete posto… Ma non attendete l’ora di punta, perchè anche qui potrebbe essere pieno!

Fisser Flitzer

Fisser Flitzer
Fisser Flitzer: il bob su rotaia non è mai stato così panoramico!

Non poteva mancare anche qui il bob su rotaia, questo davvero uno dei più lunghi dell’Austria! Difatti da Moseralm scende direttamente sino alla stazione di valle degli impianti di Fiss (Moseralmbahn), coprendo quindi un dislivello di quasi 400 metri per oltre 2,5 chilometri… Arrivando quasi a 50 km/h!

Il paesaggio che si ammira durante la discesa è veramente super e, lungo il percorso, ci sono anche grotte e gallerie con delle sorprese… Paurose! Ma non vi sveliamo di più perchè è tutto da provare!

Fisser Flieger

Volete provare a volare? Eccovi accontentati!

La zipline che non dimenticherete! Anche perchè certamente non ne avete mai viste così: proprio come andare in deltaplano… A quasi 80 km/h! La casetta ove si parte la riconoscerete subito, poichè non potrete non notare il lunghissimo cavo che conduce al punto di inizio: dovete salire sino al ticket office e poi farvi imbragare.

Il personale vi aiuterà a salire sul Fisser Flieger, proprio in posizione “deltaplano“. E una volta pronti, partirete all’indietro per posizionarvi alle pendici della montagna… E il volo potrà iniziare, così come l’adrenalina che vi scorrerà nelle vene!

Panorama Genussweg

La vista dal Panorama Genussweg è veramente superlativa

Da Moseralm parte anche il Genussweg, ossia un delizioso sentiero (panoramico, come dice il nome stesso) che conduce sino a Komperdell, ossia direttamente sopra Serfaus, dove si trova il Murmli Wasser. Il sentiero è (come sempre) fattibile anche col passeggino e dura circa un’ora e mezza.

La cosa interessante è che se alloggiate (come è successo a noi) a Serfaus, grazie all’impianto Sunliner potete giungere in quota e poi farvi non più di 15 minuti di percorso per raggiungere il Sommer Funpark Fiss senza prendere nemmeno l’autobus. Una soluzione davvero comodissima: d’altronde, qui a Serfaus – Fiss – Ladis ci si sposta sempre e solo con i mezzi pubblici, che comprendono pure cabinovie e ovovie.

Hexenweg

Hexenweg
Il Sentiero delle Streghe è veramente magico e particolare…

Da Moseralm prende il via anche l’Hexenweg, ossia il percorso delle streghe che conduce, dapprima, a Steinegg (una malga molto graziosa ove si può mangiare) e poi direttamente a Fiss (sempre alla base degli impianti).

Ovviamente troverete tante installazioni a tema magico… E indovinate? È percorribile anche con il passeggino da trekking! Impiegherete, anche qui, circa un’ora e mezza (se non due) per arrivare in paese. Ma vedrete che vi piacerà!

Fisser Joch

Anche al Fisser Joch troverete un parco giochi veramente super bello!

Da Steinegg potete anche prendere gli impianti Schönjochbahn e arrivare ai 2436 metri del Fisser Joch, da dove ammirerete un panorama pressoché unico su tutte le montagne intorno a voi.

Ma dove troverete anche un nuovo parco giochi, a tema miniere questa volta: tunnel, carrelli, binari… Tutto quel che serve per calarsi praticamente nelle anguste gallerie popolate da minatori. Siete pronti?

Qualora poi voleste mangiare, anche qui esiste un punto di ristoro (bellissimo, pure), ossia Berg Diamant Hutte. Abbiamo visto dei dolci che beh, vale assolutamente la pena assaggiare!

Kunstweg

Kunstweg
Lungo il Kunstweg potrete trovare innumerevoli opere d’arte

Questo è un percorso molto carino, interessantissimo dal punto di vista sia paesaggistico che culturale. Difatti, lungo la via sono state installate diverse opere d’arte di emergenti scultori (che è pure possibile comprare, volendo): scegliete la vostra e fate un’offerta! Ma sappiate che no, non sono a buon mercato: l’arte infatti è una cosa rara e preziosa e va valorizzata.

Come tutti gli altri percorsi, è ovviamente adatto anche ai passeggini e vi permetterà di ammirare lo splendido panorama che circonda l’area si Serfaus – Fiss – Ladis.

Wolfsee

Il Wolfsee veramente una meraviglia… In un contesto speciale!

Il Wolfsee è una deliziosa alternativa ai parchi in quota e si può raggiungere a piedi con una bella e facile passeggiata da Ladis. Come recita il nome, la zona ludica è a tema “lupi” e regala davvero moltissimo (come, del resto, tutto qui) ai più piccini.

Naturalmente c’è un’area dedicata al divertimento in acqua, ma poi scivoli, cunicoli, gallerie, percorsi d’equilibrio… Con tanto, tantissimo spazio per, eventualmente, un delizioso picnic. E non dimenticate di rilassarvi sui dondoli con vista laghetto: ma attenzione… Potreste rischiare di addormentarvi!

SUPER SOMMER CARD

La cosa bella di Serfaus – Fiss – Ladis è che, come abbiamo già detto, le famiglie si divertono un sacco perchè tutto è a loro misura. Ma c’è un aspetto da non sottovalutare, ossia il risparmio.

Soggiornando infatti in una delle strutture convenzionate, si riceve (senza spese) la Super Sommer Card, ossia la speciale tessera che permette di salire gratuitamente su tutti gli impianti dell’area, nonché di usufruire dei mezzi pubblici senza limitazioni. Un bel risparmio no?

Si possono quindi sfruttare anche tutti gli innumerevoli parchi in quota, godere della rete fittissima di sentieri che permettono di scoprire queste montagne, partecipare ad attività selezionate. Davvero, un plus senza paragoni!

DOVE DORMIRE

Wellnessresidenz Schalber
La Wellnessresidenz Schalber è un hotel veramente incredibile

Qui nell’area di Serfaus – Fiss – Ladis sono veramente tantissimi i family hotel: questo, a maggior ragione, ci fa capire ancor di più come genitori e bambini siano la clientela più coccolata e desiderata.

Noi abbiamo scelto lo Schalber WellnessResidenz, un hotel particolarmente votato all’ospitalità per grandi e piccini. I servizi sono veramente tantissimi, ma quello che spicca è il mondo piscine (di cui una parte è adults only) con vasche e scivoli espressamente pensati per i piccoli ospiti, e la fun area… Talmente grande da sembrare una palestra indoor a sé stante!

Non è una struttura economica, ma quello che offre davvero non ha paragoni con altre. La cucina regala menù sempre diversi con abbinamento che vanno incontro anche ai palati più esigenti, promettendo un vero e proprio viaggio nel gusto.

Le camere spaziano dalle più essenziali alle enormi family room con ambienti separati per i genitori: la qualità del sonno è estrema, tra le migliori mai provate.


Altre idee interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

1 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.