Sentiero delle acque selvagge: alla Sulzenau Alm tra boschi e cascate

Sulzenau Alm

Il Sentiero delle Acque SelvaggeWilde Wasser Weg è uno dei meravigliosi itinerari che ci offre la Valle dello Stubai, a pochissimi chilometri dal confine italiano del Brennero. Si tratta di un ideale viaggio tra torrenti, cascate laghetti diviso in tre tappe: la prima, ideale per le famiglie (anche in passeggino) si snoda sul fondovalle, mentre le altre due sono dedicate a chi ha più esperienza in montagna. Ecco noi oggi vi accompagneremo lungo parte del secondo tratto che, dalla spettacolare cascata della Grawa conduce sino alla pittoresca Sulzenau Alm e al suo delizioso verdissimo pianoro. Venite con noi!

  • Località di partenza: Grawa Alm
  • Parcheggio: alla località di partenza (non molto grande, gratuito)
  • Indicazioni Parcheggio Google Maps: Grawa Alm
  • Mezzi utilizzati: zaino portabimbo (passeggino da trekking non possibile)
  • Tempo medio: un’ora e mezza circa andata – un’ora e dieci ritorno
  • Difficoltà: medio
  • Dislivello: 330 metri – Cascata della Grawa m. 1520 – Sulzenau Alm m. 1847
  • Tipologia di percorso: sentiero classico tutto in salita (anche ripida) sino all’imbocco del pianoro di Sulzenau Alm

Wilde Wasser Weg: la seconda tappa parte dalla cascata della Grawa e giunge sino a Sulzenau Hütte

Dopo aver parcheggiato la nostra autovettura nella piccola area sosta di Grawa Alm, saremo pronti per iniziare la nostra avventura odierna. Abbiamo già provato a percorrere parte del Wilde Wasser Weg e, proprio per questo, la voglia di tornare ci ha portati sin qui oggi.

Grawa Alm
La magnifica Grawa Alm, nostro punto di partenza
Wilde Wasser Weg
Il ponte ci permette di portarci nei pressi della cascata della Grawa

E quindi… Dalla bucolica malga con vista sulla spettacolare cascata della Grawa, scendiamo un pochino sino a guadagnare il caratteristico ponte che, in pochi metri, ci consente di passare dalla sinistra alla destra orografica del torrente Ruetz, borbottante sotto ai nostri piedi.

In pochissimi minuti saremo già così al cospetto del salubre salto d’acqua che, con i suoi spruzzi, regala un aerosol naturale e una sensazione di benessere davvero impagabile. Potremo naturalmente fermarci qualche minuto prima di intraprendere la nostra salita che, decisa, inizia poco prima della piattaforma lignea.

Cascata della Grawa
Wilde Wasser Weg
Cascata della Grawa

La salita per Sulzenau Alm si svolge nel bosco, accanto alla cascata della Grawa. Non è possibile utilizzare il passeggino

Dobbiamo quindi seguire il cartello giallo che ci informa sulla direzione: Sulzenau Alm e Sulzenau Hütte. Abbandoniamo quindi la via larga e levigata per iniziare a camminare su sassi e passerelle di legno, opportunamente posate per evitarci di passeggiare nel pantano.

Wilde Wasser Weg
Wilde Wasser Weg

Dal momento che, infatti, siamo molto vicini alla cascata della Grawa, tutta l’area intorno è sempre parecchio umida e il bosco di conseguenza. Lo noteremo dai colori accesi delle piante, degli alberi e dei fiori: allora è vero che le particelle nebulizzate fanno proprio bene!

Ascendendo tranquilli, arriveremo alle piattaforme panoramiche sulla cascata: assolutamente d’obbligo una sosta! Se ci è piaciuta la visuale dal basso, questa laterale sarà ancor più spettacolare e il fragore quasi assordante.

Cascata della Grawa
Dalle piattaforme panoramiche si può ammirare uno spettacolo meraviglioso
Cascata della Grawa
La potenza della cascata della Grawa – PH TVB Stubaital

Il sentiero per Sulzenau Alm copre 300 metri di dislivello in un’oretta abbondante

Ora la salita si fa più impegnativa e vi sono alcuni tratti maggiormente impervi. Il sentiero infatti raramente presenta un fondo di terriccio, ma si svolge quasi interamente su sassetti e roccette. Quindi è assolutamente necessario fare attenzione per non scivolare (data anche l’elevata umidità).

Wilde Wasser Weg
Wilde Wasser Weg
Wilde Wasser Weg

Talvolta, avremo la possibilità di vedere il nostro punto di partenza, Grawa Alm: così in basso rispetto a dove siamo ora!
Dopo tanto bosco (assolutamente gradevolissimo durante le calde giornate estive), gli alti fusti si diraderanno e giungeremo ad un bivio: che panorama su tutta la Valle dello Stubai!

Ci troviamo al punto d’incontro col sentiero che sale dal parcheggio Sulzenau Hütte, situato qualche centinaio di metri dopo Grawa Alm. Volendo, al ritorno, potremo utilizzarlo per rientrare al punto di partenza, effettuando così un itinerario differente e compiendo un semi-anello.

Wilde Wasser Weg
Eccoci al bivio, dove si incontra il sentiero in salita dal parcheggio Sulzenau Hütte
Wilde Wasser Weg
La vista si apre su tutta la Valle dello Stubai

Sulzenau Alm giace adagiata in uno splendido pianoro, ai piedi della cascata di Sulzenau. Naturalmente, vi si può mangiare

Ma ora non ci dobbiamo lasciar distrarre: Sulzenau Alm è data a soli 15 minuti. Dunque la cartellonistica è parecchio ottimista giacché certamente in un quarto d’ora non giungeremo certamente a destinazione. Però ormai siamo quasi in dirittura d’arrivo: il tratto più impegnativo è alle spalle e ci possiamo godere l’ultimo pezzetto di passeggiata in totale tranquillità.

Wilde Wasser Weg
L’ultimo tratto è decisamente più pianeggiante

Il sentiero dunque allenta di molto la sua ripidezza e ci consente di camminare quasi in piano verso l’imbocco della Valle di Sulzenau. Il quarto d’ora previsto trascorrerà per raggiungere tale forcella, dove la stazione della teleferica ci darà la conferma che sì, ce l’abbiamo fatta.

Ora infatti la strada spiana totalmente, ritornando ad essere come prima dell’ascesa: liscia e levigata. Il torrente azzurrissimo borbotta al nostro fianco, ed è quello che, poco sotto, dà origine alla cascata della Grawa.

La stazione della teleferica ci indica che la fatica è terminata
Wilde Wasser Weg
L’azzurrissimo torrente scorre al nostro fianco

La valle di Sulzenau è di una bellezza incredibile. La cascata di Sulzenau crea decine di piccoli torrenti dove bagnare i piedi

Il paesaggio è completamente mutato: ci troviamo nel magnifico alpeggio di Sulzenau, una meraviglia che non può essere descritta a parole! Ed è proprio una delle perle della Valle dello Stubai: se si ha voglia di fare un pochino di fatica, questo luogo è davvero imperdibile.

Wilde Wasser Weg
Si cammina in un paesaggio da sogno

A metà pianoro, ecco l’inconfondibile sagoma di una casetta: Sulzenau Alm (m. 1847) è finalmente conquistata!
Ci si può naturalmente accomodare per gustarsi un buon piatto tipico in mezzo a cotanto splendore. Qui il torrente crea un dedalo di piccoli ruscelletti, regalando uno spettacolo unico.

Perché non provare anche a camminare a piedi nudi nell’acqua? Certo, è freddissima, ma un percorso kneipp così, dove lo si trova? Il nome Sentiero delle Acque SelvaggeWilde Wasser Weg non potrebbe essere più calzante. Anche perché ci attende un’ultima meraviglia, che certamente avremo già notato, in fondo alla valle.

Da Sulzenau Alm, in due orette si arriverebbe a Sulzenau Hütte, termine della seconda tappa del Sentiero delle Acque Selvagge

Eccola là in fondo: la cascata di SulzenauSulzenau Fall!
Il suo salto d’acqua è di circa 200 metri e le sue goccioline d’acqua brillano al sole come diamanti. Come quella della Grawa, è anche molto salubre: le particelle nebulizzate infatti penetrano nei polmoni, regalando maggior benessere.

Sulzenau Alm
In cinque minuti si arriva alla cascata di Sulzenau
Cascata di Sulzenau
La fragorosa e stupenda cascata di Sulzenau

In alto, ecco anche il Sulzenau Hütte, punto d’arrivo della seconda tappa del Wilde Wasser WegSentiero delle Acque Selvagge. Da qui, per arrivarci, la segnaletica indica un’ora ma, coi bimbi, mettetene in conto almeno un paio… Forse troppo per noi oggi, che ci accontentiamo di essere giunti sin qui.

Prima di rientrare (dopo un lauto pasto alla Sulzenau Alm) non perderemo occasione di lasciarci conquistare dalla splendida bellezza di questo altopiano, dominato dall’acqua come non mai. La Valle dello Stubai è davvero piena di torrenti, fiumiciattoli, cascate… Che la rendono davvero meravigliosa, selvaggia e naturale.

Sulzenau Alm
L’altopiano di Sulzenau è di una bellezza straordinaria
Sulzenau Alm
Un luogo ameno, da cui è difficile venire via

Per tornare a valle, si può seguire il sentiero alternativo per il parcheggio di Sulzenau Hütte, meno ripido

E poi prendiamo la via per Grawa Alm. Ma, se vogliamo concederci un percorso ad anello, al crocicchio ove siamo arrivati la mattina, continuiamo dritto: in mezzo al bosco, in un’oretta giungeremo al parcheggio di Sulzenau Hütte. Ed è anche il nostro consiglio spassionato, poiché il fondo è molto meno erto e sdrucciolevole e il rischio di scivolate decisamente inferiore rispetto a quello dell’andata (che, affrontato in salita, non presenta particolari difficoltà, ma in discesa potrebbe).

Una volta pervenuti al ponte che conduce al di là del rio Ruetz e al parcheggio, ignoriamolo: continuiamo sulla destra orografica del torrente sino a tornare, in venti minuti, a Grawa Alm. Dove ci attende la nostra auto e, perché no, anche una buonissima merenda!

Wilde Wasser Weg
La discesa verso valle può avvenire su sentiero alternativo
Wilde Wasser Weg
Poi si ritorna serenamente a Grawa Alm

Dove dormire in Valle dello Stubai 

Noi siamo stati parecchie volte in Valle dello Stubai: certamente è uno dei luoghi del Tirolo che maggiormente amiamo! Così, vi possiamo senz’altro consigliare l’Hotel Kindl di Neustift, una struttura family che offre veramente molto ai bimbi. Miniclub (in tedesco e inglese, ma nessun problema: i nostri figli capiranno tutto), piscina, parco giochi: e in più, si mangia anche molto bene.

In alternativa, l’Hotel Bergcristall si trova in posizione più defilata, in mezzo alla natura e lungo la via per raggiungere il Wilde Wasser Weg. Con un bel parco ampio e verde, camere grandi e spaziose, si candida ad essere un ottimo indirizzo per la propria vacanza in Valle dello Stubai!

Valle dello Stubai
I bellissimi e verdi panorami della Valle dello Stubai dall’Hotel Kindl

Altre idee interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6 + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.