I 5 laghi dell’Alto Adige perfetti per bambini e cani

Lago di Anterselva

I laghi di montagna sono sempre molto affascinanti: nelle loro limpide acque si specchiano infatti imponenti montagne, regalando sfumature di colore davvero incredibili. Oggi Teresa, la nostra mamma a sei zampe (di Lorenzo e di Mia, nerissimo labrador) ci racconta quelli migliori per tranquille escursioni assieme ai nostri bimbi e ai nostri cani!

Sono oltre 200 i laghi alpini che colorano di bellissime tonalità di celeste il territorio dell’Alto Adige: ce ne sono veramente di tutti i generi, da quelli più grandi e balneabili ai più piccoli e nascosti, da quelli azzurro cielo ad altri che sembrano specchi argentati su cui si riflettono le montagne. Di sicuro questi gioielli della natura sono sempre più meta prediletta dagli appassionati di trekking e di vita all’aria aperta: in genere sono quasi sempre passeggiate adatte anche per i bimbi perchè si tratta di itinerari circolari in piano e agevoli così, in certi periodi dell’anno, alcuni sono letteralmente presi di d’assalto da escursionisti e famiglie.

Tra i più famosi troviamo sicuramente il lago di Braies, perla della Val di Braies  (laterale della Val Pusteria), che grazie alla notorietà degli ultimi anni con la serie “A un Passo dal Cielo”, ha visto moltiplicare esponenzialmente i propri visitatori; il lago di Carezza, in Val d’Ega, con i suoi spettacolari colori che lo rendono unico nel suo genere; il lago di Resia, in Val Venosta, con il suo mitico campanile del vecchio paese di Curon Venosta che emerge dalla superficie…

Tutti luoghi bellissimi, da visitare almeno una volta nella vita. Tuttavia per chi, come noi, viaggia a 6 zampe con bimbi e cani, le passeggiate nei luoghi più “affollati” sono sempre di difficile gestione. Quello che cerchiamo sono posti tranquilli, dove poter lasciare i cani un po’ senza guinzaglio e i più piccini liberi di esplorare: per questo motivo, soprattutto nei periodi di alta stagione, consiglio di limitare le uscite nei posti più famosi per concentrarsi sulla scoperta di zone altrettanto suggestive anche se meno conosciute.

I 5 laghi dell'Alto Adige perfetti per bambini e cani

  1. Lago di Anterselva

Il lago di Anterselva è un lago alpino a 1642 metri nell’omonima (una laterale della Val Pusteria).
E’ uno degli specchi d’acqua cui sono più affezionata in assoluto per la sua calma e tranquillità: un luogo perfetto per rilassarsi e stare a contatto con la natura.

Il lago, che come dimensioni è il terzo più grande dell’Alto Adige, è situato nella zona del comune di Rasun-Anterselva, ai piedi delle vette delle Vedrette di Ries, nel Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina.
La passeggiata circolare, di circa un’ora e mezza, costeggia il lago per quasi tutto il perimetro, per poi scostarsi verso la fine e proseguire dentro un meraviglioso bosco di conifere: un percorso didattico inoltre lo circonda e fornisce informazioni interessanti su specie piante e animali che popolano quest’area.

Sulla sponda orientale si trova un ristorante con grande prato e parco giochi, ideale per soffermarsi con i bimbi a fare un pic-nic ma, in ogni caso, lungo tutta la passeggiata sono presenti tavoli e panchine per prendersi qualche minuto di pausa e ammirare lo spettacolo offerto dalla natura. Divertimento assicurato anche per nostri amici a 4 zampe che possono anche entrare in acqua, visti i numerosi punti di accesso al lago.

I 5 laghi dell'Alto Adige perfetti per bambini e cani

2. Lago di San Valentino alla Muta

Il lago di San Valentino alla Muta è un piccolo lago alpino situato in Val Venosta a 1.450 metri nel comune di Curon Venosta. Si trova appena più a sud del più grande e famoso lago di Resia, ma vale la pena di essere visitato.
Consta di un percorso circolare pianeggiante molto agevole, lungo il quale non sono presenti punti di ristoro ma diverse aree pic-nic. A parte un breve tratto nel bosco, è quasi tutto esposto al sole e costeggia le acque limpide del piccolo e tranquillo lago che, attorniato dagli imponenti ghiacciai del gruppo Ortles, è indubbiamente un gioiello naturale.

Lago di San Valentino alla Muta

3. Lago di Dobbiaco

Il lago di Dobbiaco è situato all’ingresso della Val di Landro, in Val Pusteria, al confine tra i parchi naturali delle Tre Cime di Lavaredo e il Parco Naturale Fanes-Senes-Braies. E’  piuttosto frequentato ma organizzato molto bene con un percorso ludico-didattico decisamente interessante: infatti è stato costruito un sentiero natura costituito da undici tappe con altrettante tabelle informative ricche di informazioni sulla flora, sulla fauna e sulla geomorfologia del luogo.

Le sue acque vanno dal verde al blu riflettendo in un gioco di forme e colori le cime rocciose della Croda dei Baranci e della Cima Nove, uno spettacolo unico e un paradiso anche per i nostri amici a 4 zampe che possono correre liberi nei boschi e farsi anche una bella nuotata.

I 5 laghi dell'Alto Adige perfetti per bambini e cani

4. Lago di Obersee

Questo è uno dei luoghi più magici che abbia mai visto: sembra essere uscito direttamente da Avalon, terra leggendaria di Re Artù a ovest delle isole britanniche. Il lago di Obersee, si trova a Passo Stalle 2.052metri, al confine con l’Austria: il valico collega la valle altoatesina di Anterselva con la Defereggental, nel Tirolo orientale.

Il piccolo lago di origine glaciale si può girare facilmente in meno di mezz’ora e offre anche un ottimo punto ristoro che vale la pena di provare; immerse in una cornice di prati verdi, le sue acque sono limpidissime e di un blu intenso.

Alcuni anni fa, a una profondità di circa 8 metri, è stato addirittura rinvenuto il relitto navale situato più in quota di tutta Europa e una spedizione subacquea scientifica ha scoperto inoltre che qui si pescava già oltre 1000 anni fa.
Situato al di fuori dei soliti giri turistici, con bimbi e cani ci si può quindi permettere una pausa lontano da tutto e immersi completamente nella natura.

I 5 laghi dell'Alto Adige perfetti per bambini e cani

5. Laghetti di Fiè

I laghetti di Fiè sono tra i nostri posti del cuore, praticamente tappa obbligatoria ogni anno ormai.
In mezzo ai boschi di larici e sovrastati dal massiccio dello Sciliar con la Punta Santner, calmo e tranquillo giace il verde laghetto di Fiè (Inferiore), un bacino creato in passato come bacino di pesca e oggi meta di escursionisti e scalatori che cercano nelle sue acque un po’ di refrigerio.

Il lago è infatti balneabile e sulle sponde trovano un lido attrezzato e un bar mentre d’inverno invece è possibile pattinare sulla sua superficie ghiacciata. E’ anche un punto di partenza per molti sentieri escursionistici, come Tuffalm o ascese più impegnative che condurranno direttamente sull’Alpe di Siusi. Ad una decina di minuti a piedi poi si trova il secondo laghetto (superiore) di origine artificiale dedicato alla pesca sportiva.

I 5 laghi dell'Alto Adige perfetti per bambini e cani

La foto di copertina è di bmgnrs distribuita su Flickr con licenza Creative Commons

2 pensieri su “I 5 laghi dell’Alto Adige perfetti per bambini e cani

  1. Avatar
    ALESSANDRA RENI dice:

    CIAO , TI SCRIVO PER AVER PIU INFORMAZIONI SUL LAGO DI ANTERSELVA E DOBBIACO , SONO PERCORRIBILI CON PASSEGGINO DA TREKKING ?
    GRAZIE
    ALESSANDRA

    • Teresa
      Teresa dice:

      Ciao Alessandra, il Lago di Dobbiaco è sicuramente accessibile con il passeggino. Riguardo al Lago di Anterselva è percorribile con facilità solo su un lato (quello sud est) fino al See Restaurant, ma il giro completo non è agevole con il passeggino, meglio marsupio/zaino. In ogni caso meritano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.