Frotscherhof, stupendo maso per famiglie sopra Bressanone

Frotscherhof

La zona di Bressanone è stupenda da visitare e decisamente molto strategica. Infatti, con pochi minuti di macchina, si può arrivare praticamente ovunque: Val di Funes, Valles e Maranza, Alpe di Luson, Alpe di Rodengo, Alpe di Villandro… Senza dimenticare la Plose naturalmente! E in quest’area così interessante, potevamo non proporvi un eccellente maso per le vostre vacanze coi bambini? Ecco a voi il Frotscherhof di Meluno, di una bellezza che vi lascerà senza fiato!

La famiglia Jocher vi dà il benvenuto in questo piccolo angolo di paradiso in Valle isarco, con vista top sulle montagne e dall’atmosfera cordiale e rilassata. Arriverete come ospiti e ve ne andrete come amici!

Il maso Frotscherhof (che vanta ben 5 fiori, il massimo) si trova nella frazione Meluno, poco sopra la città di Bressanone (cui è collegata benissimo con la strada che, tra le altre cose, conduce alla Plose e al Passo delle Erbe).

Frotscherhof
Il maso Frotscherhof vanta ben 5 fiori, il massimo
Frotscherhof
Il Frotscherhof è in posizione panoramica sopra Bressanone
Frotscherhof
Una tipica costruzione sudtirolese

Una volta arrivati non potrete credere ai vostri occhi: la costruzione è davvero stupenda, in stile tipico altoatesino, ma poi… Addirittura un piccolo laghetto balneabile di proprietà! Quando si torna da una passeggiata, cosa ci sarà di più bello che tuffarsi per rinfrescarsi nelle quiete acque di montagna?

Ma poi l’esplorazione della fattoria continua. E ci troviamo a scoprire 4 deliziosi appartamenti (più una camera) appellati con nomi delle piante: un modo ancor più genuino di entrare in contatto con la natura, quella vera e autentica.

Al Frotscherhof c’è pure un delizioso laghetto balneabile
Frotscherhof
Gli appartamenti sono appellati con nomi di piante

Sì, difatti perché qui predomina il legno profumato con un’attenzione ai particolari davvero perfetta. Ogni angolo trasmette un senso di meraviglia, di dolcezza e di grande amore per il territorio.

Noi abbiamo soggiornato nell’appartamento Larice, nel sottotetto: una vera bellezza! Come tutti gli altri, è dotato di ogni comfort: piano cottura e cucina completamente attrezzata con piatti e posate (anche per i più piccini), lavastoviglie, bollitore, caffettiera, smart tv… E naturalmente sono richiedibili anche tutte le facilties per i bambini, come seggiolone, lettino, etc.

La cura e i dettagli rendono il Frotscherhof unico
Frotscherhof
Gli appartamenti sono molto spaziosi, ideali per le famiglie
Frotscherhof
Svegliarsi al Frotscherhof è un’esperienza da provare

In ogni maso, il punto forte è senz’altro la colazione. E il Frotscherhof non fa eccezione: anzi, qui la giornata inizia in modo esemplare, con una selezione dei migliori prodotti che l’Alto Adige può offrire.

Si può optare per due soluzioni: una è il cestino “autoselezionato”, quindi con tutto ciò che pensate di voler assaggiare. Una scelta individuale quindi, che può prevedere e privilegiare un alimento piuttosto che un altro.

La colazione arriva direttamente nel cestino
Frotscherhof
Ogni sorta di bontà tutta da provare!

Ma noi vi consigliamo certamente la seconda opzione, ossia quella “completa”: la breakfast farm, il bengodi per tutti coloro che sognano una vacanza in agriturismo! Qui c’è davvero da rifarsi gli occhi (e naturalmente lo stomaco). Se si inizia la giornata così, non si può che rimanere incantati.

Panini al farro fatti in casa, yogurt, marmellate, uova delle galline ruspanti e latte appena munto dalle mucche del maso (che si nutrono solo di erbetta, erbe aromatiche e fieno). Ma poi burro, marmellate, dolci… Tutto naturalmente autoctono: il palato e la pancia ringrazieranno entusiasti.

Anche i bambini saranno entusiasti!
Marmellata fatta in casa
Le marmellate fatte in casa sono una bontà

Quali sono i servizi offerti dal maso Frotscherhof di Bressanone?

  • Brixen Card
  • parco giochi esterno
  • area giochi interna
  • laghetto balneabile di proprietà
  • giardino attrezzato con tavoli e sdraio
  • area wellness
  • colazione super con i prodotti del maso
  • cantina rustica
  • wi fi in tutta la struttura
  • parcheggio privato
  • deposito sci con asciugascarponi
  • noleggio slittini e ciaspole
  • servizio lavanderia
  • asciugatrice
  • servizio pane fresco
  • barbecue in giardino
  • possibilità di partecipare alla vita del maso
  • possibilità di entrare in stalla e conoscere gli animali
  • servizio transfer dalla stazione ferroviaria o dei pullmann
  • bottega del contadino per acquistare i prodotti del maso
Frotscherhof
Naturalmente si possono conoscere gli animali nella stalla
Frotscherhof
L’orto è a disposizione degli ospiti
Frotscherhof
Il laghetto balneabile è veramente pittoresco

Perché scegliere il maso Frotschehof di Bressanone

La posizione è assolutamente strategica, come dicevamo, per muoversi ed esplorare questa deliziosa porzione di Valle Isarco. Ma questa è solo il primo degli innumerevoli vantaggi che si hanno a scegliere il maso Frotscherhof per le proprie vacanze.

I bambini infatti troveranno una bella area giochi esterna davvero attrezzatissima (costruita con materiali naturali), ma non solo. Ping pong, trattore, liana, campetto da calcio e da pallavolo, trattore a pedali… Insomma, non manca proprio nulla! E, ovviamente, il laghetto.

Frotscherhof
L’area giochi del Frotscherhof è stupenda
Frotscherhof
La casetta per i bambini dalla forma tondeggiante
Frotscherhof
Qualcuno ha chiesto un tappeto elastico?

Mentre mamma e papà si rilassano nella cantina rustica (sempre aperta) dove si può degustare ottimo vino, i pargoletti avranno il loro bel daffare nella piccola sala ludica interna, ideale anche per le giornate di cattivo tempo (o se magari fuori fa più freddo, come in inverno).

C’ è anche un’area wellness ed è davvero curatissima: abbiamo sauna finlandese, biosauna, sala a raggi infrarossi e camera relax panoramica. Mentre all’esterno ovviamente (come vi avviamo già accennato) che lo stupendo laghetto balneabile e un percorso kneipp.

Frotscherhof
La sauna si trova in mezzo al giardino
Frotscherhof
Il laghetto balneabile è sfruttabile sempre, anche in inverno volendo
Frotscherhof
Cosa dire della sala relax panoramica?

È naturalmente possibile, per i bimbi, prendere parte ai lavori al maso. Qui c’è sempre tantissimo da fare! Mucche, galline, coniglietti, caprette nane, il cagnolone Rico e poi pure i gatti… I più piccini non sapranno più da che parte voltarsi. Anche perché è senz’altro incantevole entrare in contatto con la natura più vera e le vacanze in agriturismo aiutano davvero a riscoprire il lato più autentico dei soggiorni.

E proprio i prodotti della fattoria, plasmati dalle sapienti mani della famiglia Jocher, sono in vendita presso lo shop: se volete portarvi a casa un po’ di profumo, un po’ di gusto e magia dell’Alto Adige… Sapete cosa fare!

Frotscherhof
Il Frotscherhof è un maso biologico
Frotscherhof
Si possono naturalmente acquistare i prodotti del maso

Un altro plus del Frotscherhof è senza dubbio la Brixen Card, la carta rilasciata dalla struttura che permette di spostarsi gratuitamente sui mezzi pubblici del territorio. Ma non solo: è inclusa anche un’andata e ritorno con la cabinovia della Plose, a pochissima distanza.

Per saperne di più:

Frotscherhof
Al Frotscherhof si può fare la conoscenza di tanti animali
Frotscherhof
I dolcissimi animali del Frotscherhof vi faranno innamorare

Gallo Rosso e i masi in Alto Adige

Il Frotschehof fa parte di Gallo Rosso, il marchio che sin dal 1998 si occupa di promuovere e valorizzare le realtà contadine dell’Alto Adige. Ad oggi sono oltre 1600 i masi sotto l’egida del ruspante galletto color vermiglio: un’icona che ne certifica qualità ed eccellenza.

Gallo Rosso

Da qualche anno poi, nuovi progetti hanno preso il via, volti a sviluppare sempre più gli agriturismi. Abbiamo quindi “Agriturismo al Maso” “Osteria Contadina” “Sapori del Maso” e “Artigianato Contadino” che, tutte insieme, creano dei veri e propri cataloghi di esperienze disponibili per chi cerca attività e sensazioni per allietare sia il proprio soggiorno che il proprio io.

Negli ultimi anni poi, le vacanze nei masi hanno preso sempre più piede, soprattutto tra le famiglie. La possibilità di trascorrere ore spensierate nella natura, di gustare ottimi prodotti a km 0, di godersi la montagna senza vincoli hanno decretato il successo di questa tipologia di ferie. E poi, che bellezza vedere i bambini felici tra gli animali, liberi e spensierati!

Per saperne di più: www.gallorosso.it

Peterwieshof
Le colazioni ai masi Gallo Rosso sono indimenticabili
cani
Più della metà dei masi accetta anche animali

Escursioni e passeggiate vicino a Bressanone

Come già detto, la zona di Bressanone è strategica per spostarsi in tutti i luoghi più belli dell’Alto Adige senza fare troppa strada. Scopriamo assieme alcune stupende passeggiate a pochissima distanza dal Frotscherhof!

Escursioni a Bressanone e dintorni in estate

  • Woodywalk: il sentiero per famiglie sulla Plose è vicinissimo al nostro Frotscherhof. Tra l’altro, con la Brixen Card, alla cabinovia si arriva coi mezzi e vi si sale senza alcun esborso! Il bel percorso parte proprio dalla stazione di monte: si scende un pochino sino a guadagnare Valcroce e si continua. Adatto anche ai passeggini, a Rossalm (m. 2200) ci si può anche ristorare, dividendo idealmente in due parti l’itinerario —–> Leggi l’escursione completa: Woodywalk: coi bambini sul sentiero dei giochi sulla Plose
WoodyWalk: coi bambini sul sentiero dei giochi sulla Plose
Woodywalk sulla Plose, sentiero tematico per bambini
  • Malga Fane: a pochissima distanza da Bressanone c’è Rio di Pusteria e l’area malghe Gitschberg – Jochtal. Imperdibile quindi l’ascesa a Malga Fane (definito l’alpeggio più bello dell’Alto Adige) dal parcheggio di Berg Am Boden lungo il “Sentiero del latte“, uno speciale itinerario con tante installazioni per far capire ai più piccini l’importanza di questo alimento —–> Leggi l’escursione completa: Malga Fane, coi bambini al cospetto dei monti di Fundres
malga fane
Malga Fane, un alpeggio meraviglioso
  • Parco avventura Jochtal: visto che l’area Gitschberg – Jochtal è molto vicina perché non approfittarne? E allora, da Valles, saliamo sino in cima e intraprendiamo il bellissimo percorso Parco Avventura Jochtal. Accessibile anche in passeggino (da trekking), consente di esplorare tante installazioni per far giocare i bimbi. Con tanto di laghetto con zattera!
Parco Avventura Jochtal
Il laghetto balneabile con tanto di zattera sullo Jochtal
  • Valle di Altafossa: sempre sopra Rio di Pusteria, si raggiunge Maranza e, poco sopra, il parcheggio Altfasstal (segnalazioni evidenti). Col passeggino (da trekking) quindi potremo addentrarci in questa stupenda valle sino al suo limitare, ove ben due malghe offrono ristoro e parchi giochi ove i bimbi potranno divertirsi a più non posso —–> Leggi l’escursione completa: In Valle di Altafossa col passeggino: Grossberghutte, Wieserhutte e Pranter Stadelhutte
Grossberghutte, Weiserhutte e Pranter Stadelhutte: in Valle di Altafossa col passeggino
La magnifica Valle di Altafossa, ideale anche col passeggino
  • Parco del Sole: sempre da Maranza, possiamo salire con la cabinovia sino in cima, sul monte Gitschberg. Poco sotto, ecco il delizioso Parco del Sole, un graziosissimo playgournd pensato espressamente per i più piccini. Cui magari abbinare una facile escursione allo Gitschhutte (solo 100 metri di dislivello, anche col passeggino da trekking) o a Zasslerhutte (ma qui solo a piedi o con zaino portabimbo) —–> Leggi l’escursione completa: A spasso sullo Gitschberg coi bambini tra rifugi e Parco del Sole
A spasso sullo Gitschberg con i bimbi, tra rifugi e Parco del Sole
I bellissimi panorami sullo Gitschberg da Zasslerhutte
Malga Casnago
Malga Casnago e le meravigliose Odle
  • Gampenalm: altra stupenda escursione in Val di Funes. La partenza è sempre fissata a Malga Zannes ma, invece che salire verso Glatschalm, prendiamo la strada per Gampenalm. Che si raggiunge in due orette, anche con passeggino da trekking se si cammina lungo la forestale —–> Leggi l’escursione completa: Gampenalm: coi bambini in Val di Funes al cospetto delle Odle
Gampenalm
Lungo la via per Gampenalm, con le Odle sullo sfondo
Ai piedi del Sass de Putia: coi bambini all'Utia Vaciara
Ai Prà de Putia, lungo il sentiero per l’Utia Vaciara

Escursioni a Bressanone e dintorni in inverno

  • Rossalm: come per l’estivo Woodywalk, la Plose offre numerose passeggiate anche in inverno. Come quella che, sempre da Valcroce, conduce a Rossalm: battuta, non difficile, regala un panorama spettacolare su Sass de Putia, Odle e Odle di Eores. E, volendo, a valle si torna in slittino lungo Rudirun, 8 chilometri di pista da slittino dedicata —–> Leggi l’escursione completa: Rossalm, passeggiata invernale sulla Plose. E poi Rudirun!
Rossalm
Rossalm, con le Odle e le Odle di Eores
  • Geisleralm: anche in inverno, l’escursione a Geisleralm è certamente tra le più belle. A differenza però dell’estate, si parte sempre da Malga Zannes ma si calca la larga forestale battuta. Coi bimbi ci vogliono 3 orette ma poi, dopo una bella mangiata, si può tornare a valle in slittino! (E a Geisleralm si può mangiare anche la sera, in inverno, in un ambiente assolutamente suggestivo) —–> Leggi l’escursione completa: Malga Geisleralm: in Val di Funes con ciaspole e slittino
Malga Geisleralm con la neve: in Val di Funes con ciaspole e slittino
Meravigliosa Geisleralm sotto la neve
Gampenalm
Verso Gampenalm tra soffice neve – PH Johann Messner
  • Malga Fane: anche Malga Fane si può tranquillamente raggiungere in inverno, ma non tramite il Sentiero del Latte. La carrozzabile asfaltata infatti, nei mesi più freddi dell’anno è totalmente coperta di neve ed è anche battuta: una volta arrivati all’alpeggio, si potrà pure mangiare, giacché una delle tre malghe è sempre aperta —–> Leggi l’escursione completa: A Malga Fane con le ciaspole incanto bianco in Val Pusteria
malga fane
L’incanto invernale di Malga Fane
  • Gitschhutte: si sale da Maranza e, invece che scendere al Parco del Sole (chiuso in inverno) si sale al Gitschhutte per godere di una vista stupenda sulla Val Pusteria. E poi, per tornare a valle, c’è sempre lo slittino: la lunghissima pista dedicata infatti, conduce velocissimamente sino a valle! —–> Leggi l’escursione completa: Gitschhutte: coi bambini sullo Gitschberg e poi discesa in slittino
Gitschhutte: coi bambini sullo Gitschberg e discesa in slittino
Verso lo Gitschhutte tra candida neve
  • Kuhalm: volendo fare una mezz’oretta di automobile, si può raggiungere Vipiteno e salire, con la cabinovia, sul Monte Cavallo. Da qui, si può effettuare una stupenda escursione (poco frequentata) sino a Kuhalm (chiusa in inverno), per godere di una splendida vista sulla Val Ridanna. E, per tornare a valle, sempre con lo slittino sulla pista più lunga dell’Alto Adige, ben 10 chilometri! —–> Leggi l’escursione completa: Kuhalm, in inverno sul Monte Cavallo tra panorami meravigliosi
Kuhalm
La bellissima Kuhalm con vista sulla Val Ridanna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.