Petrunderhof, maso biologico e fattoria didattica in Val di Funes

Maso Petrunderhof

La Val di Funes è sempre un luogo magico. Le Odle infatti riescono a catturare l’attenzione di ogni turista e a trasformarla in qualcosa di quasi sovrannaturale… Non si può venire qui e non innamorarsi, in ogni stagione. E, proprio per permettervi di farlo, vi vogliamo suggerire un luogo ove soggiornare, in tutta tranquillità, a contatto con la natura e ideale per le famiglie: venite con noi al maso Petrunderhof di San Valentino.

La famiglia Messner – Petrunder vi dà il benvenuto al maso biologico Petrunderhof, situato a 1100 metri in posizione tranquillissima a San Valentino, al limitare del bosco e con vista sui pascoli e le foreste della Val di Funes.

Maso Petrunderhof
Il Maso Petrunderhof si trova a San Valentino in Val di Funes
Maso Petrunderhof
La posizione è tranquilla, in mezzo al verde
Gli appartamenti sono splendidi e accuratamente arredati

Le soluzioni abitative sono 3, tutte quante accessibili anche per persone a mobilità ridotta. Sono nuovissimi e arredati con gusto: “magie d’Inverno“ e “sogno d’estate” sono anche molto ampi (100 metri quadri), ideali per le famiglie, mentre “paradiso autunno” è più indicata per le coppie, dal momento che è dotato solo di una camera matrimoniale (ma l’appartamento offre comunque una superficie di 70 mq).

La cucina degli appartamenti è perfettamente attrezzata con piatti e pentole, con anche freezer e lavastoviglie. Troverete anche zucchero, sale, tisane, mestoli… Ed è richiedibile anche il cestino con verdura e altre prelibatezze: noi siamo arrivati un po’ tardi e abbiamo potuto trovare patate, porri, carote, speck, uova… Tutto quello che serviva per prepararci una gustosissima cena, da consumare in un ambiente davvero unico.

Gli appartamenti sono nuovi, completamente accessibili
Maso Petrunderhof
Tanto legno profumatissimo
Maso Petrunderhof
La cucina è completamente attrezzata

Quali sono i servizi offerti dal maso Petrunderhof in Val di Funes

  • Wi-fi in tutta la struttura
  • parcheggio coperto
  • cani ammessi
  • appartamenti accessibili
  • fattoria didattica
  • colazione con i prodotti del maso
  • possibilità di reperire frutta e verdura nell’orto
  • shop del maso
  • possibilità di entrare in stalla e mungere le mucche
  • sauna
  • idromassaggio esterno
  • sala giochi interna per bambini
  • parco giochi esterno
  • fienile a disposizione dei bambini con possibilità di dormire
  • griglia a disposizione
  • Dolomiti MobilCard
I prodotti dell’orto sono a disposizione
Maso Petrunderhof
Teddy e Bear, i due dolcissimi lama
Maso Petrunderhof
I bambini possono sempre entrare in stalla a trovare gli animali

Perché scegliere il maso Petrunderhof in Val di Funes

Il Petrunderhof è un maso biologico e tutto quello che potete trovare qui, come ci tengono a specificare Lydia e Leo, i proprietari, è a km 0: si fa tutto “in casa”, l’unica cosa comprata “fuori” è il caffè. Quindi si può ben capire in che piccolo angolo di paradiso si è capitati!

L’agriturismo è poi fattoria didattica: spessissimo infatti, arrivano scolaresche per poter imparare i segreti ella lavorazione del formaggio, dello yogurt, del pane… Per incontrare gli animali e capire com’è la vita contadina: immaginate come deve esser bello, invece, soggiornare qui e poter vivere questo ogni giorno (seppur per il solo tempo della vacanza)!

Maso Petrunderhof
Al Maso Petrunderhof si impara anche a fare il formaggio
Maso Petrunderhof
Le mucche aspettano in stalla tutti i bambini

Difatti il Petrunderhof è praticamente il paradiso dei bambini. Oltre a poter entrare in contatto con mucche (e partecipare anche alla mungitura serale, volendo), maialini, gatti, galline, qui si può fare anche molto altro.

È infatti presente la sala giochi interna (per l’inverno oppure per i momenti di maltempo estivo), il parco giochi esterno e addirittura, per chi lo desiderasse, è anche a disposizione parte del fienile ove si può addirittura dormire! Ma anche fare i salti nel fieno con tanto di altalena… Che dire? È o non è il sogno di ogni bambino?

Maso Petrunderhof
Un’ampia sala giochi interna è a disposizione
Maso Petrunderhof
C’è anche il parco giochi esterno

I piccoli possono divertirsi e scorrazzare (non ci sono macchine che possono transitare nell’area degli appartamenti) mentre mamma e papà possono tenerli “sotto controllo” direttamente dalle grandi vetrate degli appartamenti oppure anche dalla zona griglia, sempre a disposizione degli ospiti nell’ampio giardino.

Chi volesse, può anche usufruire della zona benessere: infatti c’è una deliziosa sauna (basterà avvisare il proprietario, che provvederà a farvela trovare pronta e calda all’orario preferito) e anche una vasca idromassaggio esterna ospitata in una tinozza… Per un relax ancora più totale (immaginate che spettacolo in inverno, sotto le stelle).

Maso Petrunderhof
Al Maso Petrunderhof c’è anche la sauna
Maso Petrunderhof
Nell’ampio giardino c’è anche la griglia

La colazione poi è il momento, come spesso vi diciamo, più interessante per chi soggiorna in maso: viene portata direttamente da Lydia o da Leo con un cestino (oppure la potete trovare nella caratteristica sala accanto all’area giochi). Ovviamente potrete assaggiare ogni sorta di ben di dio: affettati, formaggi, torte, confetture, pane, yogurt, succhi, latte… E, come dicevamo, tutto fatto in casa: di esterno c’è solo il caffè!

I prodotti del maso si possono acquistare al bio shop: l’angolo di Lydia e Leo, dove troverete ogni  prelibatezza. Dalle marmellate al formaggio, dagli sciroppi agli yogurt. Ovviamente qui non si può non passare e fare un salto… Siamo anche certi che non andrete via a mani vuote!

Per saperne di più:

Maso Petrunderhof
Al bio shop del maso, tanti prodotti da acquistare. Tutti a km 0
Maso Petrunderhof
La colazione al Maso Petrunderhof è ricchissima… e simpatica!

Gallo Rosso e i masi in Alto Adige

Il Petrunderhof fa parte di Gallo Rosso, il marchio che sin dal 1998 si occupa di promuovere e valorizzare le realtà contadine dell’Alto Adige. Ad oggi sono oltre 1600 i masi sotto l’egida del ruspante galletto color vermiglio: un’icona che ne certifica qualità ed eccellenza.

Gallo Rosso

Da qualche anno poi, nuovi progetti hanno preso il via, volti a sviluppare sempre più gli agriturismi. Abbiamo quindi “Agriturismo al Maso” “Osteria Contadina” “Sapori del Maso” e “Artigianato Contadino” che, tutte insieme, creano dei veri e propri cataloghi di esperienze disponibili per chi cerca attività e sensazioni per allietare sia il proprio soggiorno che il proprio io.

Negli ultimi anni poi, le vacanze nei masi hanno preso sempre più piede, soprattutto tra le famiglie. La possibilità di trascorrere ore spensierate nella natura, di gustare ottimi prodotti a km 0, di godersi la montagna senza vincoli hanno decretato il successo di questa tipologia di ferie. E poi, che bellezza vedere i bambini felici tra gli animali, liberi e spensierati!

Per saperne di più: www.gallorosso.it

Peterwieshof
Le colazioni ai masi Gallo Rosso sono indimenticabili
cani
Più della metà dei masi accetta anche animali

Cosa fare vicino al maso Petrunderhof in Val di Funes

La Val di Funes, lontana dai più importanti caroselli sciistici, ha saputo mantenere intatta la propria immagine e la propria natura ed è, a tutt’oggi, uno dei paradisi escursionistici dell’Alto Adige. Molteplici sono infatti le passeggiate che è possibile effettuare, sia in estate che in inverno. Naturalmente adatte alle famiglie con i bambini!

Escursioni in Val di Funes in estate

  • Geisleralm e Malga Casnago: sono i luoghi simbolo della Val di Funes, con vista magica sulle Odle. Vi si arriva per comoda forestale da Malga Zannes in circa due orette abbondanti. Ma la fatica verrà certamente ricompensata dallo splendido spettacolo che si può ammirare —–> Leggi l’articolo completo: Coi bambini in Val di Funes: il giro delle malghe sotto le Odle
Malga Casnago
Le meravigliose Odle viste da Malga Casnago
  • Glatschalm: altro stupendo ristoro raggiungibile da Malga Zannes in circa un’oretta (anche con passeggino). La vista sulle Odle è, come sempre, assolutamente strepitosa! E, volendo, Glatschalm si può abbinare anche a Geisleralm e Malga Casnago percorrendo l’Adolf Munkel Weg, sentiero che collega tutto: un giro lungo ma non impegnativo e di assoluta bellezza! —–> Leggi l’articolo completo: Coi bambini in Val di Funes: il giro delle malghe sotto le Odle
Glatschalm
Lo stupendo panorama sulle Odle da Glatschalm
  • Dusleralm: deliziosa, con vista magnifica sulle Odle che giace a circa un’oretta da Malga Zannes. Si raggiunge o tramite forestale (la stessa che conduce a Geisleralm, con opportuna deviazione) anche in passeggino, oppure per sentierino, più breve ma certamente più ripido
Dusleralm
La bucolica Dusleralm con vista sulle Odle
Gampenalm
La passeggiata a Gampenalm regala scorci bellissimi
  • Rifugio Genova: la partenza è fissata al Passo delle Erbe. L’ascesa dura almeno dure ore, di cui una nel ripido canalone (ma assolutamente non pericoloso) che conduce alla forcella de Putia. Ma poi, una volta arrivati, dal Rifugio Genova si domina tutta la Val di Funes: spettacolo incomparabile! —–> Leggi l’articolo completo: Dal Passo delle Erbe al Rifugio Genova: coi bambini al cospetto del Sass de Putia
Dal Passo delle Erbe al rifugio Genova: coi bambini al cospetto del Sass de Putia
Il meraviglioso Rifugio Genova
  • WoodyWalk: a pochissima distanza dalla Val di Funes c’è anche il comprensorio della Plose, sopra Bressanone. In automobile si giunge quindi sino Valcroce e, da qui, si parte per percorrere lo stupendo WoodyWalk, sentiero completamente dedicato ai bimbi, con tantissime installazioni e giochi d’acqua —–> Leggi l’articolo completo: WoodyWalk: Coi bambini sul sentiero dei giochi sulla Plose
WoodyWalk: coi bambini sul sentiero dei giochi sulla Plose
Woodywalk, super divertimento sulla Plose

Escursioni in Val di Funes in inverno

  • Kaserill Alm: come per l’estate, si parte da Malga Zannes e, in poco più di un’oretta, si giunge a destinazione. Ma la differenza sta nel ritorno: in inverno infatti, si rientra in slittino! Tranquillamente noleggiabile direttamente in malga —–> Leggi l’escursione completa: Kaserill Alm, in Val Di Funes con lo slittino
Kaserill Alm
Da Kaserill Alm la vista sulle Odle è bellissima
  • Geisleralm: con la neve, per salire sulla strada battuta ci vogliono almeno 3 ore, coi bimbi. Ma le Odle bianche sono qualcosa di veramente impareggiabile! E a Geisleralm ci si può fermare, nei fine settimana, anche per cena: si scende sempre in slittino, con torcia in caso decidiate di testare i deliziosi piatti tipici la sera —–> Leggi l’escursione completa: Malga Geisleralm con la neve: in Val di Funes con ciaspole e slittino
Malga Geisleralm
A pranzo e a cena, mangiare a Geisleralm è un’esperienza unica – PH Villnoess
  • Gampenalm: il sentiero invernale (assolutamente segnalato) varia leggermente da quello estivo, più esposto ai pericoli di valanga. Due ore permettono di raggiungere la destinazione, da cui poi, naturalmente, si rientra in slittino senza alcuna fatica —–> Leggi l’escursione completa: In Val di Funes con le ciaspole: Gampenalm e discesa in slittino
Val di Funes
Verso Gampenalm – PH Johann Messner
  • Rossalm: come già per l’estate, il comprensorio della Plose, sopra Bressanone, è facilmente raggiungibile dalla Val di Funes. Ma se in estate vale la pena di fermarsi a Valcroce, in inverno è meglio salire direttamente con la cabinovia. Così, fatta la facile e deliziosa escursione sino a Rossalm, poi potrete tornare indietro provando Rudirun che, coi suoi 9 chilometri, è una delle piste da slittino più lunghe dell’Alto Adige! —–> Leggi l’escursione completa: Rossalm, bellissima escursione invernale sulla Plose
Rossalm
A Rossalm si mangia molto bene! I canederli sono top

Altre idee interessanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

5 × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.